IN "FIVE SONGS" CI SONO LE CINQUE CANZONI PREFERITE DI...
Home > Recensioni > Italiano > LACOLPA

LACOLPA Mea Maxima Culpa

"Mea Maxima Culpa" è una botta metal con tanto noise ad arricchire il contenuto e un panorama nero che più nero non si potrebbe. Ascoltando l'album troverete la copertina sin giocosa e allegra. Questo per dire che il muro di suono proposto dagli alessandrini è veramente solenne e cupo, ma anche espressivo al punto giusto. Le parole vengono sussurrate e le linee melodiche sono bandite. Non c'è voglia di assecondare l'ascoltatore, ma soltanto di scuoterlo e colpirlo forte. Il disco si compone di tre tracce extra large e sfiora i 40 minuti di durata. E' un buon lavoro? Se…

Score

QUALITA' - 62%

62%

62

colpa mea maxima culpa

Mea Maxima Culpa” è una botta metal con tanto noise ad arricchire il contenuto e un panorama nero che più nero non si potrebbe. Ascoltando l’album troverete la copertina sin giocosa e allegra. Questo per dire che il muro di suono proposto dagli alessandrini è veramente solenne e cupo, ma anche espressivo al punto giusto. Le parole vengono sussurrate e le linee melodiche sono bandite. Non c’è voglia di assecondare l’ascoltatore, ma soltanto di scuoterlo e colpirlo forte. Il disco si compone di tre tracce extra large e sfiora i 40 minuti di durata. E’ un buon lavoro? Se l’obiettivo dei Nostri era non risultare banali, hanno raggiunto la meta.

Tag