IN "FIVE SONGS" CI SONO LE CINQUE CANZONI PREFERITE DI...
Home > Recensioni > Canzone d'autore > GIORGIO POI

GIORGIO POI Fa Niente

Romano di adozione, Giorgio Poi è nato a Novara e ha trascorso parte dell’infanzia a Lucca. Dal 2013 vive tra Londra e Berlino, guardando all’Italia da lontano. “Fa Niente” è l’esordio discografico di Giorgio Poi. Nove brani che sorridono alla tradizione cantautorale Anni Ottanta (con evidenti riferimenti a Lucio Dalla e Vasco) e quelle atmosfere che oggi vanno tanto di moda nella scena indie italiana. La parte musicale ci convince a fasi alterne - c'è un profumo di "già sentito" che pervade l'aria - al contrario ci piacciono molto la voce di Giorgio (tagliente e accogliente, ricorda a tratti quella di Iosonouncane) e…

Score

QUALITA' - 60%

60%

60

GIORGIO POI fa niente

Romano di adozione, Giorgio Poi è nato a Novara e ha trascorso parte dell’infanzia a Lucca. Dal 2013 vive tra Londra e Berlino, guardando all’Italia da lontano. “Fa Niente” è l’esordio discografico di Giorgio Poi. Nove brani che sorridono alla tradizione cantautorale Anni Ottanta (con evidenti riferimenti a Lucio Dalla e Vasco) e quelle atmosfere che oggi vanno tanto di moda nella scena indie italiana. La parte musicale ci convince a fasi alterne – c’è un profumo di “già sentito” che pervade l’aria – al contrario ci piacciono molto la voce di Giorgio (tagliente e accogliente, ricorda a tratti quella di Iosonouncane) e il suo modo di scrivere. La fruibilità pop del disco è appena sufficiente: le linee melodiche potevano essere sviluppate meglio. Insomma, un lavoro fra luci e ombre, ma il tizio è da tenere d’occhio. Può solo migliorare.

Tag