IN "FIVE SONGS" CI SONO LE CINQUE CANZONI PREFERITE DI...
Home > Tag Archivi: Bologna Violenta

Tag Archivi: Bologna Violenta

NICOLA MANZAN «Prendo le distanze da certi fatti di cronaca, non voglio fare il Lucarelli o il Saviano della situazione»

NICOLA MANZAN
Per "Discordia", Nicola Manzan ha ampliato i contorni di Bologna Violenta. Nel senso che per la realizzazione del disco ha tirato dentro Alessandro Vagnoni e si è messo a fare... pop. Ovviamente a modo suo. Niente filastrocche o melodie semplici, ma pop in senso estremo, come solo chi non l'ha mai fatto potrebbe farlo. . "Discordia" ha il tuo suono ma nel contempo alcuni spigoli sonori del passato sembrano si siano addolciti. Con che spirito hai lavorato ai suoni di…

Score

0

Per “Discordia“, Nicola Manzan ha ampliato i contorni di Bologna Violenta. Nel senso che per la realizzazione del disco ha tirato dentro Alessandro Vagnoni e si è messo a fare… pop. Ovviamente...

Leggi Articolo »

BOLOGNA VIOLENTA Discordia

BOLOGNA VIOLENTA discordia
E' da un po' che seguiamo Nicola Manzan. E il suo percorso artistico ha una coerenza pazzesca. Prendete questo "Discordia", il quinto volume del progetto Bologna Violenta, primo lavoro fatto a quattro mani assieme a Alessandro Vagnoni. Buttatelo nello stereo e - se avete già confidenza con i lavori precedenti di Manzan - vi suonerà estremamente familiare ma anche nuovo, perché molti isterismi sonori del passato sono qui stati addolciti in fase di arrangiamento dei suoni. Mentre se Bologna Violenta non sapete neppure cos'è, tranquilli, siete comunque nel posto giusto e al momento giusto, perché questo è forse l'album più... pop…

Score

QUALITA' - 72%

72%

72

E’ da un po’ che seguiamo Nicola Manzan. E il suo percorso artistico ha una coerenza pazzesca. Prendete questo “Discordia“, il quinto volume del progetto Bologna Violenta, primo lavoro fatto a...

Leggi Articolo »

I.A.N.T. Limite

I.A.N.T. limite
“Limite” è il nuovo album degli I.A.N.T. (Incapaci Ai Nostri Tempi), band di Peschiera del Garda che mastica il punk e il rock senza fare prigionieri. Il suono è molto derivativo, ma tecnicamente il gruppo ci sa fare. Ciò che piace di "Limite" è il lavoro fatto sui testi: leggeri e maturi nello stesso tempo, attuali e universali. In scaletta 8 pezzi per 31 minuti di musica. In "Non sparerò" compare anche quel geniaccio di Nicola Manzan (Bologna Violenta). Carino il rifacimento di "Il mio nome è mai più", singolo realizzato per beneficenza da Jovanotti, Ligabue e Piero Pelù nel…

Score

QUALITA' - 63%

63%

63

“Limite” è il nuovo album degli I.A.N.T. (Incapaci Ai Nostri Tempi), band di Peschiera del Garda che mastica il punk e il rock senza fare prigionieri. Il suono è molto...

Leggi Articolo »

NICOLA MANZAN «Mi piace sconvolgere l’ascoltatore ma spesso la gente si fa un’idea sbagliata di quello che sono»

NICOLA_MANZAN
Pensi a Nicola Manzan e ti viene subito in mente il progetto Bologna Violenta e poi di rimando ti vengono in mente decine e decine di altre partecipazioni in progetti altrui. E naturalmente pensi anche ai suoi show, che vivono di pura forza espressiva. . Un buon modo per conoscere il "Manzan-pensiero", che non per forza di cose dev'essere violento... La prima cosa che ti chiedo, è qualcosa sul nuovo materiale che stai lavorando: quando uscirà? «Ho appena…

Score

0

Pensi a Nicola Manzan e ti viene subito in mente il progetto Bologna Violenta e poi di rimando ti vengono in mente decine e decine di altre partecipazioni in progetti...

Leggi Articolo »

MONDO NAIF Turbolento

MONDO_NAIF_turbolento
"Turbolento" è il secondo album dei Mondo Naif. Subito una cosa curiosa: lo puoi mettere a basso volume, ma questo è un disco che fa e farà sempre rumore. Perché il suono è potente, un concentrato rock che non lascia scampo all'ascoltatore. . Essendo un disco... bervista, non poteva mancare il tocco di quel genio di Nicola Manzan (Bologna Violenta) che nell'ultima traccia - "Belfagor" - arricchisce deliziosamente il panorama sonoro. Detto che l'album ha un suo stile, forse ha come limite maggiore il non…

Score

QUALITA' - 61%

61%

61

“Turbolento” è il secondo album dei Mondo Naif. Subito una cosa curiosa: lo puoi mettere a basso volume, ma questo è un disco che fa e farà sempre rumore. Perché il suono è potente, un...

Leggi Articolo »

BOLOGNA VIOLENTA

BOLOGNA_VIOLENTA
Bologna Violenta è un progetto di Nicola Manzan, trevigiano classe 1976, diplomato in violino e polistrumentista che negli ultimi lustri ha lavorato in studio e dal vivo con molte band del panorama musicale italiano e internazionale.. Dal 2006 ad oggi Bologna Violenta si è esibito in Italia, ma anche all'estero, come in Francia, Belgio, Olanda, Germania e Inghilterra. All'attivo anche una collaborazione…

Score

0

Bathory – Valhalla Brian Eno – By This River Rufus Wainwright – Going To A Town Napalm Death – Time waits for no slaves Slint – Washer BOLOGNA VIOLENTA was...

Leggi Articolo »

FEDERICO FIUMANI Un ricordo che vale dieci lire

FEDERICO_FIUMANI_un_ricordo_che_vale_dieci_lire
Prodotto artisticamente da Alessandro Grazian e mixato da Antonio "Cooper" Cupertino, il nuovo lavoro di Federico Fiumani è composto da 11 canzoni selezionate tra le sue preferite e scritte in passato da Mostri Sacri del calibro di De Gregori, Guccini, Endrigo, Tenco, Battisti, Paolo Conte e diversi altri. , ma a scorrere la scaletta si potrebbero riscontrare tante altre assenze, quindi meglio soffermarci su chi c'è e sul perché c'è. "Un ricordo che vale dieci lire" (Diaframma Records/Self) è un disco che affonda le radici nel cuore e nella memoria del leader dei Diaframma che, su un certo tipo…

Score

QUALITA' - 67%

67%

67

Prodotto artisticamente da Alessandro Grazian e mixato da Antonio “Cooper” Cupertino, il nuovo lavoro di Federico Fiumani è composto da 11 canzoni selezionate tra le sue preferite e scritte in passato da Mostri Sacri del calibro di De Gregori,...

Leggi Articolo »