IN "FIVE SONGS" CI SONO LE CINQUE CANZONI PREFERITE DI...
Home > Recensioni > Blues (pagina 3)

Blues

MAGNET ANIMALS Butterfly Killer

MAGNET ANIMALS butterfly killer
I Magnet Animals sono Todd Clouser (chitarre, voce), Eyal Maoz (chitarre), Shanir Ezra Blumenkranz (basso elettrico), Jorge Servin (batteria). E' un disco, questo dei Magnet Animals, di buona, vitalissima americana. E non solo. C'è tanto altro ancora. "Butterfly Killer" parla alla pancia – con un road blues di tradizione - ma anche alla mente. . Alcune soluzioni sonore sembrano mutuate dai lavori recenti di Warren Ellis sul doppio fronte…

Score

QUALITA' - 70%

70%

70

I Magnet Animals sono Todd Clouser (chitarre, voce), Eyal Maoz (chitarre), Shanir Ezra Blumenkranz (basso elettrico), Jorge Servin (batteria). E’ un disco, questo dei Magnet Animals, di buona, vitalissima americana. E non solo. C’è...

Leggi Articolo »

LENULA Niente di più semplice

lenula
I Lenula sono nati nel 2007 in un piccolo paesino della provincia di Brindisi. "Niente di più semplice" è il loro secondo album. Un album dove il rock (sporcato dal blues) è la portata forte del menù. Si guarda al passato più che al presente, quindi spazio a fascinazioni Anni Settanta e le chitarre sono sì pungenti (persino ruvide) ma mai invadenti. - in questo…

Score

QUALITA' - 60%

60%

60

I Lenula sono nati nel 2007 in un piccolo paesino della provincia di Brindisi. “Niente di più semplice” è il loro secondo album. Un album dove il rock (sporcato dal...

Leggi Articolo »

NIGGARADIO FolkBluesTechno’n’Roll… e altre musiche primitive per domani

NIGGARADIO folkbluestechno’n’roll
Il nuovo disco dei Niggaradio conferma quello che anni fa i Nostri avevano già dimostrato, cioè una sensibilità sonora a cinque stelle. "FolkBluesTechno’n’Roll… e altre musiche primitive per domani" è un disco che mischia elettronica, folk, blues, world music, ogni traccia è una sorpresa, è un giro su una giostra sempre nuova, un cambio di panorama dove Mediterraneo, Africa, America, Europa sono sempre lo stesso luogo ma anche un posto "altro" familiare. Sono davvero bravi e originali, questi catanesi, che hanno creato uno stile particolare - intendiamoci, non hanno inventato nulla, ma questa bravura nel mischiare elementi diversi dando loro…

Score

QUALITA' - 72%

72%

72

Il nuovo disco dei Niggaradio conferma quello che anni fa i Nostri avevano già dimostrato, cioè una sensibilità sonora a cinque stelle. “FolkBluesTechno’n’Roll… e altre musiche primitive per domani” è...

Leggi Articolo »

PUGNI NEI RENI Bello ma i primi dischi erano meglio

PUGNI NEI RENI bello_ma_i_primi_dischi_erano_meglio
Non fatevi fregare dall'aggressività del nome che i Nostri hanno scelto. La musica dei Pugni Nei Reni non è vigliaccamente cattiva e si muove lungo le coordinate del rock, del blues e della sperimentazione. . Alcuni brani ("Morning Brunch", ad esempio) si rivelano delle perle da ascoltare e riascoltare, ma nel complesso è tutto il compact a piacerci perché ha personalità e il piglio sfrontato di chi non ha…

Score

QUALITA' - 67%

67%

67

Non fatevi fregare dall’aggressività del nome che i Nostri hanno scelto. La musica dei Pugni Nei Reni non è vigliaccamente cattiva e si muove lungo le coordinate del rock, del blues...

Leggi Articolo »

ANGELO SICURELLA Orfani per desiderio vol.1

ANGELO SICURELLA orfani_per_desiderio_vol.1
Elettronica acida - se vogliamo fare quelli che la sanno lunga. Oppure - musica per scopare - se vogliamo prenderla facile facile. Il volume 1 di "Orfani per desiderio" mette assieme elettronica, blues, languida sensualità, architetture sonore che sembrano voler fare da cornice a frammenti di quotidianità intima. E' un disco interessante, quello di Angelo Sicurella (già al lavoro con gli Omosumo): ha il pregio di essere accessibile e di non voler stordire l'ascoltatore con un'elettronica troppo aggressiva o dai suoni ripetitivi, anzi, qui il protagonista è proprio l'ascoltatore, che può trovare la sua migliore collocazione fra panorami eleganti, un cantato che a…

Score

QUALITA' - 63%

63%

63

Elettronica acida – se vogliamo fare quelli che la sanno lunga. Oppure – musica per scopare – se vogliamo prenderla facile facile. Il volume 1 di “Orfani per desiderio” mette...

