IN "FIVE SONGS" CI SONO LE CINQUE CANZONI PREFERITE DI...
Home > Recensioni > Canzone d’autore (pagina 20)

Canzone d’autore

FRANK DD & FRIENDS Dannata Dimensione

FRANK DD & FRIENDS dannata_dimensione
Il genere è di quelli iper inflazionati, cioè il reggae. Ma . La proposta è ruspante, flirta con il pop e la canzone d'autore, ma niente tradimenti: il genere di riferimento è sempre il reggae e anche le tematiche provengono da quell'immaginario. Nel complesso "Dannata Dimensione" è un album piacevole e questo nonostante una produzione con qualche scivolone di troppo e una scaletta non scorrevolissima. Diversi i brani sfiziosi, noi vi segnaliamo l'iniziale "Cooperation No Competition", "Finestra su Babylon" e soprattutto "Libertà". In conclusione:…

Score

QUALITA' - 66%

66%

66

Il genere è di quelli iper inflazionati, cioè il reggae. Ma tra alti e bassi, il disco dei Frank Dd & Friends (arrivano da Prato) strappa simpatia e consensi. La proposta...

Leggi Articolo »

SINFONICO HONOLULU Il Sorpasso

SINFONICO HONOLULU il_sorpasso
I Sinfonico Honolulu sono un'orchestra di 10 elementi composta da 8 ukulele, basso, percussioni e tre voci principali. Toscani e livornesi, sono attivi da circa cinque anni. "Il Sorpasso" è un disco di inediti italiani con qualche piccolo e sostanzioso tributo alla canzone nostrana. Due ospiti: Appino degli Zen Circus e l'immancabile (per loro) Mauro Ermanno Giovanardi. In generale quello dei Sinfonico Honolulu è un lavoro godibile, che sa intrattenere e che può incontrare i favori sia di un pubblico colto, sia di un pubblico più a suo agio con il consumo rapido e di massa. Perché la musica dell'ensemble toscano ha freschezza, non…

Score

QUALITA' - 64%

64%

64

I Sinfonico Honolulu sono un’orchestra di 10 elementi composta da 8 ukulele, basso, percussioni e tre voci principali. Toscani e livornesi, sono attivi da circa cinque anni. “Il Sorpasso” è un...

Leggi Articolo »

GABEN Vado

GABEN vado
"Vado" è il secondo lavoro di Alessandro Gabini, in arte Gaben, pubblicato dall’etichetta indipendente Vina Records. Un album lontano dalle mode, con uno stile (per quanto sgangherato) e fatto fondendo cantautorato vecchio, nuovo e modernissimo. "Vado" è tutto questo, ma probabilmente è anche tanto altro, dal momento che dopo ogni ascolto escono fuori dei dettagli inediti. . Facciamo una gran fatica a definire le coordinate sonore di "Vado", perché dentro ci sono fascinazioni varie e…

Score

QUALITA' - 67%

67%

67

“Vado” è il secondo lavoro di Alessandro Gabini, in arte Gaben, pubblicato dall’etichetta indipendente Vina Records. Un album lontano dalle mode, con uno stile (per quanto sgangherato) e fatto fondendo cantautorato...

Leggi Articolo »

MARCO ROVELLI Tutto inizia sempre

MARCO ROVELLI tutto_inizia_sempre
La proposta di Marco Rovelli è interessante e affonda le sue radici (senza alcuna timidezza) nel cantautorato italiano. C'è proprietà di linguaggio nei testi di Rovelli e la fruibilità pop di "Tutto inizia sempre" è apprezzabile. L'autore è uno che ama "aggiungere" più che "togliere", ecco il perché di un album di 13 canzoni per 53 minuti di musica con testi corposi che tratteggiano immagini ben definite. C'è molto del cantautorato storico del nostro Paese in questo disco (qualcosa di Branduardi, tanto De Andrè), anche se Rovelli prova in più di un'occasione ad andare oltre, smarcandosi dall'ombra lunga dei Maestri…

Score

QUALITA' - 63%

63%

63

La proposta di Marco Rovelli è interessante e affonda le sue radici (senza alcuna timidezza) nel cantautorato italiano. C’è proprietà di linguaggio nei testi di Rovelli e la fruibilità pop...

Leggi Articolo »

ALAVEDA Alaveda

ALAVEDA alaveda
Bella atmosfera, non c'è che dire. Il disco di Daniele Bucossi (Alaveda è il suo nome d'arte) fonde assieme canzone d'autore e un pizzico di elettronica. . Gli arrangiamenti sono quasi tutti carini e per essere un debutto c'è parecchia qualità in cabina di regia. Cosa non va? Sui ritornelli si poteva fare un lavoro migliore - manca all'appello un singolo capace di…

Score

QUALITA' - 63%

63%

63

Bella atmosfera, non c’è che dire. Il disco di Daniele Bucossi (Alaveda è il suo nome d’arte) fonde assieme canzone d’autore e un pizzico di elettronica. Il risultato è un esordio...

