IN "FIVE SONGS" CI SONO LE CINQUE CANZONI PREFERITE DI...
Home > Tag Archivi: Cristiano Godano

Tag Archivi: Cristiano Godano

DARMAN «Nel nuovo album ho tentato di rendere tutto perfettamente armonioso»

darman
​La Calabria, Torino e l'elettronica (molto internazionale) nel nuovo "Segale Cornuta". Con Darman siamo andati alla scoperta delle fascinazioni che da un piccolo paesino incastonato tra sterminati boschi di conifere . «Con il mio nuovo album, "Segale Cornuta", ho intrapreso un percorso di ricerca sonora che riguarda l'inserimento dosato e sinergico dell'elettronica all'interno del mio alternative rock noise/psichedelico. Ho cercato di tessere questa specifica tela musicale cercando di rendere il tutto perfettamente armonioso, così da mantenere sì le mie peculiarità puramente alternative rock (vestito che meglio si adatta alla mia introspezione tramutata in arte musicale/letterale), ma nel contempo dare freschezza e completezza al sound…

Score

0

​La Calabria, Torino e l’elettronica (molto internazionale) nel nuovo “Segale Cornuta“. Con Darman siamo andati alla scoperta delle fascinazioni che da un piccolo paesino incastonato tra sterminati boschi di conifere lo hanno...

Leggi Articolo »

MARLENE KUNTZ Senza peso

MARLENE KUNTZ senza peso
A volte capita di ascoltare un disco e di non capirlo. A volte capita persino di recensirlo malamente, salvo poi scoprire l'errore. Quando nel 2003 uscì "Senza peso" lo bollammo come una "mezza cagata". Un anno dopo, riascoltandolo per caso, boom, fu come se un mondo si aprisse su un panorama inesplorato. E alla fine "Senza peso" è diventato il nostro disco preferito nella discografia dei Marlene Kuntz. In questo quinto capitolo della band piemontese, le liriche di Godano sono sfacciatamente crudeli, talvolta ciniche, di sicuro sfrontate al punto giusto. I testi di "Sacrosanta verità" e "A fior di pelle", ad…

Score

0

A volte capita di ascoltare un disco e di non capirlo. A volte capita persino di recensirlo malamente, salvo poi scoprire l’errore. Quando nel 2003 uscì “Senza peso” lo bollammo...

Leggi Articolo »

CRISTIANO GODANO «Vi dico la mia sul premio Nobel a Bob Dylan»

cristiano godano
Il Nobel per la Letteratura assegnato a Bob Dylan ha scatenato reazioni di ogni genere. Noi abbiamo chiesto un parere a Cristiano Godano dei Marlene Kuntz, . Di sicuro, uno che con le parole ha sempre dimostrato di avere una sensibilità speciale. Il premio Nobel a Bob Dylan ha spiazzato, spaccato la critica, stupito ma ha anche fatto il pieno di entusiasmo. A te ha stupito? Da quale parte ti schieri? Fra quelli come Baricco ("Cosa c'entra con la letteratura?") oppure tra chi ha applaudito per l'azzardo? «Mi ha stupito nella misura in cui mi…

Score

0

Il Nobel per la Letteratura assegnato a Bob Dylan ha scatenato reazioni di ogni genere. Noi abbiamo chiesto un parere a Cristiano Godano dei Marlene Kuntz, forse il miglior cantautore rock dell’ultimo...

Leggi Articolo »

GIANNI MAROCCOLO «Mi piace costruire progetti che lascino un segno, che siano unici»

GIANNI MAROCCOLO
Forte di una carriera artistica ultra trentennale, Gianni Maroccolo si appresta per la prima volta ad affrontare un importante progetto a suo nome collocandosi al centro del palco. . La prima cosa che voglio chiederti è relativa a questa idea di metterti al centro del palco. Tu sei abituato alle luci, ma hai sempre preferito lasciare la scena ad altri compagni di viaggio. Cos'è cambiato? La proverbiale discrezione di Maroccolo è persa? «No, non…

Score

0

Forte di una carriera artistica ultra trentennale, Gianni Maroccolo si appresta per la prima volta ad affrontare un importante progetto a suo nome collocandosi al centro del palco. “Nulla è andato perso” è...

