IN "FIVE SONGS" CI SONO LE CINQUE CANZONI PREFERITE DI...
Home > Interviste > Cantautore (pagina 2)

Cantautore

ANDREA FEBO «Il bullismo? Non fate come me, denunciate»

andrea febo
Andrea Febo è stato autore (assieme a Meta e Moro) di "Non mi avete fatto niente", il brano vincitore del Festival di Sanremo 2018. Il suo nuovo progetto discografico si intitola "Denuncialo" ed è a sostegno della campagna di sensibilizzazione di SolariaLab contro ogni forma di violenza. «». Del polverone attorno al brano di Sanremo, cos'è rimasto alla fine oltre naturalmente alla vittoria?  «Del polverone non è rimasto nulla, ed oltre alla vittoria sono rimaste la felicità e tanto affetto…

Score

0

Andrea Febo è stato autore (assieme a Meta e Moro) di “Non mi avete fatto niente”, il brano vincitore del Festival di Sanremo 2018. Il suo nuovo progetto discografico si intitola “Denuncialo”...

Leggi Articolo »

FRANCESCO DI BELLA «Napoli? Sono una statuina di quel presepe»

francesco di bella
Francesco Di Bella si prepara a festeggiare i vent'anni di carriera. Ad attendere i fan dell'ex frontman dei 24 Grana, un fitto calendario di concerti. Nell'autunno del 2018, poi, dopo un’estate di live e progetti speciali (in un rapporto più intimo col proprio pubblico), . In vent'anni di musica hai attraversato diverse Ere musicali: dalle musicassette ai cd sino alla musica liquida delle piattaforme digitali. E' bello avere tutta questa musica…

Score

0

Francesco Di Bella si prepara a festeggiare i vent’anni di carriera. Ad attendere i fan dell’ex frontman dei 24 Grana, un fitto calendario di concerti. Nell’autunno del 2018, poi, dopo...

Leggi Articolo »

PIERDAVIDE CARONE «Il nuovo disco? Sarà un greatest hits del mio silenzio»

pierdavide carone
Lui e Antonio Maggio sono andati recentemente in tour assieme, ma per Pierdavide Carone è ora tempo di pensare al nuovo disco. In questa intervista c'è anche spazio per parlare di amore, Sanremo e ambizioni. E soprattutto speranze artistiche: «». Fra pochi mesi dovrebbe uscire il tuo nuovo disco. Cosa conterrà? «Conterrà tutto il me stesso di questi anni di silenzio, ovvio che quando sei artisticamente creativo come lo sono stato in questi anni ma discograficamente fermo da tanto, solo tu puoi conoscere la tua evoluzione, quindi per gli ascoltatori che…

Score

0

Lui e Antonio Maggio sono andati recentemente in tour assieme, ma per Pierdavide Carone è ora tempo di pensare al nuovo disco. In questa intervista c’è anche spazio per parlare di...

Leggi Articolo »

PIERPAOLO CAPOVILLA «Non temo di pestare i piedi al potente di turno, anzi, se potessi lo azzopperei»

pierpaolo capovilla
E' raro che un'intervista ci entusiasmi a tal punto da faticare a tirare fuori un titolo perfetto. Però il caso si è verificato in questa occasione. . Il 23 febbraio "You don't Exist" segnerà l'atteso ritorno discografico degli One Dimensional Man a sette anni di distanza dall'ultimo lavoro in studio. Il power rock trio attivo dal 1995, è oggi composto da Franz Valente (batteria), Pierpaolo Capovilla (basso e voce) e Carlo…

Score

0

E’ raro che un’intervista ci entusiasmi a tal punto da faticare a tirare fuori un titolo perfetto. Però il caso si è verificato in questa occasione. Leggetevi le parole di...

Leggi Articolo »

DELLERADERUBERTIS «Quando suoniamo assieme riusciamo a far emergere qualcosa di bello che la gente riconosce»

DELLERADERUBERTIS
L'EP "Delleraderubertis", a firma di Roberto Dellera (Afterhours) e Gianluca De Rubertis (Il Genio), è arrivato dopo due tour insieme, quindi più che un prodotto discografico è il coronamento di un percorso artistico iniziato con l'idea di portare in giro un live che fosse l'incontro delle due esperienze artistiche. Dellera & De Rubertis sono amici da anni ormai. . Vi conoscete da tanti anni. Cosa avete imparato l'uno dall'altro e cosa detestate dell'altro? GDR: «Credo che quando suoniamo assieme riusciamo talvolta a far emergere un quid, una sensazione, qualcosa di bello che…

Score

0

L’EP “Delleraderubertis“, a firma di Roberto Dellera (Afterhours) e Gianluca De Rubertis (Il Genio), è arrivato dopo due tour insieme, quindi più che un prodotto discografico è il coronamento di un percorso artistico...

