IN "FIVE SONGS" CI SONO LE CINQUE CANZONI PREFERITE DI...
Home > Recensioni > Alternative (pagina 19)

Alternative

LABASE Antropoparco

LABASE antropoparco
“Antropoparco” è il primo disco de laBase, terzetto abruzzese che è arrivato all'esordio con nove tracce di scabro indie-rock in italiano. Partiamo dalle cose positive - . Dal punto di vista musicale, invece, non ci siamo proprio. L'indie-rock proposto ha poca personalità ed è molto derivativo: va a ricalcare modelli che sono stati già ampiamente saccheggiati in Italia e non soltanto. Anche sugli arrangiamenti c'è da lavorare per dare un'identità al suono. Insomma, l'impressione è che la band sia ancora alla ricerca di…

Score

QUALITA' - 52%

52%

52

“Antropoparco” è il primo disco de laBase, terzetto abruzzese che è arrivato all’esordio con nove tracce di scabro indie-rock in italiano. Partiamo dalle cose positive – il cantato è fra...

Leggi Articolo »

MARA Ottobre '66

MARA ottobre_'66
Prima cosa: complimenti a Lourdes Cabrera per la foto di copertina, perché ha qualcosa di ipnotico, d'impatto, essenziale ma con contenuti. Veniamo ora al secondo disco di Mara. "Ottobre '66" è stato prodotto da Francesco Giampaoli ed è un album di luci e ombre. . A convincerci meno è la sostanza del suono. Per spiegare meglio il concetto e non... incartarci, immaginatevi una caramella con una carta luccicante. Ecco, "Ottobre '66" ha questa forma. Il guaio, però, è quando la…

Score

QUALITA' - 54%

54%

54

Prima cosa: complimenti a Lourdes Cabrera per la foto di copertina, perché ha qualcosa di ipnotico, d’impatto, essenziale ma con contenuti. Veniamo ora al secondo disco di Mara. “Ottobre ’66”...

Leggi Articolo »

BLACK TAIL Springtime

BLACK TAIL springtime
Bisognerebbe non leggere mai le recensioni prima di ascoltare un disco, perché in tutti i casi le aspettative si modificano. Si alzano o si abbassano a seconda delle letture. Con "Springtime" dei latinensi Black Tail (ex Desert Motel) abbiamo commesso questo errore, anzi, ce la siamo andata a cercare. Perché dopo aver letto delle ottime recensioni sul compact, avevamo delle grosse aspettative. Per carità, "Springtime" è un album di valore, ma siamo assolutamente nella media. In scaletta 9 pezzi per 40 minuti di musica. Tutto ruota attorno a un folk ben suonato ma molto derivativo. L'orecchiabilità riesce a guadagnarsi il suo spazio e…

Score

QUALITA' - 61%

61%

61

Bisognerebbe non leggere mai le recensioni prima di ascoltare un disco, perché in tutti i casi le aspettative si modificano. Si alzano o si abbassano a seconda delle letture. Con “Springtime” dei...

Leggi Articolo »

LOVELESS WHIZZKID Name Improvements For Everyday Stuff

LOVELESS WHIZZKID
Il trio dei Loveless Whizzkid nasce a Catania all’inizio degli Anni Zero, per mano di giovanissimi musicisti condotti dalle ondate musicali prodotte dalla città siciliana negli Anni ’90. "Name Improvements For Everyday Stuff" è un ep velocissimo: 5 pezzi per 18 minuti di musica. . La fruibilità pop dell'ep arriva a strappare una sufficienza stiracchiata. Tecnicamente l'album è suonato bene e il cantato è molto espressivo, ma a conti…

Score

QUALITA' - 51%

51%

51

Il trio dei Loveless Whizzkid nasce a Catania all’inizio degli Anni Zero, per mano di giovanissimi musicisti condotti dalle ondate musicali prodotte dalla città siciliana negli Anni ’90. “Name Improvements For...

Leggi Articolo »

MOSÈ SANTAMARIA #RisorseUmane

mose santamaria risorseumane
Ecco, Mosè Santamaria può piacere o non piacere, ma la sua proposta è originale, prova a sintetizzare elementi e passioni e miti diversi alla ricerca di un prodotto potente. Per il suo esordio si è affidato alle mani esperte di Martino Cuman (Non Voglio Che Clara) e insieme a lui ha rivestito le canzoni di chitarre, piano e di intelaiature elettroniche ricche di beat digitali, synth analogici, squarci astrali; «...sebbene "#RisorseUmane" - dice l'autore - lo potresti suonare dall'inizio alla fine solo con la chitarra acustica». Ok, ora veniamo alla recensione vera e propria. L'album ci piace, funziona, molte canzoni hanno qualcosa…

Score

QUALITA' - 66%

66%

66

Ecco, Mosè Santamaria può piacere o non piacere, ma la sua proposta è originale, prova a sintetizzare elementi e passioni e miti diversi alla ricerca di un prodotto potente. Per il...

