IN "FIVE SONGS" CI SONO LE CINQUE CANZONI PREFERITE DI...
Home > Five Songs > FABIO ZUFFANTI

FABIO ZUFFANTI

FABIO_ZUFFANTI

Fabio Zuffanti

Fabio Zuffanti è un musicista genovese conosciuto a livello internazionale per il suo lavoro nell’ambito del nuovo progressive rock italiano. Dal 1994 porta avanti una carriera musicale che si è dipanata in molte direzioni e che lo ha visto realizzare oltre 40 dischi come solista o leader di numerosi gruppi e progetti, con i quali si è esibito dal vivo in Europa, negli Stati Uniti, in Messico e in Giappone. Fabio Zuffanti è anche direttore artistico dell’etichetta Mirror Records e lavora come compositore per sonorizzazioni. Di seguito le sue 5 canzoni preferite…

Baustelle – Monumentale

Questa canzone parla di stare soli con se stessi, estraniarsi dal mondo e prendersi un attimo per meditare e perdersi nella bellezza, cosa molto utile in svariati momenti.

Angelo Branduardi – Notturno

Molto lontano dal menestrello che tutti conoscono, in questa canzone Branduardi si cala in pieno in un’atmosfera notturna e spettrale. Mi ha sempre comunicato un senso di sottile inquietudine ma allo stesso tempo mi attrae, come qualcosa di molto pericoloso, ma altrettanto affascinante.

Cocteau Twins – Pandora

Penso che questa canzone sia un vero incanto, una pioggia di suoni e vocalizzi che sembrano provenire da altre realtà.

David Sylvian – Let the happiness in

Una grande malinconia ma anche una sottile speranza, adoro questo tipo di canzoni che comunicano un senso di felice struggimento.

Dargen D’Amico – Nostalgia Istantanea

Un gigantesco (più di diciotto minuti) monologo che scavalca le frontiere del rap per diventare una sorta di poesia in piena libertà. Un monolite in cui le parole a un certo punto non sono più parole ma musica straniante e ipnotica.

Tag