IN "FIVE SONGS" CI SONO LE CINQUE CANZONI PREFERITE DI...
Home > Recensioni > Electro > TARTAGE

TARTAGE My personal thoughts

“My personal thoughts” è il primo progetto solista del composer, musicista e produttore palermitano Lucio Giacalone, in arte Tartage. Siamo nel campo dell'elettronica di matrice mitteleuropea, con tante validissime intuizioni e un'atmosfera generale piuttosto cupa che contribuisce a caratterizzare alla perfezione il disco. In scaletta 6 pezzi per 29 minuti di musica. Ogni brano è una piacevolissima sorpresa e l'elettronica è maneggiata con buongusto quel tanto che basta per impressionare. Eccellente anche il lavoro in cabina di regia, con l'ottimo mixaggio di Alessandro Lupo. Insomma, . Cosa migliorare…

Score

QUALITA' - 73%

73%

73

tartage personal thoughts

My personal thoughts” è il primo progetto solista del composer, musicista e produttore palermitano Lucio Giacalone, in arte Tartage. Siamo nel campo dell’elettronica di matrice mitteleuropea, con tante validissime intuizioni e un’atmosfera generale piuttosto cupa che contribuisce a caratterizzare alla perfezione il disco. In scaletta 6 pezzi per 29 minuti di musica. Ogni brano è una piacevolissima sorpresa e l’elettronica è maneggiata con buongusto quel tanto che basta per impressionare. Eccellente anche il lavoro in cabina di regia, con l’ottimo mixaggio di Alessandro Lupo. Insomma, un album completo, con delle idee e un potenziale tutto da sfruttare. Cosa migliorare in futuro? Sulle linee melodiche si può fare di più, se chiaramente l’obiettivo è quello di cercare luce oltre le nicchie. Il brano migliore? “The other life”.

Tag