Leggi Articolo »

UTO Animalidasalvare

UTO animalidasalvare
La storia che ha portato alla nascita di "Animalidasalvare" è curiosa e merita di essere raccontata. Dopo aver lavorato in ritagli di tempo per 8 anni alla costruzione di un album, a febbraio 2015 gli Uto gettano via tutto e nel giro di tre mesi, dopo esser tornati in sala prove con gli strumenti in mano, abolito le sequenze elettroniche e reclutato un nuovo chitarrista, scrivono almeno dieci nuove canzoni. . Ci vogliono un paio di canzoni - non ascolti, attenzione - per entrare…

Score

QUALITA' - 64%

64%

64

La storia che ha portato alla nascita di “Animalidasalvare” è curiosa e merita di essere raccontata. Dopo aver lavorato in ritagli di tempo per 8 anni alla costruzione di un...

Leggi Articolo »

SLAVES OF LOVE AND BONES Real Fake Music

SLAVES OF LOVE AND BONES real_fake_music
Il progetto Slaves of Love and Bones nasce agli inizi del 2013, nel cuore della città di Avellino. "Real Fake Music" è un disco dove l'elettronica è calda, mai asciutta o troppo severa. C'è sempre una finestra aperta verso il pop, tanto per intenderci. - questi ultimi soprattutto in "Inside". Nel…

Score

QUALITA' - 62%

62%

62

Il progetto Slaves of Love and Bones nasce agli inizi del 2013, nel cuore della città di Avellino. “Real Fake Music” è un disco dove l’elettronica è calda, mai asciutta...

Leggi Articolo »

PECORI GREG Merry Krishna Hare Christmas

PECORI GREG merry_krishna_hare_christmas
Che musica fanno i Pecori Greg? Roba per/da debosciati. Roba che - forse - per caso è finita su un compact, perché la sua collocazione ideale è la spiaggia. Ma non la spiaggia estiva, quella affollata da ragazzetti che provano a rimorchiare, quella dei Pecori Greg è la spiaggia del tardo pomeriggio di una giornata d'inverno. Quando passeggi infreddolito sulla strada e buttando l'occhio verso la spiaggia ti ritrovi un gruppetto di persone a fare musica senza neppure crederci troppo. Roba che guardi il mare e ti chiedi il perché le onde siano così placide e non incazzose. "Merry Krishna…

Score

QUALITA' - 64%

64%

64

Che musica fanno i Pecori Greg? Roba per/da debosciati. Roba che – forse – per caso è finita su un compact, perché la sua collocazione ideale è la spiaggia. Ma...

Leggi Articolo »

YES DADDY YES Go Bananas

YES DADDY YES go_bananas
«"Go Bananas è un disco molto semplice, sia per strutture che per scelta dei suoni. Trova le sue maggiori influenze più Oltreoceano che in patria, la forma canzone è più vicina a quel rock poco romantico ma molto più diretto, quasi con l'obiettivo di creare dei veri e propri inni da ricordare, quasi dei cori da stadio, tanto che "alcune volte ci sembra di avere uno stadio nella testa"». Tutto vero? Sì, i Yes Daddy Yes hanno usato parole giuste per presentare il loro "Go Bananas", un album immediato, che non nasconde nulla all'ascoltatore e che va velocissimo: 10 pezzi per…

Score

QUALITA' - 57%

57%

57

«”Go Bananas è un disco molto semplice, sia per strutture che per scelta dei suoni. Trova le sue maggiori influenze più Oltreoceano che in patria, la forma canzone è più...

Leggi Articolo »

I CARNIVAL Se non mi tengo volo

I_CARNIVAL_se_non_mi_tengo_volo
Il suono de I Carnival non è originalissimo - siamo nel campo del rock alternativo con venature pop - ma funziona alla grande, perché fa perno su un cantato (in italiano) ispirato e i testi sono leggeri e intelligenti. Insomma, . In scaletta 9 brani per 26 minuti di musica: il tempo scorre rapido tra chitarre che puntellano i contorni e ritornelli piacevoli. La band spezzina va oltre il compitino e dimostra di avere dei numeri interessanti. C'è da personalizzare maggiormente la proposta, soprattutto dal punto di vista sonoro, ma la qualità…

Score

QUALITA' - 67%

67%

67

Il suono de I Carnival non è originalissimo – siamo nel campo del rock alternativo con venature pop – ma funziona alla grande, perché fa perno su un cantato (in italiano)...

Leggi Articolo »