IN "FIVE SONGS" CI SONO LE CINQUE CANZONI PREFERITE DI...
Home > Recensioni > Hip Hop > FRANK CADOPPI

FRANK CADOPPI Nato Per Questo

La firma di questo album è di Frank Cadoppi, ma sarebbe un delitto non citare il telentuoso Roberto Segreti e i suoi beat. Bravi entrambi a buttare sul tavolo queste basi che con il rap modaiolo non c'azzeccano nulla e che guardano con una certa insistenza all'elettronica, all'ambient, persino al trip hop. "Nato Per Questo" è . Non tutti i testi di Cadoppi impressionano allo stesso modo, però c'è mediamente…

Score

QUALITA' - 66%

66%

66

FRANK CADOPPI nato_per_questo

La firma di questo album è di Frank Cadoppi, ma sarebbe un delitto non citare il telentuoso Roberto Segreti e i suoi beat. Bravi entrambi a buttare sul tavolo queste basi che con il rap modaiolo non c’azzeccano nulla e che guardano con una certa insistenza all’elettronica, all’ambient, persino al trip hop. “Nato Per Questo” è un disco intelligente, perché segue la sua strada senza farsi condizionare troppo (oltre che nei beat, anche nelle rime) da ciò che commercialmente funziona meglio in ambito hip hop in questo momento. Non tutti i testi di Cadoppi impressionano allo stesso modo, però c’è mediamente qualità e proprietà di linguaggio. Sui ritornelli si può far meglio, ma in linea generale questo è un compact che vale davvero la pena ascoltare e che non si prende grosse pause. I brani migliori? “Pianura” e soprattutto “L’ennesimo venerdì sera”.

Tag