IN "FIVE SONGS" CI SONO LE CINQUE CANZONI PREFERITE DI...
Home > Tag Archivi: Pietro Alessandro Alosi

Tag Archivi: Pietro Alessandro Alosi

ANTEPRIMA CAPPADONIA Orecchie da elefante

CAPPADONIA
In esclusiva per distopic.it il nuovo video di Cappadonia: "Orecchie da elefante" A un anno esatto dall'uscita di "Orecchie da elefante", esordio solista di Cappadonia prodotto da Pietro Alessandro Alosi de Il Pan del Diavolo che ha collezionato pareri entusiasti della critica e la nomination tra le migliori opere prime alle Targhe Tenco 2016, ecco la title track come nuovo singolo. Il video diretto dal regista Luca Kudu Anello documenta parte dell'intenso tour di oltre 40 date che ha portato Cappadonia in giro per tutta l'Italia. Chitarre, sudore e una vita perennemente in corsa per liberarsi da inutili…

Score

0

In esclusiva per distopic.it il nuovo video di Cappadonia: “Orecchie da elefante” A un anno esatto dall’uscita di “Orecchie da elefante“, esordio solista di Cappadonia prodotto da Pietro Alessandro Alosi de...

Leggi Articolo »

IL PAN DEL DIAVOLO Supereroi

pan diavolo supereroi
Questi suonano bene, scrivono bene, cantano bene e il loro disco ha una scaletta che è veramente un piacere ascoltare. Che altro dire? Per la verità "Supereroi" non è un disco che necessita di chissà quale recensione o critica. E' un album bello, fatto da gente che maneggia il pop come pochi nella scena indipendente italiana. Pietro Alessandro Alosi e Gianluca Bartolo per l'occasione hanno radunato un po' di pezzi grossi: Piero Pelù ha co-prodotto una buona parte del compact, i Tre Allegri Ragazzi Morti, Vincenzo Vasi e Umberto Maria Giardini hanno messo il carico su due pezzi, ma sono tutte presenze discrete,…

Score

QUALITA' - 81%

81%

81

Questi suonano bene, scrivono bene, cantano bene e il loro disco ha una scaletta che è veramente un piacere ascoltare. Che altro dire? Per la verità “Supereroi” non è un...

Leggi Articolo »

CAPPADONIA Orecchie da elefante

cappadonia orecchie elefante
Siamo arrivati in colpevole ritardo a scoprire "Orecchie da elefante", perché il disco di Cappadonia ha oggi quasi un anno di vita. E alla colpa aggiungiamo la recriminazione: pur avendo il promo in archivio, ci è sfuggito e non lo abbiamo votato alle Targhe Tenco del 2016. Facciamo pubblica ammenda e ci teniamo comunque a parlarvi di questo album bellissimo, che parla la lingua del rock con ampie aperture alla canzone d'autore e al pop. Difficile non innamorarsi dello stile di Ugo Cappadonia al primo ascolto, perché tutto sta al posto giusto: il cantato è sfrontato, i testi sono lucidissimi, le linee melodiche…

Score

QUALITA' - 76%

76%

76

Siamo arrivati in colpevole ritardo a scoprire “Orecchie da elefante“, perché il disco di Cappadonia ha oggi quasi un anno di vita. E alla colpa aggiungiamo la recriminazione: pur avendo il promo in...

Leggi Articolo »