IN "FIVE SONGS" CI SONO LE CINQUE CANZONI PREFERITE DI...
Home > Tag Archivi: Urtovox

Tag Archivi: Urtovox

ANGELO SICURELLA Orfani per desiderio vol.1

ANGELO SICURELLA orfani_per_desiderio_vol.1
Elettronica acida - se vogliamo fare quelli che la sanno lunga. Oppure - musica per scopare - se vogliamo prenderla facile facile. Il volume 1 di "Orfani per desiderio" mette assieme elettronica, blues, languida sensualità, architetture sonore che sembrano voler fare da cornice a frammenti di quotidianità intima. E' un disco interessante, quello di Angelo Sicurella (già al lavoro con gli Omosumo): ha il pregio di essere accessibile e di non voler stordire l'ascoltatore con un'elettronica troppo aggressiva o dai suoni ripetitivi, anzi, qui il protagonista è proprio l'ascoltatore, che può trovare la sua migliore collocazione fra panorami eleganti, un cantato che a…

Score

QUALITA' - 63%

63%

63

Elettronica acida – se vogliamo fare quelli che la sanno lunga. Oppure – musica per scopare – se vogliamo prenderla facile facile. Il volume 1 di “Orfani per desiderio” mette...

Leggi Articolo »

JULES NOT JUDE Pillowlize EP

JULES NOT JUDE pillowlize
Band attiva dal 2008, i Jules Not Jude con "Pillowlize EP" mettono insieme quattro pezzi che oscillano tra rock, pop e psichedelia. La band bresciana trae nutrimento dall'America ma non disdegna un certo pop inglese, tanto che la title track rimanda (nel finale) la testa all'immortale "Hey Jude" dei Beatles, e anche la conclusiva "Chinese Man" proviene da quell'universo sonoro. Il resto funziona a fasi alterne ma .

Score

QUALITA' - 61%

61%

61

Band attiva dal 2008, i Jules Not Jude con “Pillowlize EP” mettono insieme quattro pezzi che oscillano tra rock, pop e psichedelia. La band bresciana trae nutrimento dall’America ma non disdegna...

Leggi Articolo »

IACAMPO Flores

IACAMPO_flores
Non sappiamo il rapporto che Marco Iacampo ha con se stesso. Quello che sappiamo è che la sua musica arriva sempre genuina, figlia di un lavoro interiore dove il compromesso non sta di casa. Marco una vita fa era Goodmorningboy poi è diventato semplicemente Iacampo e nel mezzo (e ancora prima) altre idee e progetti. . Un pregio? Sì e no. Crediamo che questa sua inquietudine gli abbia dato molto ma gli abbia anche tolto parecchio. Bicchiere mezzo pieno e mezzo vuoto. Registrato in un luogo protetto dai boschi…

Score

QUALITA' - 64%

64%

64

Non sappiamo il rapporto che Marco Iacampo ha con se stesso. Quello che sappiamo è che la sua musica arriva sempre genuina, figlia di un lavoro interiore dove il compromesso...

Leggi Articolo »

MARCO IACAMPO

MARCO_IACAMPO
E' probabile che qualcuno si ricordi ancora degli Elle, talentuosa band veneta il cui primo album segnò la partenza delle produzioni Urtovox nel lontano 2001. Di quella band Marco Iacampo era frontman oltre che autore di musiche e testi. Oppure GoodMorningBoy, sua esperienza solista successiva agli Elle che davvero tanto fece parlare di sé grazie a quei due dischi ("Goodmorningboy", 2002 ed "Hamlet Machine", 2004) che lo confermarono come uno dei songwriter più talentuosi e sensibili del periodo. Ma al di là delle referenze e dei percorsi non sempre facili e lineari ma che stanno alla…

Score

0

Boubacar Traoré – Mariama Kaba Pharoah Sanders – The Creator Has A Master Plan DJ Koze feat. Caribou – Track ID Anyone? Paolo Conte – Big Bill Coro SAT –...

Leggi Articolo »

CESARE BASILE Tu prenditi l'amore che vuoi e non chiederlo più

CESARE_BASILE_tu_prenditi_l'amore_che_vuoi_e_non_chiederlo_più
E' uno sciamano, Cesare Basile. Magari non capisci ciò che canta - perché il siciliano non è lingua per tutti - ma il messaggio arriva sempre, come se la parola fosse strumento secondario rispetto alla sostanza. "Tu prenditi l'amore che vuoi e non chiederlo più" (Urtovox) non è il suo album più bello - ne ha fatti di migliori - ma è un disco completo, solido, che si lascia ascoltare dall'inizio alla fine. Anche in questo nuovo capitolo, il suo mondo musicale si esprime in una forma che è prima di tutto narrazione dei vinti, degli oppressi, di perdenti vivi…

Score

QUALITA' - 63%

63%

63

E’ uno sciamano, Cesare Basile. Magari non capisci ciò che canta – perché il siciliano non è lingua per tutti – ma il messaggio arriva sempre, come se la parola...

Leggi Articolo »

…A TOYS ORCHESTRA Butterfly Effect

Il primo nucleo degli …A Toys Orchestra è nato nell'estate del 1998. Davvero un mucchio di anni fa. Di acqua sotto i ponti ne è passata parecchia da quel 1998 e - indipendentemente dal fatto che la proposta sonora possa piacere o meno - è sempre una bella cosa quando una band italiana tiene botta allo scorrere del tempo e si toglie lo sfizio di produrre il nuovo album all'estero, nel caso specifico al Vox-Ton Studio di Berlino con Jeremy Glover (Liars, The Devastations, Crystal Castles e IAMX) dietro al mixer. "Butterfly Effect" (Urtovox/Ala Bianca, distribuzione Warner) è un album estremamente valido, che mette in mostra una…

Score

QUALITA' - 74%

74%

74

Il primo nucleo degli …A Toys Orchestra è nato nell’estate del 1998. Davvero un mucchio di anni fa. Di acqua sotto i ponti ne è passata parecchia da quel 1998 e...

Leggi Articolo »