IN "FIVE SONGS" CI SONO LE CINQUE CANZONI PREFERITE DI...
Home > Recensioni > Italiano > HOPE YOU’RE FINE BLONDIE

HOPE YOU’RE FINE BLONDIE Quasi

Belli tonici. Gli Hope You're Fine Blondie sono una botta di rock vecchia scuola. Abbiamo passato un paio di ascolti a chiederci se il loro suono è o non è sfacciatamente derivativo, poi siamo arrivati alla conclusione che se una cosa funziona non devi stare lì a menartelo con definizioni e confini. Tutte robe che fregano una mazza a chi ascolta. . In cabina di regia…

Score

QUALITA' - 67%

67%

67

HOPE YOURE FINE BLONDIE quasi

Belli tonici. Gli Hope You’re Fine Blondie sono una botta di rock vecchia scuola. Abbiamo passato un paio di ascolti a chiederci se il loro suono è o non è sfacciatamente derivativo, poi siamo arrivati alla conclusione che se una cosa funziona non devi stare lì a menartelo con definizioni e confini. Tutte robe che fregano una mazza a chi ascolta. Andiamo dunque al sodo: “Quasi” è un bel disco, con dei testi semplici ed efficaci, due concetti che potremmo tranquillamente usare per definire la proposta della band di Treviso. Fanno un rock semplice ed efficace. In cabina di regia (ha masterizzato il compact) Tommaso Mantelli. I pezzi migliori? L’iniziale “Irene” e “Cara Mia Lei”.

Tag