IN "FIVE SONGS" CI SONO LE CINQUE CANZONI PREFERITE DI...
Home > Recensioni > Classica > IVAN IUSCO

IVAN IUSCO Transients

IVAN_IUSCO_transients

Cinema, musica classica ed elettronica. Ivan Iusco, compositore barese che vive a Los Angeles, autore di diverse colonne sonore per il cinema, in “Transients” continua a suggerire all’ascoltatore la sua idea di musica, che è un continuo allargare gli orizzonti alla ricerca di un dettaglio, di un’atmosfera. Il disco è così… cinematografico che è un peccato non abbia – a corredo – delle immagini da guardare durante l’ascolto. L’assenza è così evidente da lasciare un pizzico di insoddisfazione. Nel complesso però il lavoro di Iusco è valido ed ha il pregio di funzionare sia a volume alto, sia come discreta colonna sonora mentre si sta facendo dell’altro.

La prima parte è più classica, mentre nella seconda l’elettronica domanda spazio e se lo prende senza fare prigionieri. In “Circuitless” – uno degli episodi migliori del cd – troviamo la voce della geniale Tying Tiffany, che come al solito offre una prova all’altezza delle aspettative.

Cinema, musica classica ed elettronica. Ivan Iusco, compositore barese che vive a Los Angeles, autore di diverse colonne sonore per il cinema, in "Transients" continua a suggerire all'ascoltatore la sua idea di musica, che è un continuo allargare gli orizzonti alla ricerca di un dettaglio, di un'atmosfera. Il disco è così... cinematografico che è un peccato non abbia - a corredo - delle immagini da guardare durante l'ascolto. L'assenza è così evidente da lasciare un pizzico di insoddisfazione. Nel complesso però il lavoro di Iusco è valido ed ha il pregio di funzionare sia a volume alto, sia come discreta colonna sonora mentre…

Score

QUALITA' - 65%

65%

65

Tag