IN "FIVE SONGS" CI SONO LE CINQUE CANZONI PREFERITE DI...
Home > Recensioni > Alternative > I PIXEL

I PIXEL Mondo Vuoto

I Pixel sono un gruppo formatosi nella provincia di La Spezia sul finire del 2013. "Mondo Vuoto" è un EP di rock alternativo che ha abbastanza per piacere e possiede limiti che, forse, saranno colmati dal tempo. Partiamo dalle cose positive: . Non è cantautorato, intendiamoci, però diciamo che Negrita, Marlene Kuntz, Verdena e Afterhours hanno fatto una buona scuola a questi pischelli liguri. Per quanto riguarda originalità e soprattutto arrangiamenti crediamo si possa fare meglio, ma…

Score

QUALITA' - 66%

66%

66

I PIXEL mondo vuoto

I Pixel sono un gruppo formatosi nella provincia di La Spezia sul finire del 2013. “Mondo Vuoto” è un EP di rock alternativo che ha abbastanza per piacere e possiede limiti che, forse, saranno colmati dal tempo. Partiamo dalle cose positive: il suono (derivativo) è accattivante, le linee melodiche intelligenti e dal punto di vista lirico c’è il desiderio di andare oltre a soluzioni linguistiche scontate. Non è cantautorato, intendiamoci, però diciamo che Negrita, Marlene Kuntz, Verdena e Afterhours hanno fatto una buona scuola a questi pischelli liguri.

Per quanto riguarda originalità e soprattutto arrangiamenti crediamo si possa fare meglio, ma le 5 canzoni in scaletta strappano la sufficienza senza fare grossa fatica. I pezzi migliori? “Non importa se sto morendo se ad uccidermi sei tu”, “Kafka” e “Fine della fiera” (quest’ultimo è l’episodio che più ci convince).

Tag