IN "FIVE SONGS" CI SONO LE CINQUE CANZONI PREFERITE DI...
Home > Tag Archivi: Ministri

Tag Archivi: Ministri

LE FURIE Il futuro è nella testa

le furie futuro nella testa
L'abbiamo ascoltato veramente tante volte, questo "Il futuro è nella testa". Così tante volte che conosciamo quasi i testi a memoria. La scelta di soffermarci più del solito su questo lavoro è nata dall'esigenza di toglierci i dubbi che, ascolto dopo ascolto, restavano sempre. Alla fine siamo giunti alla conclusione che "Il futuro è nella testa" è tanto fumo e poco arrosto. Ok, ci sono delle linee melodiche interessanti, gli arrangiamenti sono semplici ed efficaci e non c'è mai voglia di strafare. Ma stringi stringi non c'è nulla di particolarmente significativo nel panorama musicale e lirico proposto. E' tutto…

Score

QUALITA' - 50%

50%

50

L’abbiamo ascoltato veramente tante volte, questo “Il futuro è nella testa“. Così tante volte che conosciamo quasi i testi a memoria. La scelta di soffermarci più del solito su questo...

Leggi Articolo »

MINISTRI Fuori

ministri fuori
Premessa: negli ultimi tempi i Ministri si sono un po' persi, è come se sul più bello fosse venuta meno la capacità di capitalizzare il grande interesse (di critica e di pubblico) attorno al loro progetto. Fossero dei calciatori, potremmo dire che è mancata finora la consacrazione. Forse è mancato un Sanremo? O forse va anche bene così. Di sicuro il loro percorso e i loro messaggi sono diventati più difficili da interpretare. Hanno sbagliato ufficio stampa? Facile, anzi, certo. Nel 2010 scrivevamo questo di "Fuori". Sono proprio un gran gruppo, ‘sti Ministri. Senza voler eccedere in commenti sdolcinati o…

Score

0

Premessa: negli ultimi tempi i Ministri si sono un po’ persi, è come se sul più bello fosse venuta meno la capacità di capitalizzare il grande interesse (di critica e...

Leggi Articolo »

EDDA Graziosa utopia

edda graziosa utopia
Edda è diventato un cantautore a tutti gli effetti. Intendiamoci, anche prima lo era, ma "Graziosa utopia" chiude un po' i conti con il passato: è un disco più classico, più strutturato, l'urgenza di sputare fuori l'anima è compressa nella classica forma-canzone. Per chi conosce la storia (recente) di Edda, possiamo tranquillamente dire che questo lavoro è abbastanza distante dai lamenti laceranti di "Semper biot", ma questo non significa che Edda sia peggiorato, è semplicemente maturato dal punto di vista artistico. Anzi, è persino migliorato dal punto di vista lirico. "Graziosa utopia" è un album di canzoni (d'autore) con…

Score

QUALITA' - 78%

78%

78

Edda è diventato un cantautore a tutti gli effetti. Intendiamoci, anche prima lo era, ma “Graziosa utopia” chiude un po’ i conti con il passato: è un disco più classico,...

Leggi Articolo »

ERALDO BERNOCCHI «Senza silenzio non può esistere nulla. E' la parte più bella della musica»

eraldo bernocchi
Quando ti dice che è un autodidatta, un po' di stupore ti prende. «». Eraldo Bernocchi è un produttore, scrittore di colonne sonore, un cultore del suono. La lista di cose che ha fatto è talmente lunga che può permettersi di spaziare su diversi argomenti senza risultare superficiale o poco informato. I Talent sono un meccanismo perfido che comunica una falsa idea di cosa sia…

Score

0

Quando ti dice che è un autodidatta, un po’ di stupore ti prende. «Sono un chitarrista “sbagliato” nel senso ampio del termine. Sono autodidatta, conosco pochissima teoria, vorrei saperne di...

