IN "FIVE SONGS" CI SONO LE CINQUE CANZONI PREFERITE DI...
Home > Recensioni > Autoproduzione > CODING CANDY

CODING CANDY More Than Bits

In ambito elettronico la pensiamo così: esce talmente tanta roba che o osi oppure finisci (anche se sei bravino) per essere un sottoprodotto, una cosa derivativa. Coding Candy è lo pseudonimo del producer elettronico Luigi Cirelli, e questo "More Than Bits" è il suo nuovo EP, che francamente non è né carne né pesce: ci sono delle strutture interessanti che richiamano immaginari sonori che negli ultimi due lustri hanno preso campo in ambito elettronico (voci filtrate, l'electro-rock) ma a parte riconoscere al Nostro la capacità di saper suonare e produrre, è l'originalità che viene a mancare. I quattro pezzi in…

Score

QUALITA' - 50%

50%

50

coding candy more than bits

In ambito elettronico la pensiamo così: esce talmente tanta roba che o osi oppure finisci (anche se sei bravino) per essere un sottoprodotto, una cosa derivativa. Coding Candy è lo pseudonimo del producer elettronico Luigi Cirelli, e questo “More Than Bits” è il suo nuovo EP, che francamente non è né carne né pesce: ci sono delle strutture interessanti che richiamano immaginari sonori che negli ultimi due lustri hanno preso campo in ambito elettronico (voci filtrate, l’electro-rock) ma a parte riconoscere al Nostro la capacità di saper suonare e produrre, è l’originalità che viene a mancare. I quattro pezzi in scaletta sono esercizi di stile che però non impressionano i palati più esigenti.

Tag