IN "FIVE SONGS" CI SONO LE CINQUE CANZONI PREFERITE DI...
Home > Tag Archivi: Marlene Kuntz

Tag Archivi: Marlene Kuntz

GIANCARLO ONORATO «Io non faccio dischi per convincere o per intrattenere»

giancarlo onorato
Partiamo da "Quantum", il tuo ultimo lavoro. E' un disco che esprime atmosfere solenni, porta con sé un'epica che colpisce al primo ascolto. Da quali letture, incontri o eventi è stato ispirato? Inoltre come mai ci sono voluti tre anni di lavorazione? «La forma e il contenuto si appartengono, si compenetrano. Credo nasca così il trasporto epico. Ho sempre pensato che per essere un musicista si debba prima di tutto essere creature veramente vive in tutto e per tutto. Io non faccio dischi per stupire o consolare, mentre vedo e sento che molti colleghi assai affermati e con carriere da…

Score

0

Partiamo da “Quantum”, il tuo ultimo lavoro. E’ un disco che esprime atmosfere solenni, porta con sé un’epica che colpisce al primo ascolto. Da quali letture, incontri o eventi è...

Leggi Articolo »

MARLENE KUNTZ Senza peso

MARLENE KUNTZ senza peso
A volte capita di ascoltare un disco e di non capirlo. A volte capita persino di recensirlo malamente, salvo poi scoprire l'errore. Quando nel 2003 uscì "Senza peso" lo bollammo come una "mezza cagata". Un anno dopo, riascoltandolo per caso, boom, fu come se un mondo si aprisse su un panorama inesplorato. E alla fine "Senza peso" è diventato il nostro disco preferito nella discografia dei Marlene Kuntz. In questo quinto capitolo della band piemontese, le liriche di Godano sono sfacciatamente crudeli, talvolta ciniche, di sicuro sfrontate al punto giusto. I testi di "Sacrosanta verità" e "A fior di pelle", ad…

Score

0

A volte capita di ascoltare un disco e di non capirlo. A volte capita persino di recensirlo malamente, salvo poi scoprire l’errore. Quando nel 2003 uscì “Senza peso” lo bollammo...

Leggi Articolo »

NADÀR SOLO «Sanremo? Per ora mi piace l'idea di andarci come autore...»

NADÀR SOLO
Partiamo dalla notizia pubblicata poche ore fa sulla loro pagina Facebook. "Cari amici, vogliamo comunicarvi che purtroppo, dopo una lunga riflessione, abbiamo deciso di annullare il resto del tour di "Semplice" e di interrompere a tempo indeterminato l'attività live dei Nadàr Solo. Per voi è inaspettato, ma i motivi sono diversi e nei prossimi giorni cercheremo di spiegarvi di più, se avrete la pazienza di leggerci. Potremmo intanto riassumere così: sia io che Federico, dopo 18 anni di collaborazione, amicizia, matrimonio, chiamatelo come volete, ci troviamo di fronte a nuovi obiettivi che sentiamo il bisogno di poter perseguire liberamente e…

Score

0

Partiamo dalla notizia pubblicata poche ore fa sulla loro pagina Facebook. “Cari amici, vogliamo comunicarvi che purtroppo, dopo una lunga riflessione, abbiamo deciso di annullare il resto del tour di...

Leggi Articolo »

CRISTIANO GODANO «Vi dico la mia sul premio Nobel a Bob Dylan»

cristiano godano
Il Nobel per la Letteratura assegnato a Bob Dylan ha scatenato reazioni di ogni genere. Noi abbiamo chiesto un parere a Cristiano Godano dei Marlene Kuntz, . Di sicuro, uno che con le parole ha sempre dimostrato di avere una sensibilità speciale. Il premio Nobel a Bob Dylan ha spiazzato, spaccato la critica, stupito ma ha anche fatto il pieno di entusiasmo. A te ha stupito? Da quale parte ti schieri? Fra quelli come Baricco ("Cosa c'entra con la letteratura?") oppure tra chi ha applaudito per l'azzardo? «Mi ha stupito nella misura in cui mi…

Score

0

Il Nobel per la Letteratura assegnato a Bob Dylan ha scatenato reazioni di ogni genere. Noi abbiamo chiesto un parere a Cristiano Godano dei Marlene Kuntz, forse il miglior cantautore rock dell’ultimo...

Leggi Articolo »

ERALDO BERNOCCHI «Senza silenzio non può esistere nulla. E' la parte più bella della musica»

eraldo bernocchi
Quando ti dice che è un autodidatta, un po' di stupore ti prende. «». Eraldo Bernocchi è un produttore, scrittore di colonne sonore, un cultore del suono. La lista di cose che ha fatto è talmente lunga che può permettersi di spaziare su diversi argomenti senza risultare superficiale o poco informato. I Talent sono un meccanismo perfido che comunica una falsa idea di cosa sia…

Score

0

Quando ti dice che è un autodidatta, un po’ di stupore ti prende. «Sono un chitarrista “sbagliato” nel senso ampio del termine. Sono autodidatta, conosco pochissima teoria, vorrei saperne di...