Leggi Articolo »

FABIO CINTI «Il paragone con Franco Battiato mi perseguita...»

fabio cinti
La data del 20 settembre coincide quest'anno con l'uscita di "Forze Elastiche" (Marvis LabL), il nuovo lavoro di Fabio Cinti prodotto da Paolo Benvegnù. . Partiamo proprio dagli ospiti. Un'esigenza? Una casualità? Il bisogno di dare sfumature diverse alle canzoni? «Un po' tutte e tre le cose. Con Nada, per esempio, la collaborazione era nata per un'altra occasione che poi non è andata in porto, quasi un anno prima dell'inizio della produzione dell'album. Siamo…

Score

0

La data del 20 settembre coincide quest’anno con l’uscita di “Forze Elastiche” (Marvis LabL), il nuovo lavoro di Fabio Cinti prodotto da Paolo Benvegnù. Un album extra large per diversi...

Leggi Articolo »

MAX CASACCI «Un incontro quasi karmico è all'origine di Glasstress»

MAX CASACCI
Il casino con Morricone, il futuro immediato dei Subsonica, la musica, gli Anni Zero, il rap, Salmo, Ensi, Guè Pequeno. E poi le serie tv, il progetto "Glasstress" e soprattutto il successo. Cos'è il successo? In questa intervista Max Casacci, chitarrista dei Subsonica, tocca un'infinità di argomenti. .…

Score

0

Il casino con Morricone, il futuro immediato dei Subsonica, la musica, gli Anni Zero, il rap, Salmo, Ensi, Guè Pequeno. E poi le serie tv, il progetto “Glasstress” e soprattutto...

Leggi Articolo »

L’INTROVERSO Una primavera

L'INTROVERSO_una_primavera
"Una primavera" segna il ritorno per L'Introverso dopo l'eccellente compact di esordio. Questa volta in scaletta undici tracce registrate al Noise Factory di Milano con la produzione artistica di Davide “Divi” Autelitano, cantante e bassista dei Ministri. Insomma, sulla carta delle ottime... carte, perché . In senso generale, che valore dare a "Una primavera"? Partiamo col dire che anche dopo diversi ascolti, resta difficile giungere a un giudizio convinto e preciso, perché l'album ha tanti dettagli (sonori) che escono un pezzettino alla volta e…

Score

QUALITA' - 63%

63%

63

“Una primavera” segna il ritorno per L’Introverso dopo l’eccellente compact di esordio. Questa volta in scaletta undici tracce registrate al Noise Factory di Milano con la produzione artistica di Davide...

Leggi Articolo »

APPINO

APPINO
Andrea Appino è penna, chitarra e voce dell'unica band di cui abbia mai fatto parte, gli Zen Circus, divenuti nel tempo un peso massimo della musica indipendente italiana, grazie soprattutto ai testi al vetriolo del cantante chitarrista. Con loro ha pubblicato dischi, suonato in migliaia di concerti e collaborato con una lista infinita di artisti: da Il Teatro degli Orrori agli Afterhours passando per Ministri, Dente, Nada, Perturbazione, Tre Allegri Ragazzi Morti e molti, molti altri. Nel 2013 Appino ha pubblicato per La Tempesta/Universal il suo primo lavoro solista intitolato "Il Testamento", un album dedicato…

Score

0

Violent Femmes – Kiss Off Pixies – Here Comes Your Man Nirvana – On A Plain The Velvet Underground – Heroin Lucio Dalla – Com’è profondo il mare APPINO was...

Leggi Articolo »

AIM Finalmente a casa

AIM_finalmente_a_casa
Partiamo dal passato. Gli AIM sono quelli che nel precedente disco avevano tirato fuori una canzone totale come "Reverse". Chi se la fosse persa, ha l'obbligo di ascoltarla e guardare il bel video prima di proseguire la lettura della recensione. Qui il link. Ok, se vi siete affezionati a "Reverse" già al primo ascolto, ora vi dobbiamo dire la verità: gli AIM si sono dati all'italiano e c'è molta più intimità nella loro musica rispetto al passato. E soprattutto questo "Finalmente a casa" (Tirreno Dischi) segna un passaggio importante nella carriera del trio brianzolo, che in una certa misura passa dall'età…

Score

QUALITA' - 65%

65%

65

Partiamo dal passato. Gli AIM sono quelli che nel precedente disco avevano tirato fuori una canzone totale come “Reverse”. Chi se la fosse persa, ha l’obbligo di ascoltarla e guardare...

Leggi Articolo »