Leggi Articolo »

STELLA MARIS «Non bisogna mai credere ai titoli dei brani, è deleterio e spesso senza senso per chi ascolta»

stella maris
Stella Maris ha messo assieme - principalmente - le musiche di Ugo Cappadonia e i testi di Umberto Maria Giardini. L'ospite a sorpresa del disco sono gli Anni Ottanta. Ma . Partiamo da una curiosità. Anche in questo nuovo capitolo del tuo percorso artistico, la tua poetica parla (in alcuni casi) di storie e amori andati male, che sono temi ricorrenti nella tua produzione. Ne hai vissute davvero così…

Score

0

Stella Maris ha messo assieme – principalmente – le musiche di Ugo Cappadonia e i testi di Umberto Maria Giardini. L’ospite a sorpresa del disco sono gli Anni Ottanta. Ma...

Leggi Articolo »

ERICA MOU «Non mi sento per niente emancipata dalla musica che ascolto»

erica mou
Il primo singolo estratto da “Bandiera sulla Luna”, cioè "Svuoto i cassetti", è un ottimo manifesto del nuovo disco di Erica Mou. . E’ il primo lavoro che l’artista ha scritto distante dalla Puglia: soprattutto a Roma, ma anche in Portogallo, Francia e Cambogia. Partiamo proprio dal singolo: sembra quasi ti rivolga alla tua famiglia e non solo a te stessa.  «L’interlocutore non è assolutamente la mia famiglia. , che interpretano…

Score

0

Il primo singolo estratto da “Bandiera sulla Luna”, cioè “Svuoto i cassetti”, è un ottimo manifesto del nuovo disco di Erica Mou. L’album racconta la conquista di nuovi spazi interiori, descrive una...

Leggi Articolo »

GIULIO CASALE «Del mio percorso non cambierei alcunché»

giulio casale
Classe 1971, Giulio Casale è un'icona della scena rock italiana Anni Novanta. Nel 1991 ha fondato gli Estra per poi intraprendere un percorso solista fra teatro, poesia e arte della parola. “Cinque Anni” è un EP che . L'EP, a livello sonoro, sembra quasi esprimere un bisogno di gridare più che raccontare. E' come se dal rock fossi tornato al rock senza ripudiare la tua vena cantautorale. Ti ritrovi in queste coordinate? «Sì, mi ci ritrovo e fa piacere. A volte penso d'essere fin troppo…

Score

0

Classe 1971, Giulio Casale è un’icona della scena rock italiana Anni Novanta. Nel 1991 ha fondato gli Estra per poi intraprendere un percorso solista fra teatro, poesia e arte della parola....

Leggi Articolo »

MIMOSA «In questi giorni sembra che se non sei stato molestato non sei nessuno, è paradossale»

mimosa
Partiamo dal suo post su Facebook dello scorso 2 novembre, . «Hanno sospeso le riprese di "House of Cards" perché Spacey è accusato di molestie. Se le attrici/attori italiani cominciassero a raccontare le avances e le molestie subite e l'opinione pubblica reagisse come in Usa crollerebbe il sistema italiano. Gli americani non sono santi, spesso accusati di essere bigotti, ma almeno se ne parla. Qui prevale lo spirito mafioso. Se qualcuno dice qualcosa viene emarginato, deriso, non creduto a meno che lo scandalo non sia organizzato per qualche ragione…

Score

0

Partiamo dal suo post su Facebook dello scorso 2 novembre, che poi ci ha invogliato ad approfondire il discorso in questa intervista. «Hanno sospeso le riprese di “House of Cards”...

Leggi Articolo »

GHEMON «Certo che è bello essere felici, ma è una lotta quotidiana»

ghemon
"Mezzanotte" è il nuovo disco di Ghemon ed è un album coraggioso, carnale, fisico, . Cresciamo con l'idea che a Mezzanotte si perdono solo le scarpette di Cenerentola. Tu nella tua favola di Mezzanotte cos'hai trovato e cos'hai perso? «Ho perso pezzi della mia vita, vecchie convinzioni, amori o presunti tali, sicurezze e anche alcune fragilità. . Ed è ricominciata una nuova…

Score

0

“Mezzanotte” è il nuovo disco di Ghemon ed è un album coraggioso, carnale, fisico, la musica come terapia per riemergere da momenti difficili, un bilancio sincero nonostante i successi e...

Leggi Articolo »