IN "FIVE SONGS" CI SONO LE CINQUE CANZONI PREFERITE DI...
Home > Recensioni > Alternative > MARAZZITA

MARAZZITA Formule

Quelle del calabrese Marazzita non sono canzoni brutte, ma non sono neppure canzoni che ti spingono a un rapido riascolto di "Formule", il disco d'esordio di questo artista che si abbevera alla sacra fonte del cantautorato italiano e che filtra (in musica) la realtà quotidiana che gli gravita attorno. Il risultato? Un lavoro che ha qualcosa di interessante (il modo di cantare di Marazzita è espressivo), ma che convince solo a tratti. . In conclusione: un album…

Score

QUALITA' - 51%

51%

51

MARAZZITA formule

Quelle del calabrese Marazzita non sono canzoni brutte, ma non sono neppure canzoni che ti spingono a un rapido riascolto di “Formule“, il disco d’esordio di questo artista che si abbevera alla sacra fonte del cantautorato italiano e che filtra (in musica) la realtà quotidiana che gli gravita attorno. Il risultato? Un lavoro che ha qualcosa di interessante (il modo di cantare di Marazzita è espressivo), ma che convince solo a tratti. I testi sono semplici e diretti, sugli arrangiamenti c’è bisogno (in futuro) di un salto di qualità e lo stesso discorso vale per i ritornelli. In conclusione: un album che non graffia.

Tag