IN "FIVE SONGS" CI SONO LE CINQUE CANZONI PREFERITE DI...
Home > Recensioni > Electro > BRIANA MARELA

BRIANA MARELA Call it love

Direttamente da Seattle, Briana Marela con "Call it love" propone un pop elettronico che si lascia ascoltare con estremo piacere. Il disco non ha punte di eccellenza, ma ha una resa costante, riesce a intrattenere anche l'ascoltatore distratto. , perdendo lo smalto della parte iniziale. Il pezzo migliore? "Give Me Your Love".

Score

QUALITA' - 63%

63%

63

briana marela call it love

Direttamente da Seattle, Briana Marela con “Call it love” propone un pop elettronico che si lascia ascoltare con estremo piacere. Il disco non ha punte di eccellenza, ma ha una resa costante, riesce a intrattenere anche l’ascoltatore distratto. Negli arrangiamenti c’è varietà e la voce di Briana è un evidentissimo valore aggiunto. L’album ha una bella atmosfera generale, anche se nella seconda parte si trascina un pochino, perdendo lo smalto della parte iniziale. Il pezzo migliore? “Give Me Your Love”.

Tag