IN "FIVE SONGS" CI SONO LE CINQUE CANZONI PREFERITE DI...
Home > Recensioni > EP > THE SOMNAMBULIST

THE SOMNAMBULIST Unbegotten

The Somnambulist è una band berlinese che mescola psichedelia e rock, capitanata da Marco Bianciardi (già Caboto ed Elton Junk). I quattro episodi in scaletta hanno personalità definite e una discreta fruibilità pop. L'ascolto scorre senza grossi scivoloni, il cantato (in inglese) è molto espressivo e tutte le canzoni hanno uno sviluppo interessante. .

Score

QUALITA' - 66%

66%

66

THE SOMNAMBULIST unbegotten

The Somnambulist è una band berlinese che mescola psichedelia e rock, capitanata da Marco Bianciardi (già Caboto ed Elton Junk). I quattro episodi in scaletta hanno personalità definite e una discreta fruibilità pop. L’ascolto scorre senza grossi scivoloni, il cantato (in inglese) è molto espressivo e tutte le canzoni hanno uno sviluppo interessante. Nel complesso l’idea di suono della band ci piace, anche quando (vedi la title track) il gruppo sceglie la via della sperimentazione strumentale per mischiare un po’ le carte in tavola. In conclusione: promossi, hanno qualcosa da dire.

Tag