Leggi Articolo »

RUBACAVA SESSIONS No Middle Ground

RUBACAVA SESSIONS no_middle_ground
Per molti ma non per tutti. Eh sì. "No Middle Ground" è un album che ha sonorità particolari, che trae linfa da un immaginario di nicchia - almeno per l'Italia. I Rubacava Sessions sono una band romana che suona “american music” affrontata da molteplici angolazioni ma che fondamentalmente mischia linguaggi diversi come il blues, il rock, il folk di matrice statunitense. Insomma, . Magari non…

Score

QUALITA' - 61%

61%

61

Per molti ma non per tutti. Eh sì. “No Middle Ground” è un album che ha sonorità particolari, che trae linfa da un immaginario di nicchia – almeno per l’Italia....

Leggi Articolo »

DAVID BOWIE Blackstar

DAVID BOWIE blackstar
Niente pipponi iniziali sul fu David Bowie, andiamo subito alla recensione del disco e proviamo - per quanto difficile - a scriverci sopra senza l'onda emozionale che ha accompagnato l'uscita dell'ultimo lavoro del Duca Bianco. Insomma, critica nuda e cruda. "Blackstar" parla la lingua del rock ma, come Bowie ha sempre fatto, anche in questo caso mischia il genere di riferimento con il jazz (tanto), con un certo blues scuro, rendendo il marchio di fabbrica estremamente riconoscibile e soprattutto familiare. Bowie è una pop star, ma in questo (così come in altri suoi lavori), il pop non ha le…

Score

QUALITA' - 71%

71%

71

Niente pipponi iniziali sul fu David Bowie, andiamo subito alla recensione del disco e proviamo – per quanto difficile – a scriverci sopra senza l’onda emozionale che ha accompagnato l’uscita...

Leggi Articolo »

INCOMPRENSIBILE FC Superfast Nonstop

INCOMPRENSIBILE_FC_superfast_nonstop
Sono in tre, arrivano da Torino e fanno bordello manco fossero in dodici. Gli Incomprensibile FC buttano nel calderone elementi diversi: rock, una certa elettronica francese, un cantato in italiano talvolta incazzoso, pop, blues, hip hop. Ma la lista potrebbe andare avanti, perché il panorama sonoro è ampio, e va ad abbracciare Prince, Justice e i Rage Against the Machine, stringendo nel mezzo mille altre cose. Insomma, un gran casino. Ma è un casino che funziona. Non vi sappiamo spiegare bene come sia possibile - anche perché siamo sempre contrari ai progetti che mischiano troppi ingredienti - ma "Superfast Nonstop"…

Score

QUALITA' - 72%

72%

72

Sono in tre, arrivano da Torino e fanno bordello manco fossero in dodici. Gli Incomprensibile FC buttano nel calderone elementi diversi: rock, una certa elettronica francese, un cantato in italiano talvolta...

Leggi Articolo »

HEYMOONSHAKER Noir

HEYMOONSHAKER_noir
Il blues vi annoia? Un certo rock delle radici vi fa sbadigliare? Perfetto. Gli Heymoonshaker - fidatevi - fanno al caso vostro. Perché riescono ad essere fedeli alla tradizione e nel contempo infedeli da cacciare dai templi sacri del blues e del rock, rinnegati alla ricerca di una terra. . In scaletta 12 brani per 42 minuti di musica: ogni pezzo è diverso dagli altri e la fruibilità pop del compact è eccellente, così…

Score

QUALITA' - 77%

77%

77

Il blues vi annoia? Un certo rock delle radici vi fa sbadigliare? Perfetto. Gli Heymoonshaker – fidatevi – fanno al caso vostro. Perché riescono ad essere fedeli alla tradizione e nel contempo...

Leggi Articolo »

GIAN LUCA MONDO Malamore

GIAN_LUCA_MONDO_malamore
A un solo anno dal precedente “Petali”, Gian Luca Mondo torna con un nuovo lavoro. Mondo non ha inventato nulla, il suo è un cantautorato che affonda le radici in un terreno già noto ad appassionati e addetti ai lavori, però la sua proposta anche in questa occasione è costruita bene, e . Insomma, un lavoro mai banale, coraggioso negli arrangiamenti perché non sorride né ai puristi della canzone d'autore, né agli amanti di un…

Score

QUALITA' - 63%

63%

63

A un solo anno dal precedente “Petali”, Gian Luca Mondo torna con un nuovo lavoro. Mondo non ha inventato nulla, il suo è un cantautorato che affonda le radici in...

Leggi Articolo »