IN "FIVE SONGS" CI SONO LE CINQUE CANZONI PREFERITE DI...
Home > Tag Archivi: Eraldo Bernocchi

Tag Archivi: Eraldo Bernocchi

ERALDO BERNOCCHI – PRAKASH SONTAKKE Invisible Strings

invisible strings
Vogliamo essere sinceri, a noi certi suoni... indiani dopo un po' danno a noia, ci sembrano un po' tutti uguali. "Invisible Strings" è però la prova che tu puoi prendere una cosa, mescolarla con un'altra e creare un suono che non è più somma di addendi, ma prodotto omogeneo. Qui da un lato c'è l'indiano con le sue chitarre, cioè Prakash Sontakke, dal lato opposto c'è Eraldo Bernocchi con il suo armamentario di invenzioni elettroniche (e chitarre, ovviamente). Alla fine il risultato va ben al di là di ogni attesa, perché le 9 tracce in scaletta (strumentali) parlano una "lingua"…

Score

QUALITA' - 72%

72%

72

Vogliamo essere sinceri, a noi certi suoni… indiani dopo un po’ danno a noia, ci sembrano un po’ tutti uguali. “Invisible Strings” è però la prova che tu puoi prendere...

Leggi Articolo »

ERALDO BERNOCCHI «Senza silenzio non può esistere nulla. E' la parte più bella della musica»

eraldo bernocchi
Quando ti dice che è un autodidatta, un po' di stupore ti prende. «». Eraldo Bernocchi è un produttore, scrittore di colonne sonore, un cultore del suono. La lista di cose che ha fatto è talmente lunga che può permettersi di spaziare su diversi argomenti senza risultare superficiale o poco informato. I Talent sono un meccanismo perfido che comunica una falsa idea di cosa sia…

Score

0

Quando ti dice che è un autodidatta, un po’ di stupore ti prende. «Sono un chitarrista “sbagliato” nel senso ampio del termine. Sono autodidatta, conosco pochissima teoria, vorrei saperne di...

Leggi Articolo »

FREE NELSON MANDOOMJAZZ  Awakening Of A Capital

FREE_NELSON_MANDOOMJAZZ_awakening_of_a_capital
Il sax di Rebecca Sneddon pare quasi una voce, a tratti straziata, quasi a snaturalizzarsi, in altri malinconica in una forma più tradizionale - il basso profondo di Colin Stewart affiancato dalla batteria di Paul Archibald con i suoi ritmi cadenzati e lenti completano il trio, .  "Awakening Of A Capital" dei Free Nelson MandoomJazz è un album interessante sia per lo stile esecutivo sia per il missaggio (effettuato in italia dal grandissimo Eraldo Bernocchi). Brani…

Score

QUALITA' - 68%

68%

68

Il sax di Rebecca Sneddon pare quasi una voce, a tratti straziata, quasi a snaturalizzarsi, in altri malinconica in una forma più tradizionale – il basso profondo di Colin Stewart...

Leggi Articolo »