IN "FIVE SONGS" CI SONO LE CINQUE CANZONI PREFERITE DI...
Home > Recensioni > Italiano > NADÀR SOLO

NADÀR SOLO Fame

NADÀR_SOLO_fame

Il nuovo disco dei Nadàr Solo dal titolo “Fame” (Massive Arts Records) si apre con “La vita funziona da sé” e la prima cosa che pensi è: “Cavolo, allora i Marta Sui Tubi hanno davvero creato uno stile?”. Ma i punti di contatto tra i Nostri e la band di Giovanni Gulino si fermano qui, non siamo di fronte alla scopiazzatura di idee altrui, diciamo però che i Nadàr Solo forgiano il loro stile attingendo qua e là da fascinazioni già sentite. Il risultato è un disco di pop-rock che ha sì degli slanci, ma mai determinanti.

Tutto si assesta su un livello dove suoni e testi sono al massimo carini; l’ispirazione latita, gli arrangiamenti non mostrano soluzioni degne di nota. Salviamo il brano “Ricca Provincia”.

Il nuovo disco dei Nadàr Solo dal titolo "Fame" (Massive Arts Records) si apre con "La vita funziona da sé" e la prima cosa che pensi è: “Cavolo, allora i Marta Sui Tubi hanno davvero creato uno stile?”. Ma i punti di contatto tra i Nostri e la band di Giovanni Gulino si fermano qui, non siamo di fronte alla scopiazzatura di idee altrui, diciamo però che i Nadàr Solo forgiano il loro stile attingendo qua e là da fascinazioni già sentite. Il risultato è un disco di pop-rock che ha sì degli slanci, ma mai determinanti. Tutto si assesta su un livello dove suoni e…

Score

QUALITA' - 53%

53%

53

Tag