IN "FIVE SONGS" CI SONO LE CINQUE CANZONI PREFERITE DI...
Home > Recensioni > Electro > POPULOUS

POPULOUS Azulejos

"Azulejos" è stato interamente composto a Lisbona ed è la sintesi del nuovo viaggio sonoro di Populous, un ponte ideale fra i ritmi sensuali della cumbia sudamericana e l'elettronica europea. Che detta così sembra persino una cazzata prendere due cose (all'apparenza) agli antipodi e mescolarle e vedere cosa ne viene fuori. Ma poi a conti fatti è un bel casino. Tanto è vero che negli ultimi tre decenni ci hanno provato in tanti, e spesso i risultati sono stati inascoltabili o noiosi o inascoltabili e noiosi. Il merito di Populous è quello di aver costruito un disco dal suono immediato,…

Score

QUALITA' - 71%

71%

71

populous azulejos

Azulejos” è stato interamente composto a Lisbona ed è la sintesi del nuovo viaggio sonoro di Populous, un ponte ideale fra i ritmi sensuali della cumbia sudamericana e l’elettronica europea. Che detta così sembra persino una cazzata prendere due cose (all’apparenza) agli antipodi e mescolarle e vedere cosa ne viene fuori. Ma poi a conti fatti è un bel casino. Tanto è vero che negli ultimi tre decenni ci hanno provato in tanti, e spesso i risultati sono stati inascoltabili o noiosi o inascoltabili e noiosi.

Il merito di Populous è quello di aver costruito un disco dal suono immediato, che non necessità di alcun background sonoro per essere compreso e metabolizzato. Con un’iperbole potremmo definirla musica colta per un pubblico vasto, musica che tende la mano persino al più ignorante (in tema di elettronica) degli ascoltatori. Insomma, le 10 tracce in scaletta scorrono via che è una meraviglia, in un continuo variare di atmosfere, un po’ come quelle giornate nuvolose che poi piove, che poi esce qualche raggio di Sole e che alla fine levi il maglione perché fa troppo caldo.

A​ll’interno è presente anche un brano (“Cru”) con il featuring della mai celebrata abbastanza Nina Miranda degli Smoke City, quelli di “Underwater Love” tanto per intenderci. Che volete di più?

Tag