Leggi Articolo »

IGOR PITTURI Vesto male

IGOR PITTURI vesto_male
"Vesto male" è l'esordio di Igor Pitturi, uno piuttosto bravo con le parole. Il suo è un cantautorato leggero e giocoso. Quello che funziona meno del suo EP è il pacchetto sonoro che accompagna le 5 canzoni in scaletta, infatti c'è poca sostanza, c'è una ricorrente sensazione di "già sentito". Di buono - come già accennato - salviamo i testi di tutti i brani, perché destano curiosità e sanno attirare anche l'ascoltatore più scettico, ma dal punto di vista musicale c'è ancora da lavorare per creare un'identità. Pitturi è un istrione, probabilmente dal vivo i suoi pezzi promettono più…

Score

QUALITA' - 53%

53%

53

“Vesto male” è l’esordio di Igor Pitturi, uno piuttosto bravo con le parole. Il suo è un cantautorato leggero e giocoso. Quello che funziona meno del suo EP è il...

Leggi Articolo »

GNUT Domestico

GNUT domestico
La ritrovata stabilità e un periodo di grande serenità mi hanno ispirato queste nuove canzoni, che raccontano della meraviglia di emozionarsi con le piccole cose. Non credete a quelli che vi dicono di essere sempre imparziali nel valutare un disco. Ognuno ha i suoi "feticci", i suoi artisti di riferimento. Per noi Gnut è un artista di riferimento, perché capace di andare dentro le cose e spingersi giù, giù, giù per poi risalire. Dote non comune. "Domestico" è un EP particolare: anticipa il nuovo disco che uscirà nel 2017 con la produzione di Piers Faccini. Nell'attesa Gnut ha preso…

Score

QUALITA' - 64%

64%

64

La ritrovata stabilità e un periodo di grande serenità mi hanno ispirato queste nuove canzoni, che raccontano della meraviglia di emozionarsi con le piccole cose. Non credete a quelli che...

Leggi Articolo »

COSIMO MORLEO Ultreya

COSIMO MORLEO ultreya
Cosimo Morleo è un cantautore torinese. Dopo aver militato in diverse formazioni della scena torinese degli Anni Novanta si è dedicato a lungo alla musica antica e barocca e alla regia teatrale per poi esordire nel 2012 con il suo primo disco solista. "Ultreya" è un album moderno ma anche così Anni Ottanta. Sarà per il modo di cantare di Cosimo Morleo, che ti fa venire in mente Mango, Franco Battiato e un certo cantautorato italiano un po' vintage. Resta il fatto che questo è un compact che conquista al primo ascolto perché i testi hanno personalità, la struttura musicale…

Score

QUALITA' - 67%

67%

67

Cosimo Morleo è un cantautore torinese. Dopo aver militato in diverse formazioni della scena torinese degli Anni Novanta si è dedicato a lungo alla musica antica e barocca e alla...

Leggi Articolo »

NICOLA BATTISTI Bellissimo così

nicola battisti
L'album di Nicola Battisti è molto interessante dal punto di vista musicale, perché gli arrangiamenti sono quasi tutti sfiziosi e vanno a mescolare pop, canzone d'autore, un filo di elettronica. Nicola canta pure bene, con espressività. Purtroppo sui testi c'è ancora da lavorare, perché alcune rime sono veramente tirate per i capelli e sembrano buttate lì alla veloce - in quest'ottica "Festa" è un buon/cattivo esempio. In scaletta 8 brani per 25 minuti di musica. "Bellissimo così" è un disco rapido che cerca l'attenzione dell'ascoltatore con insistenza ma senza infastidire l'utente, l'approccio è garbato. Il pezzo migliore? Senza dubbio "Tu…

Score

QUALITA' - 57%

57%

57

L’album di Nicola Battisti è molto interessante dal punto di vista musicale, perché gli arrangiamenti sono quasi tutti sfiziosi e vanno a mescolare pop, canzone d’autore, un filo di elettronica. Nicola...

Leggi Articolo »

MASSIMILIANO MARTINES Ciclo di lavaggio

MASSIMILIANO MARTINES ciclo_di_lavaggio
C'è chi l'ha definito "un album contorto e difficile". A noi invece il terzo lavoro di Massimiliano Martines sembra un disco estremamente accessibile e coraggioso il giusto. "Ciclo di lavaggio" è un buon album? Assolutamente sì, perché quello di Martines è un cantautorato moderno con influenze varie: da Giovanni Lindo Ferretti (tanto) ai Massimo Volume (poco), più qualcosa di Battiato e mille altre sfumature. Insomma, "Ciclo di lavaggio" pesca qua e là ma senza esagerare. In scaletta 10 brani per 42 minuti di musica. Le liriche di Martines abbracciano una dimensione intima e virano quasi sempre sul dark; sotto l'aspetto sonoro…

Score

QUALITA' - 71%

71%

71

C’è chi l’ha definito “un album contorto e difficile”. A noi invece il terzo lavoro di Massimiliano Martines sembra un disco estremamente accessibile e coraggioso il giusto. “Ciclo di lavaggio” è...

Leggi Articolo »