Leggi Articolo »

AKKURA «Questo lavoro ha fatto venir fuori tutte le influenze ​straniere che avevamo coltivato silenziosamente»

AKKURA
Gli Akkura, formati da Riccardo Serradifalco (voce, chitarre e piano), Settimo Serradifalco (basso, contrabbasso, synth, piano e voce), Fabio Finocchio (batteria e cori) e Salvo Compagno (percussioni e cori), sono una band con alle spalle tre album, qualche singolo, tanti concerti in Italia e all'estero e parecchie collaborazioni, come quella con il leggendario chitarrista Arto Lindsay. . La prima cosa che mi piacerebbe chiedervi è cosa c'è di Palermo in particolare in questo disco? Insomma, in che misura la vostra città vi ha influenzato e continua a farlo? «Tutto è di Palermo…

Score

0

Gli Akkura, formati da Riccardo Serradifalco (voce, chitarre e piano), Settimo Serradifalco (basso, contrabbasso, synth, piano e voce), Fabio Finocchio (batteria e cori) e Salvo Compagno (percussioni e cori), sono...

Leggi Articolo »

LORY MURATTI

LORY MURATTI
Lory Muratti è lo pseudonimo di Andrea Tiberio. Artista visionario, musicista, scrittore, attore, regista e art director è nato a Varese nel 1977 e ha pubblicato i suoi lavori per molti anni sotto lo pseudonimo “Tibe”. Con il lavoro “Hotel Lamemoria” (uscito in Italia per Mondadori) e successivamente con “Scintilla”, ha creato un nuovo modo di comunicare attraverso musica e letteratura che si fondono nelle sue storie come due anime della stessa creazione. Fra gli artisti che hanno con lui collaborato compaiono fra gli altri Leo Abrahams, Krisma, Lorne Lanning, Marlene Kuntz ed Emidio…

Score

0

Tori Amos – Winter Counting Crows – Round Here Japan – Nightporter Ivano Fossati – La mia giovinezza Csi – Cupe Vampe LORY MURATTI was last modified: dicembre 25th, 2016...

Leggi Articolo »

GIORGIO CANALI

GIORGIO CANALI
Giorgio Canali ha iniziato la carriera musicale verso la fine degli Anni Settanta come voce di varie band punk locali della scena romagnola. L'approccio al lato più tecnico della musica lo ha portato a collaborare come tecnico del suono con la PFM e con i Litfiba. Successivamente ha partecipato ai CCCP. Nel 1992 ha fondato il Consorzio Suonatori Indipendenti insieme ad altri ex membri dei CCCP. Dal 2001, parallelamente all'esperienza solista, è stato inoltre ancora a fianco di Giovanni Lindo Ferretti nei PGR, ancora in veste di chitarrista. In carriera ha collaborato con…

Score

0

Lou Reed – Street Hassle Tuxedomoon – Jinx Bo Diddley – Hey! Bo Diddley Bob Dylan – Like A Rolling Stone Afterhours – Quello Che Non C’è GIORGIO CANALI was...

Leggi Articolo »

MARLENE KUNTZ Lunga Attesa

MARLENE KUNTZ lunga_attesa
Per certi versi è sconfortante dirlo, ma quello dei Marlene Kuntz è un disco freschissimo, con un suono della Madonna e le solite grandi liriche di Godano. E' sconfortante perché al decimo lavoro, e dopo 25 anni di carriera, sarebbe bello si consumasse l'uccisione dei "padri" da parte dei "figli", ma la scena rock italiana fatica da matti a sfornare pargoli in grado di raccogliere l'eredità dei genitori. . O meglio: le nuove proposte ci sono, ma salvo rarissimi…

Score

QUALITA' - 71%

71%

71

Per certi versi è sconfortante dirlo, ma quello dei Marlene Kuntz è un disco freschissimo, con un suono della Madonna e le solite grandi liriche di Godano. E’ sconfortante perché...

Leggi Articolo »

CRISTIANO GODANO «Londra, William Shakespeare e un po' di cose sui Marlene Kuntz»

MARLENE KUNTZ CRISTIANO GODANO
Non ne facciamo un mistero: intervistare Cristiano Godano ci piace davvero un sacco. Perché è uno che sa andare oltre le "classiche risposte" e non usa filtri o copia-e-incolla quando si tratta di esprimere un concetto o prendere posizione. Gli abbiamo lanciato una piccola sfida: . Iniziamo. Ricordi il tuo primissimo viaggio a Londra?  «I miei ricordi sono legati innanzitutto all'area dove risiedeva mia cugina (Hampstead), piuttosto lontani dall'immagine di metropoli cui Londra ovviamente si associa, coi suoi lievi saliscendi e…

Score

0

Non ne facciamo un mistero: intervistare Cristiano Godano ci piace davvero un sacco. Perché è uno che sa andare oltre le “classiche risposte” e non usa filtri o copia-e-incolla quando...

Leggi Articolo »