Leggi Articolo »

CRISTIANO GODANO «Londra, William Shakespeare e un po' di cose sui Marlene Kuntz»

MARLENE KUNTZ CRISTIANO GODANO
Non ne facciamo un mistero: intervistare Cristiano Godano ci piace davvero un sacco. Perché è uno che sa andare oltre le "classiche risposte" e non usa filtri o copia-e-incolla quando si tratta di esprimere un concetto o prendere posizione. Gli abbiamo lanciato una piccola sfida: . Iniziamo. Ricordi il tuo primissimo viaggio a Londra?  «I miei ricordi sono legati innanzitutto all'area dove risiedeva mia cugina (Hampstead), piuttosto lontani dall'immagine di metropoli cui Londra ovviamente si associa, coi suoi lievi saliscendi e…

Score

0

Non ne facciamo un mistero: intervistare Cristiano Godano ci piace davvero un sacco. Perché è uno che sa andare oltre le “classiche risposte” e non usa filtri o copia-e-incolla quando...

Leggi Articolo »

DAN SOLO Classe A

DAN_SOLO_classe_a
"Classe A" è il disco d'esordio di Dan Solo, già bassista dei Marlene Kuntz, coi quali ha lavorato per quasi un decennio. Cosa c'è di quell'esperienza in questo album? Pochissimo. Dan Solo non fa il Cristiano Godano, la sua proposta sonora guarda più alla canzone d'autore che al rock nervoso della band di Cuneo. . In questo nuovo percorso artistico, Dan Solo si è avvalso della collaborazione di…

Score

QUALITA' - 64%

64%

64

“Classe A” è il disco d’esordio di Dan Solo, già bassista dei Marlene Kuntz, coi quali ha lavorato per quasi un decennio. Cosa c’è di quell’esperienza in questo album? Pochissimo. Dan...

Leggi Articolo »

GIANNI MAROCCOLO E CLAUDIO ROCCHI Vdb23/Nulla è andato perso

Gianni_Maroccolo_Claudio_Rocchi_vdb23_nulla_è_andato_perso
Non c'è dubbio: siamo davanti a un disco ambizioso. Che oltre a mettere assieme due bei personaggi come Gianni Maroccolo con Claudio Rocchi, si permette anche il lusso nella lunga "Rinascere Hugs Suite" - canzone di venti minuti che occupa la parte centrale del compact - di far sfilare . E dove - onestamente - Emidio Clementi dei Massimo Volume offre il contributo più incisivo. È un album ambizioso “Vdb23/Nulla è andato perso” che esce adesso ufficialmente dopo una prima pubblicazione limitata nel 2013, prodotta grazie al crowdfunding. Il rock è solo la base di…

Score

QUALITA' - 60%

60%

60

Non c’è dubbio: siamo davanti a un disco ambizioso. Che oltre a mettere assieme due bei personaggi come Gianni Maroccolo con Claudio Rocchi, si permette anche il lusso nella lunga “Rinascere Hugs...

Leggi Articolo »

CRISTIANO GODANO «Non faccio musica per soddisfare il mio ego»

MARLENE_KUNTZ_credito_alex_astegiano
  "Pansonica" sembra mettere un "punto e a capo". Hai chiaro il percorso che intraprenderà la band nei prossimi mesi? «No, non è un punto e a capo. E' uno dei tanti passi fatti in avanti nella nostra carriera. Non riusciamo a ragionare in termini così netti come…

Score

0

Senza lanciarsi in classifiche di merito, Cristiano Godano è uno dei pochissimi artisti italiani che nell’attraversare l’ultimo ventennio ha mantenuto intatto il talento espressivo degli esordi. Un caso raro. Quasi...

Leggi Articolo »

MARLENE KUNTZ Pansonica

MARLENE_KUNTZ_pansonica
Partiamo dalle parole usate dai Marlene Kuntz per presentare "Pansonica". «Dunque eccoli qua, sette pezzi suonati tutti insieme, in presa diretta (solo il cantato e due o tre sovraincisioni di chitarra sono state fatte a parte), provenienti alcuni dal periodo precedente la realizzazione di "Catartica" ("Sig. Niente" e "Capello Lungo") i rimanenti dal periodo intercorrente fra "Catartica" e il nostro secondo disco, "Il vile". Li abbiamo registrati con un registratore analogico su nastri magnetici, e il senso della celebrazione di quel periodo acquista ancor più senso e fascino. I testi hanno mantenuto al novantacinque per cento la loro struttura originaria,…

Score

QUALITA' - 68%

68%

68

Partiamo dalle parole usate dai Marlene Kuntz per presentare “Pansonica“. «Dunque eccoli qua, sette pezzi suonati tutti insieme, in presa diretta (solo il cantato e due o tre sovraincisioni di...

Leggi Articolo »