IN "FIVE SONGS" CI SONO LE CINQUE CANZONI PREFERITE DI...

ILNERO E=MC2

Gianluigi Cavallo, detto "Cabo", è un cantante, chitarrista e compositore italiano, conosciuto principalmente per aver militato nel gruppo dei Litfiba tra il 1999 e il 2006. IlNero segna il ritorno sulla scena del rock di "Cabo" con un nuovo progetto, una nuova band e un album. Dobbiamo essere sinceri: ci spaventano sempre un po' questi ritorni, perché dopo che hai assaggiato il successo e sei stato fuori per tanti anni, tornare non è mai facile e il rischio di apparire caricaturale è sempre dietro l'angolo. Siamo contenti che "E=MC2" (titolo bruttissimo, anche se la title track è molto interessante) rappresenti…

Score

QUALITA' - 61%

61%

61

ILNERO_E=MC2

Gianluigi Cavallo, detto “Cabo”, è un cantante, chitarrista e compositore italiano, conosciuto principalmente per aver militato nel gruppo dei Litfiba tra il 1999 e il 2006.

IlNero segna il ritorno sulla scena del rock di “Cabo” con un nuovo progetto, una nuova band e un album. Dobbiamo essere sinceri: ci spaventano sempre un po’ questi ritorni, perché dopo che hai assaggiato il successo e sei stato fuori per tanti anni, tornare non è mai facile e il rischio di apparire caricaturale è sempre dietro l’angolo. Siamo contenti che “E=MC2” (titolo bruttissimo, anche se la title track è molto interessante) rappresenti l’eccezione alla regola.

L’album è un biglietto per la macchina del tempo, direzione Anni Ottanta e Novanta. Il modo di cantare, gli arrangiamenti, lo stile, tutto guarda a quelle epoche (fortunate per il rock italico e non solo) con rispetto e anche un pizzico di nostalgia. “Cabo” canta davvero bene, i testi non sempre lasciano il segno ma in giro c’è di peggio e la fruibilità pop della scaletta è apprezzabile. Insomma, un album onesto, con una rivisitazione di “Personal Jesus” dei Depeche Mode che stuzzica.

Tag