IN "FIVE SONGS" CI SONO LE CINQUE CANZONI PREFERITE DI...
Home > Recensioni > Canzone d’autore (pagina 29)

Canzone d’autore

GIAN LUCA MONDO Malamore

GIAN_LUCA_MONDO_malamore
A un solo anno dal precedente “Petali”, Gian Luca Mondo torna con un nuovo lavoro. Mondo non ha inventato nulla, il suo è un cantautorato che affonda le radici in un terreno già noto ad appassionati e addetti ai lavori, però la sua proposta anche in questa occasione è costruita bene, e . Insomma, un lavoro mai banale, coraggioso negli arrangiamenti perché non sorride né ai puristi della canzone d'autore, né agli amanti di un…

Score

QUALITA' - 63%

63%

63

A un solo anno dal precedente “Petali”, Gian Luca Mondo torna con un nuovo lavoro. Mondo non ha inventato nulla, il suo è un cantautorato che affonda le radici in...

Leggi Articolo »

ICIO CARAVITA E' così che va

ICIO_CARAVITA_E'_così_che_va
Partiamo dalle cose positive: "E' così che va" si compone di 10 canzoni, che Icio Caravita ha concepito . Insomma, il cantautore emiliano sa scrivere, ha proprietà di linguaggio e le sue storie (di provincia) sanno di buono, di episodi successi per davvero, non costruiti a tavolino o romanzati. Dal punto di vista musicale, però, la proposta di Icio - legatissima alla tradizione cantautorale italiana - arriva all'orecchio dell'ascoltatore come troppo derivativa, troppo legata a un universo già esplorato in lungo e in largo dai Maestri del genere e da tanti discepoli. Nelle…

Score

QUALITA' - 59%

59%

59

Partiamo dalle cose positive: “E’ così che va” si compone di 10 canzoni, che Icio Caravita ha concepito usando un linguaggio semplice, fluido, di buon impatto. Insomma, il cantautore emiliano...

Leggi Articolo »

ONGAKU MOTEL Volcano

ONGAKU_MOTEL_volcano
Si spacciano per essere un progetto folk-pop - che in parte è anche vero, intendiamoci - però nella musica dei milanesi Ongaku Motel c'è anche molto del cantautorato italiano, perché le strutture delle canzoni contenute in "Volcano" hanno un taglio classico, figlio della tradizione nostrana. . Insomma, c'è del buono in "Volcano", ma la sensazione è che la band possa fare molto meglio col materiale lirico…

Score

QUALITA' - 62%

62%

62

Si spacciano per essere un progetto folk-pop – che in parte è anche vero, intendiamoci – però nella musica dei milanesi Ongaku Motel c’è anche molto del cantautorato italiano, perché le...

Leggi Articolo »

ZIVAGO Lo Specchio

ZIVAGO_lo_specchio
"Lo Specchio", primo disco e concept album del duo milanese Zivago (Lorenzo Parisini ed Andrea Zonescuti), è un lavoro a cavallo tra acustica ed elettronica nel cui dna è ben radicata la tradizione melodico-cantautoriale italiana ma con forti contaminazioni di generi: folk, rock, indie e new wave. Un album che con un tono intimista e delicato cela molteplici significati, traendoci in inganno con i suoi testi, resi ancor più controversi da una voce disinibita e disinteressata, a rappresentare uno... specchio rotto che distorce l'immagine spezzettandola in vari frammenti. Un disco che vuole raccontare vergogne e peccati originali, cose non dette…

Score

QUALITA' - 67%

67%

67

“Lo Specchio“, primo disco e concept album del duo milanese Zivago (Lorenzo Parisini ed Andrea Zonescuti), è un lavoro a cavallo tra acustica ed elettronica nel cui dna è ben...

Leggi Articolo »

METRODORA Quaderni

METRODORA_quaderni
Non c'azzecca granché il calcio con la musica, però "Quaderni" dei Metrodora fa venire in mente quei giocatori bravini ma leggerini, quelli che non disdegnano un doppio passo ma faticano da matti quando il gioco sale di livello. Ecco, in estrema sintesi, "Quaderni" non è un brutto disco, c'è una varietà di... colpi interessante e qualche tocco va persino a buon fine, non è soltanto roba per saziare gli amanti dell'estetica, il guaio è che alla lunga i Metrodora faticano a lasciare il segno. Ascolti il loro album una, due, tre, quattro volte, ma la sensazione resta sempre quella: canzoni carine,…

Score

QUALITA' - 50%

50%

50

Non c’azzecca granché il calcio con la musica, però “Quaderni” dei Metrodora fa venire in mente quei giocatori bravini ma leggerini, quelli che non disdegnano un doppio passo ma faticano...

