IN "FIVE SONGS" CI SONO LE CINQUE CANZONI PREFERITE DI...
Home > Recensioni > Alternative > SOCIETÀ PER L’INDUSTRIA DEL FREDDO

SOCIETÀ PER L’INDUSTRIA DEL FREDDO L’attesa di Rimbaud

"L’attesa di Rimbaud" è un album che guarda al rock senza particolari compromessi. In scaletta 6 brani per 24 minuti di musica. Il risultato? Un lavoro che non lascia il segno, con un suono molto derivativo e linee melodiche che convincono soltanto a tratti. . Insomma, in futuro bisogna lavorare sodo su suono e testi per personalizzare la proposta, attualmente non ci siamo.

Score

QUALITA' - 49%

49%

49

industria freddo

L’attesa di Rimbaud” è un album che guarda al rock senza particolari compromessi. In scaletta 6 brani per 24 minuti di musica. Il risultato? Un lavoro che non lascia il segno, con un suono molto derivativo e linee melodiche che convincono soltanto a tratti. Ciò che manca è un’identità ben precisa, il “già sentito” si fa spazio sin dal primo ascolto e coi contatti successivi le cose migliorano di poco. Insomma, in futuro bisogna lavorare sodo su suono e testi per personalizzare la proposta, attualmente non ci siamo.

Tag