IN "FIVE SONGS" CI SONO LE CINQUE CANZONI PREFERITE DI...
Home > Tag Archivi: 99 Posse

Tag Archivi: 99 Posse

MARCO MESSINA

MARCO MESSINA
Marco Messina è musicista, produttore e sound designer. E' nato e vive a Napoli, dove negli Anni ’90, durante le occupazioni delle Università e del Centro Sociale Officina 99, ha dato vita ai 99 Posse. Negli ultimi lustri si è occupato anche di diverse colonne sonore. Gestisce il Mousikelab Studio nel centro di Napoli. Sulla sua cinquina: «E' sempre difficile fare queste cose, c'è tantissima bella musica, domani potrei selezionare altri video davanti alla stessa domanda. Dei Kraftwerk ho messo il live a Discoring perché li vidi in diretta tv e mi sento di dire che…

Score

0

Pink Floyd – Interstellar Overdrive The Orb – Towers Of Dub Bauhaus – Bela Lugosi’s Dead Beastie Boys – Sabotage Kraftwerk – Pocket Calculator MARCO MESSINA was last modified: luglio...

Leggi Articolo »

MESSINA SIGNORILE Banaba

MESSINA SIGNORILE banaba
Marco Messina dei 99 Posse e il pianista Mirko Signorile sono i genitori di questo "Banaba", un album che gli stessi hanno definito "di elettro-jazz", ma onestamente noi dentro ci abbiamo trovato un sacco di cose (uguali e diverse), a partite da certe fascinazioni elettroniche tipicamente Anni Novanta, sino al rock, alla melodia, alla classica. Il disco vede la presenza di vari ospiti: dalla sempre brava Erica Mou, a Ursula Rucker, passando per Paolo Fresu e Juliana Maruggi. La scaletta prende per mano l'ascoltatore e lo porta in una dimensione soffice, dove i suoni sono sì gentili ma anche concreti, ben calibrati, non…

Score

QUALITA' - 70%

70%

70

Marco Messina dei 99 Posse e il pianista Mirko Signorile sono i genitori di questo “Banaba“, un album che gli stessi hanno definito “di elettro-jazz”, ma onestamente noi dentro ci abbiamo...

Leggi Articolo »

ILARIA GRAZIANO

ILARIA GRAZIANO
Cantautrice e interprete dotata di una voce particolarissima, Ilaria Graziano ha avuto il suo primo approccio con la musica all’età di otto anni attraverso lo studio del violino. . E' stata la musa di Yoko Kanno. Ha vissuto a Londra per cinque anni, lavorando tra Tokyo e New York. Nelle sue collaborazioni, tante ed importanti, vale la pena rammentare quelle con…

Score

0

R.L. Burnside – See My Jumper Hanging On the Line Dusminguet – L’Enterro Timber Timbre – Demon Host Domenico Modugno – Cosa sono le nuvole Bob Dylan feat. Johnny Cash...

Leggi Articolo »

SIGNOR K «Canto l’impegno sociale, il farsi carico del comune, un invito alla partecipazione»

SIGNOR K
Signor K è approdato al suo primo album ufficiale, "Saremo Tutto", dopo due street album che negli ultimi cinque anni gli hanno permesso di acquisire visibilità, esibendosi in tutte le principali città italiane. . La prima cosa che voglio chiederti è sul tuo attivismo. Manifestare per un diritto (lavoro o casa, ad esempio) ha ancora senso oggi che di scioperi non se ne fanno più e la protesta sembra essersi trasferita sul web sotto forma di antipolitica?…

Score

0

Signor K è approdato al suo primo album ufficiale, “Saremo Tutto“, dopo due street album che negli ultimi cinque anni gli hanno permesso di acquisire visibilità, esibendosi in tutte le principali...

