IN "FIVE SONGS" CI SONO LE CINQUE CANZONI PREFERITE DI...
Home > Interviste > Altri Suoni (pagina 10)

Altri Suoni

ATARI TEENAGE RIOT «La musica? Uno strumento molto potente e molto sottovalutato»

ATARI_TEENAGE_RIOT
Il nuovo album, dal titolo "Reset", uscirà in tutto il mondo il prossimo 9 febbraio. E sarà per gli Atari Teenage Riot l'ennesimo passo avanti in una carriera che ha proiettato la band di Alec Empire sempre in territori nuovi ma sempre vicini al rumore digitale. Parlare di musica con il gruppo tedesco, significa parlare anche di politica, Europa al collasso, capitalismo, attivismo e di Angela Merkel. Senza retorica, naturalmente. Partiamo quindi dalla politica di casa loro nella nostra intervista. The government of Mrs. Merkel has really brought prosperity in Germany? Il governo della signora Merkel ha davvero portato prosperità in Germania?…

Score

0

Il nuovo album, dal titolo “Reset“, uscirà in tutto il mondo il prossimo 9 febbraio. E sarà per gli Atari Teenage Riot l’ennesimo passo avanti in una carriera che ha proiettato...

Leggi Articolo »

MAURIZIO ARCIERI «Peccato non aver mai ricevuto il giusto riconoscimento dall'Italia coi Krisma»

Era davvero un personaggio curioso, Maurizio Arcieri, mente dei Krisma assieme a sua moglie Christina Moser. Non un cazzaro, intendiamoci, ma un personaggio slegato dalle solite realtà autoreferenziali della scena italiana. Estremamente alla mano, si divertiva a parlare del suo passato ma anche del presente, sempre proiettato verso il futuro. L'ultima volta, poche settimane fa, avevamo iniziato parlando dell'esperienza coi Beatles. Oggi è scomparso: «Bella la serata a Genova coi Beatles. Forse però loro si aspettavano più gente all'ombra della Lanterna, comunque belle emozioni, davvero». Anno 1965. I Beatles sbarcano a Genova per una delle loro leggendarie tappe e con loro ci…

Score

0

Era davvero un personaggio curioso, Maurizio Arcieri, mente dei Krisma assieme a sua moglie Christina Moser. Non un cazzaro, intendiamoci, ma un personaggio slegato dalle solite realtà autoreferenziali della scena italiana. Estremamente...

Leggi Articolo »

ALESSANDRO CORTINI «Creare uno stile? Penso sia un percorso molto simile al sentirsi riusciti a livello spirituale e di vita»

ALESSANDRO_CORTINI
La prima cosa che ti chiedo è qualcosa sul presente/futuro di SONOIO, il tuo progetto. Si parla da tanto tempo di un seguito al lavoro…

Score

0

Puoi chiamarlo “Trent” se sei un suo fan, ma puoi chiamarlo “Trent” a maggior ragione se è da quasi un decennio che ci lavori a stretto contatto. La storia di...

Leggi Articolo »

SPARTITI Collini e Reverberi vanno oltre il side project: «Crediamo in questa nuova avventura, a breve un disco»

SPARTITI
Max, la prima cosa che ti chiedo è d'obbligo: vedi un presente/futuro per gli ODP e soprattutto pensi ci possa essere spazio per andare…

Score

0

Jukka Reverberi (Giardini di Mirò e molti altri progetti) e Max Collini (voce e testi negli Offlaga Disco Pax) si sono incontrati tante volte: in una canzone, in una sezione...

Leggi Articolo »

LOS FASTIDIOS «Non è la musica a fare le rivolte, ma le persone»

LOS_FASTIDIOS
  Partiamo dalla collaborazione più curiosa del nuovo disco, quella con Vacca: com'è nata e che rapporto avete col rap/reggae? «E' una bella collaborazione nata dal fatto che Vacca ci aveva contattati per un featuring in un brano del suo nuovo disco (in uscita per marzo) e ovviamente ci è venuto naturale contraccambiare invitandolo a partecipare in un pezzo del…

Score

0

Sono in  giro dagli inizi degli Anni Novanta e di recente sono tornati con un album – “Let’s Do It” – che vanta un paio di collaborazioni davvero sfiziose. Loro...