Leggi Articolo »

GIANLUCA DE RUBERTIS L'universo elegante

GIANLUCA_DE_RUBERTIS_l'universo_elegante
Ascoltandolo il dubbio ti resta sempre. Ti resta anche oggi che non è più un esordiente. E' il dubbio è questo: che Gianluca De Rubertis sia nato qualche decennio dopo quello buono - per lui? Nel senso: . "L'universo elegante" è un album di valore: Gianluca surfa tra periodi diversi, fra Anni Sessanta, Settanta, Ottanta, riuscendo nell'intento di non apparire né caricatura di se stesso, né ombra di qualche mito tipo Paolo Conte. In scaletta 12 brani per 44 minuti di musica. Curiosa (e interessante) la presenza di Amanda…

Score

QUALITA' - 67%

67%

67

Ascoltandolo il dubbio ti resta sempre. Ti resta anche oggi che non è più un esordiente. E’ il dubbio è questo: che Gianluca De Rubertis sia nato qualche decennio dopo...

Leggi Articolo »

MIMOSA La terza guerra

MIMOSA_la_terza_guerra
«Mi chiamo Mimosa Campironi, ho studiato pianoforte al Conservatorio di Milano, Filosofia a La Sapienza, recitazione alla Scuola Nazionale di Cinema di Roma. Sono andata via di casa che avevo 15 anni per colpa di questa fame insopportabile, fame di che ancora non lo so. Forse all’epoca mi piaceva l’idea di cominciare un viaggio che mi portasse da qualche parte e di sicuro da allora non mi sono più fermata. Adoro il cioccolato, Fiona Apple, i cani di tutte le razze, le performance di Marina Abramović, il cinema noir e le serie tv americane». Leo Pari ha prodotto artisticamente il primo disco…

Score

QUALITA' - 62%

62%

62

«Mi chiamo Mimosa Campironi, ho studiato pianoforte al Conservatorio di Milano, Filosofia a La Sapienza, recitazione alla Scuola Nazionale di Cinema di Roma. Sono andata via di casa che avevo...

Leggi Articolo »

RAFFAELE VASQUEZ Me

RAFFAELE_VASQUEZ_me
Raffaele Vasquez scrive bene: le sue canzoni hanno una certa cifra dal punto di vista lirico. Intendiamoci, . Dal punto di vista musicale il disco va a corrente alternata, nel senso che cerca sì l'orecchiabilità ma a volte si ha come la sensazione che le sonorità non riescano a tenere il passo delle parole e che fatichino a mostrare un profilo originale. Questo penalizza molto…

Score

QUALITA' - 60%

60%

60

Raffaele Vasquez scrive bene: le sue canzoni hanno una certa cifra dal punto di vista lirico. Intendiamoci, il suo è un cantautorato moderno che guarda al passato con interesse e un...

Leggi Articolo »

TEO MANZO Le Piromani

TEO_MANZO_le_piromani
Il titolo del disco nasce dalla suggestione secondo cui le persone afflitte da piromania sarebbero perlopiù di sesso maschile. Parrebbe insomma che le piromani non esistano, o quasi. Teo Manzo è qui al suo esordio. I suoi piedi affondano nel cantautorato italiano e nulla smuove l'artista milanese, che mette sul tavolo un maxi compact fatto di 16 brani e oltre 66 minuti di musica. Partiamo dalle cose positive: . Quello che però manca, alla musica di Teo, è un'identità precisa, una scintilla…

Score

QUALITA' - 56%

56%

56

Il titolo del disco nasce dalla suggestione secondo cui le persone afflitte da piromania sarebbero perlopiù di sesso maschile. Parrebbe insomma che le piromani non esistano, o quasi. Teo Manzo...

Leggi Articolo »

TODO MODO Todo Modo

TODO_MODO_todo_modo
Todo Modo è il progetto di Paolo Saporiti, Xabier Iriondo degli Afterhours e Giorgio Prette, ex batterista degli Afterhours (dove ha suonato dal 1990 al 2014). Insomma, tre personaggi così vicini e così distanti fra loro: Saporiti è una delle penne più belle (e sottovalutate) della scena cantautorale italiana, Iriondo nel corso della sua carriera ha saputo surfare con disinvoltura fra contesti mainstream e nicchia che più nicchia non si può, e Prette - giusto per intenderci - a 50 anni ha pensato di salutare il gruppo rock per eccellenza nel nostro Paese per fare dell'altro. Bello dunque vedere queste tre facce riunite…

Score

QUALITA' - 69%

69%

69

Todo Modo è il progetto di Paolo Saporiti, Xabier Iriondo degli Afterhours e Giorgio Prette, ex batterista degli Afterhours (dove ha suonato dal 1990 al 2014). Insomma, tre personaggi così...

Leggi Articolo »