Leggi Articolo »

SIGNOR K Saremo Tutto

SIGNOR K saremo_tutto
"Saremo Tutto" è un album che andrebbe preso ad esempio da chi ha l'ambizione di esordire bene in ambito hip hop. Perché? Perché ha (quasi) tutto nelle giuste parti. Volete le collaborazioni? Ok, vi offriamo Militant A di Assalti Frontali, la produzione di Bonnot, la presenza di Inoki e quella di 'O Zulù (99 Posse). Volete i testi? Ok, ci sono e sono di qualità: piccole istantanee di vita quotidiana, niente troie e papponi e pippate. Volete la melodia? Ok, c'è pure quella, perché noi la pensiamo come Signor K: l'ascoltatore va sempre premiato. E qui Bonnot (autore di tutte…

Score

QUALITA' - 71%

71%

71

“Saremo Tutto” è un album che andrebbe preso ad esempio da chi ha l’ambizione di esordire bene in ambito hip hop. Perché? Perché ha (quasi) tutto nelle giuste parti. Volete...

Leggi Articolo »

MEG Imperfezione

MEG_IMPERFEZIONE
"Imperfezione" è un bel disco. Perché si muove lungo due direttrici: è un lavoro dall'elettronica raffinata e dall'ottima orecchiabilità - in questo senso la title track è un biglietto da visita che parla più di mille altre parole, è un gioiellino pop capace di affascinare un pubblico trasversale. Il compact si apre con un brano lunghissimo che omaggia uno dei miti di Meg, ovvero Björk. . E di cose ce ne sono parecchie, perché il suo album maneggia l’elettronica con sensibilità e mescola i suoni con una voce…

Score

QUALITA' - 71%

71%

71

“Imperfezione” è un bel disco. Perché si muove lungo due direttrici: è un lavoro dall’elettronica raffinata e dall’ottima orecchiabilità – in questo senso la title track è un biglietto da visita che...

Leggi Articolo »

MEG «Non bisogna avere paura delle imperfezioni, ma andarne fieri, perché sono parti uniche di noi»

MEG
L'imperfezione come caratteristica piuttosto che come difetto da nascondere. L'imperfezione come una medaglia da mettere al petto, senza vergogna, senza troppe paranoie. Il nuovo album di Meg (nato grazie alla campagna di raccolta fondi su MusicRaiser) è un inno alla naturalezza, alla libertà contro l'estetica dell'apparire. "Imperfezione" uscirà il 21 aprile. Cosa troveremo dentro, c'è un filo rosso che tiene assieme tutte le canzoni dell'album? «L’istinto è ciò che lega tutte le canzoni di questo disco. Ho scritto e arrangiato tutto di getto, senza curarmi troppo di ciò che la mia testa pensava nel frattempo. Mi sono fidata solo di…

Score

0

L’imperfezione come caratteristica piuttosto che come difetto da nascondere. L’imperfezione come una medaglia da mettere al petto, senza vergogna, senza troppe paranoie. Il nuovo album di Meg (nato grazie alla campagna...

Leggi Articolo »

PICCIOTTO Piazza Connection

PICCIOTTO_pizza_connection
Direttamente dagli Anni Novanta, ecco Picciotto con il suo "Piazza Connection" (Mandibola Records). . "Piazza Connection" è un album che racconta storie e che guarda alla quotidianità con occhio critico. Picciotto zooma dentro e fuori la realtà di casa sua e lo fa con proprietà di linguaggio e un flow cazzuto ma non troppo aggressivo, riuscendo a mettere assieme una scaletta che, mediamente, sa intrattenere grazie anche…

Score

QUALITA' - 60%

60%

60

Direttamente dagli Anni Novanta, ecco Picciotto con il suo “Piazza Connection” (Mandibola Records). Ovviamente è un’iperbole. Perché negli Anni Novanta Picciotto era un adolescente. Ma quell’atmosfera intrisa di hip hop...

Leggi Articolo »

LUCA PERSICO Io, la droga e quell'incontro con Don Gallo

99_POSSE
  Partiamo dai personaggi, Luca. Se ti dico Don Gallo, cosa ti viene in mente? «Fummo ospiti da lui, nel refettorio della sua comunità, nel 2003 dopo un nostro concerto. Mangiammo assieme ai suoi ragazzi, fu un'esperienza che mi fece riflettere parecchio». Ti drogavi in quel periodo, Luca? «No, era pulito, ma io con la droga ho sempre avuto un percorso altalenante: alti e…

Score

0

Dici Luca “‘O Zulù” Persico e ti vengono subito in mente i 99 Posse. Ma anche storie, personaggi, confini, situazioni. E soprattutto più di 20 anni di musica vissuti sempre...

Leggi Articolo »