Leggi Articolo »

ROMINA FALCONI «Nelle mie canzoni parlo della faccia oscura dei rapporti sentimentali»

ROMINA_FALCONI
E' stata corista di Eros Ramazzotti, ha partecipato qualche anno fa a Sanremo "Giovani" e si è tolta pure lo sfizio di calcare il palco di "X-Factor" nel 2012. Quest'anno ha sfiorato di nuovo il teatro Ariston (puntava a presentarsi assieme a Immanuel Casto) ma le cose non sono andate per il verso giusto per Romina Falconi: «Non sono delusa perché tendo ad essere molto razionale di solito, sapevo che era una mossa azzardata ed insieme al Casto ho comunque voluto provare. So che riusciremo a portare in giro una ventata di freschezza perché oltre alla volontà c'è un lavoro che non cessa…

Score

0

E’ stata corista di Eros Ramazzotti, ha partecipato qualche anno fa a Sanremo “Giovani” e si è tolta pure lo sfizio di calcare il palco di “X-Factor” nel 2012. Quest’anno...

Leggi Articolo »

MICHELLE LILY Da New York all'Italia per inseguire il sogno dell'hip hop

MICHELLE_LILY_foto_di_nicola_genati
  La prima cosa che ti chiedo è una curiosità sul tuo percorso artistico, visto che si sa poco: nata a New York, sei poi arrivata in Italia nel 2007. Perché la strada inversa rispetto a tanti che invece sognano…

Score

0

Il 2015 la vedrà protagonista con un nuovo album che al momento è stato anticipato dal singolo “Haterz”. Ma gli ultimi giorni, per l’americana di New York Michelle Lily, scoperta da Mondo...

Leggi Articolo »

SQUARTA «Ora vi porto dentro Almostrue»

SQUARTA
Con Mirko Miro ha tirato fuori un disco - "Locksmith" - davvero interessante e che è solo la prima tappa di un percorso più ampio. Ora per Squarta, noto soprattutto per i suoi lavori col sodalizio hip hop Cor Veleno, c'è anche l'impegno con l'etichetta/crew Almostrue: «Almostrue è una factory, un posto dove coltivare le proprie passioni, tutte le persone coinvolte nel progetto sono spinte dalla stessa idea, cioè fare musica e arte con il proprio gusto cercando di portare le proprie cose ad un pubblico più vasto possibile che non sia necessariamente un pubblico di esperti o di cultori…

Score

0

Con Mirko Miro ha tirato fuori un disco – “Locksmith” – davvero interessante e che è solo la prima tappa di un percorso più ampio. Ora per Squarta, noto soprattutto...

Leggi Articolo »

EMIDIO CLEMENTI «Io e Carnevali, così incredibilmente vicini e così lontani»

«Non avrò la pensione un giorno? Chi se ne frega, sono felice di aver inseguito i miei sogni e di averli realizzati». Chi invece i sogni li ha inseguiti realizzandone ben pochi è stato quell’Emanuel Carnevali spesso omaggiato da Emidio Clementi dei Massimo Volume in tanti reading sonori. Poeta non popolarissimo, Carnevali visse i primi del Novecento fra l’Italia e gli Stati Uniti, partendo per il Nuovo Mondo il 17 marzo 1914 da Genova: «Leggere Carnevali mi ha cambiato la vita e alla sua riscoperta ho dedicato tanto del mio tempo. C’è stato addirittura un periodo della mia esistenza che le nostre vite…

Score

0

«Non avrò la pensione un giorno? Chi se ne frega, sono felice di aver inseguito i miei sogni e di averli realizzati». Chi invece i sogni li ha inseguiti realizzandone...

Leggi Articolo »