IN "FIVE SONGS" CI SONO LE CINQUE CANZONI PREFERITE DI...
Home > Tag Archivi: Einstürzende Neubauten

Tag Archivi: Einstürzende Neubauten

CESARE MALFATTI Milano, i La Crus e il mio rapporto con Joe...

CESARE_MALFATTI
"Una città esposta" è la nuova avventura musicale di Cesare Malfatti. Una sorta di omaggio a Milano e alla sua arte (nascosta) nell'anno dell'Expo. Tante le collaborazioni presenti nel disco: da Francesco Bianconi (Baustelle) a Paolo Benvegnù. Partiamo ovviamente da Milano. Ascoltando il tuo album appare finanche bella, artisticamente viva, piena di sorprese. Ma è la stessa Milano dalla quale i milanesi, spesso, vogliono scappare? «Credo che Milano sia cambiata in questi ultimi mesi, . Ci sono spessissimo tante…

Score

0

“Una città esposta” è la nuova avventura musicale di Cesare Malfatti. Una sorta di omaggio a Milano e alla sua arte (nascosta) nell’anno dell’Expo. Tante le collaborazioni presenti nel disco:...

Leggi Articolo »

IMMANUEL CASTO The Pink Album

IMMANUEL_CASTO_the_pink_album
Nell'eccesso, Immanuel Casto ci sguazza. Gli piace proprio un sacco provocare, scuotere, mischiare alto e basso, quindi frullare la meravigliosa Tying Tiffany, con "Sabrina" degli Einstürzende Neubauten e poi metterci dentro allusioni più o meno velate e tematiche attuali legate all’omosessualità, doppisensi, elettronica, pop. Da qualsiasi lato la prendi, l'arte di Casto si presta a ogni genere di critica e forse l'artista ne è persino contento. Vi diciamo la nostra: a noi "The Pink Album" piace un casino. Il primo ascolto è esaltante: l'elettronica proposta è sfiziosa, la fruibilità pop delle canzoni è spinta al massimo del suo potenziale e i testi meritano…

Score

QUALITA' - 76%

76%

76

Nell’eccesso, Immanuel Casto ci sguazza. Gli piace proprio un sacco provocare, scuotere, mischiare alto e basso, quindi frullare la meravigliosa Tying Tiffany, con “Sabrina” degli Einstürzende Neubauten e poi metterci dentro allusioni...

Leggi Articolo »

MARCO BROSOLO Cadremo Feroci

MARCO_BROSOLO_cadremo_feroci
Prodotto, interpretato ed eseguito da Marco Brosolo, "Cadremo Feroci" è un disco multilingue in cui la poesia di Federico Tavan (che diventa testo dei 9 brani inclusi nell'album) si incontra con la visione pop di un friulano (come Tavan) che vive da anni a Berlino. La visione di Brosolo viene messa in scena con la complicità di artisti chiave come Robert Lippok (To Rococo Rot), Bernd Jestram (Tarwater), Pierpaolo Capovilla (Il Teatro degli Orrori), Rudi Moser (Einstürzende Neubauten) e, ultimo ma non ultimo, Bobby Solo, che presta la sua voce alla conclusiva "Albero". L'album è particolarissimo, presenta tante intuizioni carine e l'equilibrio…

Score

QUALITA' - 61%

61%

61

Prodotto, interpretato ed eseguito da Marco Brosolo, “Cadremo Feroci” è un disco multilingue in cui la poesia di Federico Tavan (che diventa testo dei 9 brani inclusi nell’album) si incontra...

Leggi Articolo »