IN "FIVE SONGS" CI SONO LE CINQUE CANZONI PREFERITE DI...
Home > Recensioni > Pop > TULIPA RUIZ

TULIPA RUIZ Dancê

"Dancê" è il terzo album in studio della cantante Tulipa Ruiz. Il disco ha vinto il Grammy latino come miglior album pop contemporaneo brasiliano ed è stato prodotto da Gustavo Ruiz, fratello dell’artista, chitarrista e coautore in 10 delle 11 nuove composizioni. Il disco gravita attorno alle coordinate del pop e della world music, ma dall’inizio alla fine è concepito per ballare. «E' un compact per lasciarsi andare». Così ha parlato Gustavo Ruiz. E in effetti è un disco frizzante, potente, dal suono accattivante, che sa conquistarsi l'attenzione dell'ascoltatore al primo contatto. La voce di Tulipa è perfetta, molto…

Score

QUALITA' - 78%

78%

78

tulipa ruiz dance

Dancê” è il terzo album in studio della cantante Tulipa Ruiz. Il disco ha vinto il Grammy latino come miglior album pop contemporaneo brasiliano ed è stato prodotto da Gustavo Ruiz, fratello dell’artista, chitarrista e coautore in 10 delle 11 nuove composizioni. Il disco gravita attorno alle coordinate del pop e della world music, ma dall’inizio alla fine è concepito per ballare. «E’ un compact per lasciarsi andare». Così ha parlato Gustavo Ruiz. E in effetti è un disco frizzante, potente, dal suono accattivante, che sa conquistarsi l’attenzione dell’ascoltatore al primo contatto.

La voce di Tulipa è perfetta, molto espressiva, gioca con le parole con una maestria rara, e ogni vestito musicale le calza a pennello. L’album è generoso di potenziali singoli, a partire dall’iniziale “Prumo”, un ottimo biglietto da visita, ma i nostri preferiti sono senza dubbio “Jogo do contente” e “Fisico”. Non abbiamo grosse critiche da muovere al compact: tutto sta al posto giusto e non c’è nulla di approssimativo. C’è quello che ti aspetteresti di trovare in un lavoro di un artista pop brasiliano (a livello di suono), ma c’è anche tanto altro, persino un pizzico di azzardo, di sperimentazione. Bellissimo anche l’artwork. Insomma, applausi a scena aperta.

Tag