IN "FIVE SONGS" CI SONO LE CINQUE CANZONI PREFERITE DI...
Home > Recensioni > Pop > MARTHA

MARTHA Blisters In The Pit Of My Heart

Non ci stancheremo mai di ripeterlo: fare del buon pop è una roba complicatissima. Ecco perché siamo contenti di segnalarvi "Blisters In The Pit Of My Heart", un lavoro che fonde pop e punk miscelando il tutto con un'orecchiabilità sonora davvero apprezzabile. . In scaletta 11 brani per 36 minuti. Il suono è derivativo al massimo, ma - sorpresa - a ogni canzone…

Score

QUALITA' - 70%

70%

70

MARTHA blisters_in_the_pit_of_my_heart

Non ci stancheremo mai di ripeterlo: fare del buon pop è una roba complicatissima. Ecco perché siamo contenti di segnalarvi “Blisters In The Pit Of My Heart“, un lavoro che fonde pop e punk miscelando il tutto con un’orecchiabilità sonora davvero apprezzabile. L’album dei Martha ti prende al primissimo contatto e non chiede in cambio un’attenzione particolare: tutto è sul tavolo, non devi far altro che allungare la mano e prendertelo. Il piacere del sentirsi egoisti senza controindicazioni. Fantastico.

In scaletta 11 brani per 36 minuti. Il suono è derivativo al massimo, ma – sorpresa – a ogni canzone ti arriva in faccia un’inaspettata ventata di fresco, come se i Nostri avessero scoperto il segreto di riciclare il passato attualizzandolo. Dategli fiducia senza esitare un attimo. Questi ci sanno fare. Il pezzo migliore? “Icecream and Sunscreen”.

Tag