IN "FIVE SONGS" CI SONO LE CINQUE CANZONI PREFERITE DI...

FELPA Tregua

Difficilmente rivedremo mai gli Offlaga Disco Pax, però è bello sapere che Daniele Carretti continua a fare musica, e che si ricorda sempre affettuosamente di Max Collini (è citato nei crediti) e che Enrico Fontanelli (il membro tragicamente scomparso nel 2014) è ancora una presenza forte (anche lui è omaggiato nei crediti con una dedica molto bella). Daniele (o Felpa) continua a far musica, e con uno stile personalissimo che lo rende ormai riconoscibile al primo ascolto. "Tregua" è un disco dove la matrice cantautorale si mescola all'elettronica, al pop, e le parole sono pesate, hanno valore intimo e nulla è lasciato…

Score

QUALITA' - 71%

71%

71

Difficilmente rivedremo mai gli Offlaga Disco Pax, però è bello sapere che Daniele Carretti continua a fare musica, e che si ricorda sempre affettuosamente di Max Collini (è citato nei crediti) e che Enrico Fontanelli (il membro tragicamente scomparso nel 2014) è ancora una presenza forte (anche lui è omaggiato nei crediti con una dedica molto bella).

Daniele (o Felpa) continua a far musica, e con uno stile personalissimo che lo rende ormai riconoscibile al primo ascolto. “Tregua” è un disco dove la matrice cantautorale si mescola all’elettronica, al pop, e le parole sono pesate, hanno valore intimo e nulla è lasciato al caso. “Ancora” – il primo singolo – è un brano potente che dà la perfetta misura delle qualità dell’album, il resto della scaletta offre così tanti stati d’animo che è impossibile non entrare in sintonia con l’immaginario musicale e lirico proposto da Carretti. Fra i nostri brani preferiti, anche la strumentale “Onde”.

Tag