IN "FIVE SONGS" CI SONO LE CINQUE CANZONI PREFERITE DI...
Home > Tag Archivi: Sick Tamburo

Tag Archivi: Sick Tamburo

CIRCO BOIA «L'autoproduzione è una scelta obbligata per chi non passa dai talent-tritacarne»

circo boia
Con la produzione di Gian Maria Accusani (Sick Tamburo, Prozac+), i Circo Boia non potevano esordire con un disco migliore. Perché nel loro lavoro omonimo (autoprodotto per il mercato italiano) c'è tutto: un'idea classica di punk rimaneggiata in chiave moderna e attuale, con un'essenzialità che conquista al primo ascolto. . Iniziamo dal suono del disco. Con che idee siete partiti e ispirandovi a chi o cosa? Il risultato finale è stato in linea con le attese?…

Score

0

Con la produzione di Gian Maria Accusani (Sick Tamburo, Prozac+), i Circo Boia non potevano esordire con un disco migliore. Perché nel loro lavoro omonimo (autoprodotto per il mercato italiano) c’è tutto:...

Leggi Articolo »

CIRCO BOIA Circoboia

circo boia circoboia
Questi sono bravi davvero. "Circoboia" è il disco d'esordio dei Circo Boia, dieci tracce scritte e composte tra l'Italia e gli Stati Uniti dove la band ha già organizzato due tour abbracciando la cultura musicale americana e fondendola con influenze più europee. La produzione è stata affidata a Gian Maria Accusani (Sick Tamburo, Prozac+) che ha fatto un lavoro strepitoso in cabina di regia. Erika Fassari (chitarra, voce) e Joey Chiarello (basso, backing vocals) vengono da Grosseto e sono i titolari di questo progetto che partendo da posizioni tipicamente rock, entra a gamba tesa nei territori del pop, confezionando delle atmosfere che creano subito intimità con…

Score

QUALITA' - 80%

80%

80

Questi sono bravi davvero. “Circoboia” è il disco d’esordio dei Circo Boia, dieci tracce scritte e composte tra l’Italia e gli Stati Uniti dove la band ha già organizzato due tour...

Leggi Articolo »

SICK TAMBURO Un giorno nuovo

sick tamburo un giorno nuovo
Gian Maria Accusani non molla la presa. A vivisezionare il suo percorso musicale ci sarebbe materiale buono per fare una tesi universitaria, dal momento che ha attraversato la scena indipendente (e non solo) degli ultimi vent'anni come un proiettile. Il suo nome sarà sempre legato all'esperienza dei Prozac+, ma va anche detto che coi Sick Tamburo ha messo in fila un certo numero di dischi di qualità. E attenzione: non è scontato continuare a fare buona musica dopo aver sbancato le classifiche con un singolone ("Acida") e poi tornare in un ambito ristretto come quello indipendente. «"Un giorno nuovo" è…

Score

QUALITA' - 70%

70%

70

Gian Maria Accusani non molla la presa. A vivisezionare il suo percorso musicale ci sarebbe materiale buono per fare una tesi universitaria, dal momento che ha attraversato la scena indipendente...

Leggi Articolo »

SICK TAMBURO Senza Vergogna

Dopo l'esperienza dei Prozac+, Gian Maria Accusani ed Elisabetta Imelio continuano a fare musica. I loro Sick Tamburo hanno un'urgenza differente dai Prozac+, ma la passione per manie, timori e insicurezze derivanti dal quotidiano è rimasta la stessa degli inizi. Con "Senza Vergogna" (La Tempesta Dischi, distribuzione Master Music), i Nostri mettono assieme dieci brani dove la voce di Accusani fa da minimo comun denominatore. Ma c'è anche altro: chitarre e batterie puntuali e linee di basso che purtroppo si perdono per strada, facendo fatica ad affiorare. , ha un'identità precisa e non tradisce il passato dei Sick Tamburo, che hanno un…

Score

QUALITA' - 66%

66%

66

Dopo l’esperienza dei Prozac+, Gian Maria Accusani ed Elisabetta Imelio continuano a fare musica. I loro Sick Tamburo hanno un’urgenza differente dai Prozac+, ma la passione per manie, timori e insicurezze derivanti dal quotidiano è rimasta...

Leggi Articolo »