IN "FIVE SONGS" CI SONO LE CINQUE CANZONI PREFERITE DI...
Home > Recensioni > Alternative > AT THE WEEKENDS

AT THE WEEKENDS U

AT_THE_WEEKENDS_U

Gli At The Weekends sono un gruppo alternative rock italiano formatosi nel 2009. Il loro “U” è un disco completo. Anzi, vario e completo, leggero e profondo. Insomma, ha il pregio di saper giocare su più tavoli uscendone sempre bene. A voler essere cattivi, è un album un po’ umorale, che ha momenti intimissimi e altri molto allegroni, ma se visto nel suo insieme, “U” funziona.

Nove i brani in scaletta per mezz’ora di musica. Il rock proposto è suonato bene, arrangiato con piglio deciso e abbastanza fresco. Fascinazioni americane e inglesi segnano la strada a un po’ tutte le canzoni, ma l’ascolto è piacevolissimo e non c’è un pezzo noioso. “Eat Your Brains” è un ottimo singolo e premia la capacità della band di flirtare con il pop senza sbracare, ma dal mazzo ci sentiamo di tirare fuori la conclusiva “404 Apneas”, la canzone migliore del compact degli At The Weekends, con richiami a una certa new wave che impreziosiscono i contorni.

Gli At The Weekends sono un gruppo alternative rock italiano formatosi nel 2009. Il loro "U" è un disco completo. Anzi, vario e completo, leggero e profondo. Insomma, . A voler essere cattivi, è un album un po' umorale, che ha momenti intimissimi e altri molto allegroni, ma se visto nel suo insieme, "U" funziona. Nove i brani in scaletta per mezz'ora di musica. Il rock proposto è suonato bene, arrangiato con piglio deciso e abbastanza fresco. Fascinazioni americane e inglesi segnano la strada a un po' tutte le canzoni, ma…

Score

QUALITA' - 67%

67%

67

Tag