IN "FIVE SONGS" CI SONO LE CINQUE CANZONI PREFERITE DI...
Home > Interviste > Cantautore > LUCA CARBONI
LUCA-CARBONI

LUCA CARBONI «Io, l'amore, Sanremo e l'emozione delle canzoni in radio...»

«L’essere considerato un sex symbol? E’ uno status al quale non ho mai badato troppo e che mi ha portato forse più problemi che benefici, visto che per tanti anni la stampa ha sempre avuto un atteggiamento snob e superficiale verso i miei lavori proprio a causa di questa etichetta». Parola di Luca Carboni, cantautore bolognese che ha cavalcato l’onda pop-rock degli Anni Novanta come pochi altri hanno saputo fare.

Evitiamo i discorsi sui sex symbol. Parliamo di amore. Qual è il tuo concetto di amore?

«L’amore è una cosa bella della vita, e resta tale sia con un’inclinazione etero sia omo».

Hai superato i 50 anni: tanti o pochi per fare musica?

«Sono pochi per fare musica, ma sono tanti per la vita normale».

Ti sei mai sentito vecchio per fare musica?

«A volte, più che vecchio, mi sono sentito inadeguato al contesto in certi programmi televisivi».

A te la tv non piace, vero?

«Preferisco la radio, mi dà altre emozioni».

Però guardi la tv?

«Sì, ma pochissima tv generalista. Mi piace guardare lo sport, le partite, il tennis, i film».

Quando senti in radio un tuo brano, che sensazioni provi?

«L’emozione più grande, quando esce un nuovo compact, è sentire in radio una tua canzone. E’ un’emozione che non passa con gli anni e che è difficile da spiegare».

Mai stato al Festival di Sanremo: un vanto o un rimpianto?

«L’ho sempre visto come un posto da evitare, come qualcosa di lontano dai miei meccanismi e dal mio carattere. Io non sono un uomo di spettacolo che può conquistare il pubblico in cinque minuti, non riesco a comunicare in questo modo. E poi l’idea della gara non mi ha mai entusiasmato. Insomma, per rispondere alla tua domanda: non ho rimpianti quando penso a Sanremo».

Avrai ricevuto però degli inviti, vero?

«Tanti, tantissimi, impossibili da quantificare».

Abiti tra i boschi vicino a Zocca: come si vive lì?

«Molto bene, è una bella esperienza a contatto con la natura. Ultimamente mi sta dando tanta energia».

Zocca fa rima con Vasco Rossi. Qual è il vostro rapporto?

«Ci conosciamo da tanti anni, c’è un buon rapporto. Capita talvolta di incontrarci a Bologna».

Tag