IN "FIVE SONGS" CI SONO LE CINQUE CANZONI PREFERITE DI...
Home > Tag Archivi: Leonard Cohen

Tag Archivi: Leonard Cohen

LUCA FAGGELLA «Chi scrive testi, ha Leonard Cohen in mente come simbolo, direzione, richiamo»

luca faggella
«Nessuno ha scritto testi così, che hanno portato la canzone ad altezze mai raggiunte. Ecco perché la sua morte ha lasciato un segno profondo nell'immaginario di tante persone. Leonard Cohen ha piegato e plasmato la musica, la semplice canzone, come cornice per contenere immagini e storie di una bellezza rarissima. La maggior parte di noi, che scrive testi, ha Leonard Cohen in mente come simbolo, direzione, richiamo. Avremmo tutti voluto scrivere “Tower of song”, ironia e divertimento e il verso lapidario “The rich have got their channels in the bedrooms of the poor". Poi “Stories of the street”, “Avalanche”, “Bird on a…

Score

0

«Nessuno ha scritto testi così, che hanno portato la canzone ad altezze mai raggiunte. Ecco perché la sua morte ha lasciato un segno profondo nell’immaginario di tante persone. Leonard Cohen ha...

Leggi Articolo »

STELLA BURNS Jukebox Songs

stella burns jukebox songs
Stella Burns si cimenta con la rivisitazione di alcune cover in salsa country rock e desert blues: da Leonard Cohen a Mino Reitano passando per Piero Ciampi, Calexico e Radiohead. L'album è velocissimo (10 episodi per 30 minuti di musica) e al primo ascolto colpisce per la pulizia del suono, a conferma che in cabina di regia le idee sono state gestite (tradotto: registrate e mixate) veramente bene. Il contenuto piace ma non esalta. Nel senso: le cover proposte sono quasi tutte carine, ma in diversi passaggi l'interpretazione non riesce a dare vita nuova a brani straconosciuti. Insomma, si sarebbe potuto esagerare…

Score

QUALITA' - 60%

60%

60

Stella Burns si cimenta con la rivisitazione di alcune cover in salsa country rock e desert blues: da Leonard Cohen a Mino Reitano passando per Piero Ciampi, Calexico e Radiohead. L’album è velocissimo...

Leggi Articolo »

LUCA FAGGELLA «La musica? E' l'infanzia che ancora vivo, quello che resta del me stesso bambino»

LUCA FAGGELLA
Ha da poco dato alle stampe , perché l'album contiene una manciata di inediti, fra cui "Tempo", il singolo che Luca Faggella ha scelto per lanciare questo nuovo lavoro. La prima cosa che voglio chiederti è relativa a questa antologia che poi è anche un nuovo disco. Che valore dare a essa? Un disco nuovo con anche delle canzoni vecchie o il contrario? Insomma, qual è la sua chiave di lettura? «Per me è nuovo, vuoi perché ci sono diversi inediti,…

Score

0

Ha da poco dato alle stampe un’antologia che racconta tanto della sua ventennale carriera, ma che dice anche molto del percorso che sarà, perché l’album contiene una manciata di inediti,...

Leggi Articolo »

CORRADO NUCCINI

CORRADO_NUCCINI
Di sè, Corrado Nuccini dice: «Nasco ai piedi della Pietra di Bismantova, appennino Reggiano, precisamente all’ospedale S.Anna di Castelnovo ne’ Monti, il 14 luglio del 1974, festa nazionale in Francia, non qui e già questo spiega molte cose. Mia madre aveva ventun anni e mio padre pochi di più, lei bella, lui meno. Suono la chitarra nei Giardini Di Mirò, un gruppo che vorrebbe essere un po’ punk, un po’ cantautorale, un po’ di ricerca ed un po’ pop. Che altro dire? Faccio domande e non aspetto risposte e di solito…

Score

0

Miles Davis – Shhh/Peaceful Daniel Lanois – Agave Lou Reed – Romeo Had Juliette Herbie Hancock – Hidden Shadows The war on drugs – Suffering CORRADO NUCCINI was last modified:...

Leggi Articolo »

MARIA ANTONIETTA Verso la purezza tra Santi, tatuaggi, Fede e l'incalcolabile leggerezza dell'amore

MARIA_ANTONIETTA
  Qual è il tuo rapporto con la Fede? Te lo chiedo perché…

Score

0

Letizia Cesarini è Maria Antonietta, pesarese classe 1987, fra le migliori esponenti del nuovo cantautorato italiano. Anche se – caso curioso – la canzone d’autore non ha mai esercitato una...

Leggi Articolo »

REMO REMOTTI «La follia è una condizione dell’artista, se non ce l’hai, cercati un lavoro in banca»

REMO_REMOTTI
Scultore, pittore, attore, menestrello, poeta, emigrante. Il Maestro Remo Remotti nella sua vita ha fatto di tutto: ha lavorato con Nanni Moretti, con Bruce Willis, ha varcato l’Oceano Atlantico ed è stato in Perù, poi di nuovo nel Vecchio Continente. Ha odiato la “sua” Roma, l’ha maltrattata, è andato via e poi ci è ritornato. Oggi ha superato gli 80 anni Remo Remotti, ma conserva una lucidità invidiabile. I suoi cardini? «La fede in Dio e le belle donne». Già, le donne. Per Remotti sono sempre state un’ossessione: «Le donne mi hanno salvato la vita, le amo e le rispetto…

Score

0

Scultore, pittore, attore, menestrello, poeta, emigrante. Il Maestro Remo Remotti nella sua vita ha fatto di tutto: ha lavorato con Nanni Moretti, con Bruce Willis, ha varcato l’Oceano Atlantico ed...

Leggi Articolo »