IN "FIVE SONGS" CI SONO LE CINQUE CANZONI PREFERITE DI...
Home > Cinema2017 (pagina 4)

Cinema2017

LA BATTAGLIA DI HACKSAW RIDGE Mel Gibson

LA BATTAGLIA DI HACKSAW RIDGE
Per fare un buon film ci vogliono - nell'ordine - una bella storia e un buon cast. Se poi c'è pure un bravo regista è ancora meglio. "La battaglia di Hacksaw Ridge" ha senza dubbio un buon regista (Mel Gibson), la storia è carina seppur zeppa di luoghi comuni, ma il cast è stato completamente sbagliato. Insomma, un film che poteva essere qualcosa di molto meglio. Partiamo dalla storia (vera). Desmond Doss, cresciuto secondo la fede degli avventisti del settimo giorno, si arruolò all'età di 23 anni opponendosi all'uso di qualsiasi tipo di arma. Lavorò come assistente di sanità e…

Score

SCORE - 5.5

5.5

6

Per fare un buon film ci vogliono – nell’ordine – una bella storia e un buon cast. Se poi c’è pure un bravo regista è ancora meglio. “La battaglia di...

Leggi Articolo »

LA LA LAND Damien Chazelle

LA LA LAND
Mettiamola così: agli Oscar 2017 è facile che "La La Land" vada a fare incetta di premi, e magari sarebbe finanche giusto che vincesse il trofeo più ambito perché è davvero un filmone, ma qui siamo ancora nel campo dell'ordinario. Sarebbe curioso che invece ottenesse il premio come "miglior attore protagonista" Ryan Gosling e sarebbe scandaloso che il premio femminile non andasse a Emma Stone, nonostante la presenza nella cinquina di una bravissima Natalie Portman. L'abbiamo presa larga, ma la sostanza è quella che avete compreso fra le righe: "La La Land" non soltanto ci è piaciuto, ma ci ha proprio sorpreso…

Score

SCORE - 8.5

8.5

9

Mettiamola così: agli Oscar 2017 è facile che “La La Land” vada a fare incetta di premi, e magari sarebbe finanche giusto che vincesse il trofeo più ambito perché è davvero un...

Leggi Articolo »

SPLIT M. Night Shyamalan

SPLIT
Il precedente lungometraggio di M. Night Shyamalan, cioè "The Visit", era veramente brutto, proprio il classico film che esci dalla sala e dici: "...che tristezza, e pensare che il regista in passato ci sapeva fare". Lo stesso pensiero devono averlo fatto così tante persone, che alla fine a Shyamalan sono fischiate le orecchie. Un fischio così lungo da colpirlo nell'orgoglio. "Split" è un film interessantissimo, molto solido che restituisci profondità all'immagine un po' sbiadita in questi anni di Shyamalan. Partiamo dalla storia. Kevin è un uomo con ben 23 diverse personalità, e per questo è in cura da una psichiatra che…

Score

SCORE - 7.5

7.5

8

Il precedente lungometraggio di M. Night Shyamalan, cioè “The Visit”, era veramente brutto, proprio il classico film che esci dalla sala e dici: “…che tristezza, e pensare che il regista...

Leggi Articolo »