IN "FIVE SONGS" CI SONO LE CINQUE CANZONI PREFERITE DI...
Home > Recensioni > ROCÍO RICO ROMERO

ROCÍO RICO ROMERO Roca Básica

Elegante e raffinato. Cantato benissimo e con soluzioni sonore tutt’altro che banali. Attorno a queste coordinate gira “Roca Básica” (Liquido Records), l’esordio di Rocío Rico Romero, voce di origine andalusa.

E’ un album che ci convince per tre motivi: l’interpretazione dei brani, la scaletta varia e agile (9 pezzi per 32 minuti di musica) e per l’innata capacità di creare subito un ottimo feeling con l’ascoltatore. Detto dei suoni ricercati che strizzano l’occhio a una certa elettronica patinata, se proprio dobbiamo muovere una critica al disco, il pop è maneggiato con troppa timidezza: perché ok, le canzoni hanno tutte personalità, ma non c’è il brano capace di fare da “asso-piglia-tutto” in radio. Forse è mancato un po’ di coraggio. Ma per essere un debutto, la prova è superata in scioltezza. Gli episodi migliori? “Punto y seguido” e soprattutto “Tiempo”, con il suo incedere liquido e seducente.

Elegante e raffinato. Cantato benissimo e con soluzioni sonore tutt'altro che banali. Attorno a queste coordinate gira "Roca Básica" (Liquido Records), l'esordio di Rocío Rico Romero, voce di origine andalusa. E' un album che ci convince per tre motivi: l'interpretazione dei brani, la scaletta varia e agile (9 pezzi per 32 minuti di musica) e per l'innata capacità di creare subito un ottimo feeling con l'ascoltatore. Detto dei suoni ricercati che strizzano l'occhio a una certa elettronica patinata, se proprio dobbiamo muovere una critica al disco, il pop è maneggiato con troppa timidezza: perché ok, le canzoni hanno tutte personalità, ma non c'è…

Score

QUALITA' - 63%

63%

63

Tag