IN "FIVE SONGS" CI SONO LE CINQUE CANZONI PREFERITE DI...

NUJU Urban Box

NUJU_urban_box

A distanza di quasi tre anni dall’ultimo lavoro, ecco “Urban Box” (Mk Records/Audioglobe) il nuovo album dei Nuju, che dopo aver realizzato tre dischi in tre anni (2010/2011/2012) che hanno composto un unico concept, e un tour che li ha portati in lungo e largo in giro per l’Italia e l’Europa, hanno messo le loro nuove idee al servizio della produzione artistica di Andrea Rovacchi.

L’album flirta con la canzone d’autore e il pop, insomma, “musica leggera” per rispolverare dal cassetto dei ricordi un’etichetta che per decenni ha fatto la fortuna della canzone italiana e all’italiana. “Urban Box” è un disco senza particolari guizzi e senza particolari cadute di tono. La produzione nel complesso è apprezzabile, gli arrangiamenti interessanti e il cantato ispirato. I testi sono veramente debolucci, nel senso che non riescono quasi mai a guadagnarsi l’attenzione dell’ascoltatore, e questo rappresenta il grosso limite del compact. Insomma, un lavoro leggermente sotto la sufficienza.

A distanza di quasi tre anni dall'ultimo lavoro, ecco "Urban Box" (Mk Records/Audioglobe) il nuovo album dei Nuju, che dopo aver realizzato tre dischi in tre anni (2010/2011/2012) che hanno composto un unico concept, e un tour che li ha portati in lungo e largo in giro per l’Italia e l’Europa, hanno messo le loro nuove idee al servizio della produzione artistica di Andrea Rovacchi. L'album flirta con la canzone d'autore e il pop, insomma, "musica leggera" per rispolverare dal cassetto dei ricordi un'etichetta che per decenni ha fatto la fortuna della canzone italiana e all'italiana. "Urban Box" è un disco senza particolari guizzi e…

Score

QUALITA' - 56%

56%

56

Tag