IN "FIVE SONGS" CI SONO LE CINQUE CANZONI PREFERITE DI...

PERINA Seieventisette

Pop cantautorale senza grosse pretese e con il pregio di andare alla ricerca dell'ascoltatore con garbo e gentilezza. "Seieventisette" (prodotto da Glauco Gabrielli, e coscritto con Nicola Perina) è un buon disco perché ha tre pregi dalla sua: i testi sono diretti e per nulla pretenziosi, gli arrangiamenti sono efficaci e sanno andare oltre l'ovvio e le chitarre quando si spingono sino a lambire i territori del rock lasciano una buonissima impressione. Insomma, . Il pezzo migliore? "Conviene". Occhio anche all'elettrica "Predica".

Score

QUALITA' - 66%

66%

66

perina seieventisette

Pop cantautorale senza grosse pretese e con il pregio di andare alla ricerca dell’ascoltatore con garbo e gentilezza. “Seieventisette” (prodotto da Glauco Gabrielli, e coscritto con Nicola Perina) è un buon disco perché ha tre pregi dalla sua: i testi sono diretti e per nulla pretenziosi, gli arrangiamenti sono efficaci e sanno andare oltre l’ovvio e le chitarre quando si spingono sino a lambire i territori del rock lasciano una buonissima impressione. Insomma, nel marasma di progetti “indie”, eccone uno intelligente e capace di dire qualcosa. Il pezzo migliore? “Conviene”. Occhio anche all’elettrica “Predica”.

Tag