IN "FIVE SONGS" CI SONO LE CINQUE CANZONI PREFERITE DI...
Home > Recensioni > Alternative > MUSIC FOR ELEVEN INSTRUMENTS

MUSIC FOR ELEVEN INSTRUMENTS At The Moonshine Park With An Imaginary Orchestra

Salvatore Sultano è la mente del progetto Music for Eleven Instruments. "At The Moonshine Park With An Imaginary Orchestra" è un disco di pop... fiorito, nel senso che l'essenza dell'album è qui arricchita di sfumature orchestrali. Solitamente certi prodotti arrivano dall'estero (i tedeschi e gli inglesi sono maestri in queste miscele di musica), però ogni tanto anche noi riusciamo a sfornare qualcosa di gradevole, come in questo caso specifico. Il lavoro di Salvatore Sultano è ambizioso ma per meglio esprimersi cerca una via semplice, immediata. Il dialogo con l'ascoltatore è costante e la capacità di intrattenere del compact è apprezzabile.…

Score

QUALITA' - 63%

63%

63

MUSIC FOR ELEVEN INSTRUMENTS at_the_moonshine_park

Salvatore Sultano è la mente del progetto Music for Eleven Instruments. “At The Moonshine Park With An Imaginary Orchestra” è un disco di pop… fiorito, nel senso che l’essenza dell’album è qui arricchita di sfumature orchestrali. Solitamente certi prodotti arrivano dall’estero (i tedeschi e gli inglesi sono maestri in queste miscele di musica), però ogni tanto anche noi riusciamo a sfornare qualcosa di gradevole, come in questo caso specifico.

Il lavoro di Salvatore Sultano è ambizioso ma per meglio esprimersi cerca una via semplice, immediata. Il dialogo con l’ascoltatore è costante e la capacità di intrattenere del compact è apprezzabile. Forse sugli arrangiamenti si poteva osare qualcosina di più per sparigliare le carte, ma nel complesso l’album ha una sua atmosfera e quindi va bene così. In conclusione: un disco che si lascia ascoltare piacevolmente, che non nasconde nulla fra le pieghe, che viene a prenderti e ti riporta a casa all’ora giusta. Molto bella la seconda parte del cd.

Tag