IN "FIVE SONGS" CI SONO LE CINQUE CANZONI PREFERITE DI...
Home > Recensioni > Canzone d’autore (pagina 37)

Canzone d’autore

EDOARDO CHIESA Canzoni sull'alternativa

EDOARDO_CHIESA_canzoni_sull'alternativa
E' un disco di debutto, quello del ligure Edoardo Chiesa, e come tutti gli esordi risente di un suono che imbocca una strada per poi scivolare lungo altre vie laterali. : al primo ascolto non c'è un brano in grado di ritagliarsi un suo spazio preciso, ai contatti successivi le cose migliorano leggermente e guadagnano punti soprattutto "Ti rispondo" (il pezzo con il ritornello migliore), "Queste…

Score

QUALITA' - 58%

58%

58

E’ un disco di debutto, quello del ligure Edoardo Chiesa, e come tutti gli esordi risente di un suono che imbocca una strada per poi scivolare lungo altre vie laterali. Fuor...

Leggi Articolo »

ANDREA CHIMENTI Yuri

ANDREA_CHIMENTI_Yuri-
Il nuovo album di Andrea Chimenti - "Yuri" (Soffici Dischi/Santeria/Audioglobe) - esce ad un anno di distanza dall'omonimo romanzo. In scaletta 13 brani che Andrea ha affidato alla produzione artistica di Davide Andreoni e Francesco Chimenti, due giovani componenti degli aretini Sycamore Age. . La fruibilità pop dell'album non…

Score

QUALITA' - 62%

62%

62

Il nuovo album di Andrea Chimenti – “Yuri” (Soffici Dischi/Santeria/Audioglobe) – esce ad un anno di distanza dall’omonimo romanzo. In scaletta 13 brani che Andrea ha affidato alla produzione artistica...

Leggi Articolo »

IL FIENO I vivi

IL_FIENO_i_vivi
Partiamo dalle cose positive: i testi di "I vivi" sono molto interessanti ed è apprezzabile la voglia dei Il Fieno di andare oltre certi luoghi comuni o banalità. L'intento è quello di descrivere una quotidianità che sbatte contro le sconfitte, le emozioni, i sogni, i fallimenti di una generazione, quella dei trentenni di oggi. Quello che però non ci convince del loro debut album è la parte musicale, che non ha ancora un'identità precisa e sembra concentrarsi troppo sull'estetica, troppo sul suono, invece che privilegiare la sostanza. Da qui una sorta di cortocircuito emozionale: da un lato i testi che hanno senza dubbio…

Score

QUALITA' - 58%

58%

58

Partiamo dalle cose positive: i testi di “I vivi” sono molto interessanti ed è apprezzabile la voglia dei Il Fieno di andare oltre certi luoghi comuni o banalità. L’intento è quello...

Leggi Articolo »

FIORINO Il masochismo provoca dipendenza

FIORINO_il_masochismo_provoca_dipendenza
Non è un disco originalissimo, questo "Il masochismo provoca dipendenza" (Frivola Records) di Fiorino. Perché Lucio Dalla e tanti altri Maestri della scena cantautorale italiana sono gli ospiti non accreditati di questo album che però ha un bel pregio: sa intrattenere l'ascoltatore senza irritarlo o annoiarlo. Insomma, . Attualmente il suo punto debole è nella…

Score

QUALITA' - 57%

57%

57

Non è un disco originalissimo, questo “Il masochismo provoca dipendenza” (Frivola Records) di Fiorino. Perché Lucio Dalla e tanti altri Maestri della scena cantautorale italiana sono gli ospiti non accreditati...

Leggi Articolo »

UMBERTO MARIA GIARDINI Protestantesima

UMBERTO_MARIA_GIARDINI_PROTESTANTESIMA
Era il 1999 quando Umberto Maria Giardini esordiva discograficamente con il nome di Moltheni. Sono passati quasi 20 anni dai primi passi nel mondo della musica (nel mezzo anche un Festival di Sanremo) e Umberto continua per la sua strada, alla ricerca di un cantautorato pieno di immagini, di rimandi a una dimensione prossima a quella reale ma comunque diversa. "Protestantesima" (La Tempesta) è un classico disco alla Umberto Maria Giardini, c'è forse un po' di elettricità in più rispetto al passato, ma lo stile è sempre quello, cioè personalissimo e difficilmente equiparabile a qualcosa fatto da altri nel passato. L'immaginario…

Score

QUALITA' - 69%

69%

69

Era il 1999 quando Umberto Maria Giardini esordiva discograficamente con il nome di Moltheni. Sono passati quasi 20 anni dai primi passi nel mondo della musica (nel mezzo anche un...

Leggi Articolo »

JOHN MARIO Per Fare Spazio

JOHN_MARIO_per_fare_spazio
John Mario è il moniker dietro il quale si cela il musicista veronese Mario Vallenari. E "Per Fare Spazio" (Cabezon Records/Audioglobe) . Tanti sforzi che alla fine hanno prodotto un disco che ha…

Score

QUALITA' - 66%

66%

66

John Mario è il moniker dietro il quale si cela il musicista veronese Mario Vallenari. E “Per Fare Spazio” (Cabezon Records/Audioglobe) è un disco che ci piace, perché pur non inventando nulla, è un...

Leggi Articolo »

FILIPPO ANDREANI La prima volta

FILIPPO_ANDREANI_la_prima_volta
I Clash, la canzone d’autore italiana e il calcio che fu sono tra le passioni di Filippo Andreani, classe 1977, da Como, cantautore. Partiamo dalle cose positive: . Quindi se siete fan de Il Principe e "Rimmel" vi ha annoiato, potete provare con il buon Filippo e non rimarrete delusi. Insomma, non è un album particolarmente originale, quello del songwriter comasco, che scrive bene…

Score

QUALITA' - 50%

50%

50

I Clash, la canzone d’autore italiana e il calcio che fu sono tra le passioni di Filippo Andreani, classe 1977, da Como, cantautore. Partiamo dalle cose positive: Andreani scrive bene,...

Leggi Articolo »

FELPA Paura

FELPA_paura
Felpa è il progetto solista di Daniele Carretti degli Offlaga Disco Pax. Ovviamente non c'è Max Collini alla voce, ma in "Paura" (Sussidiaria/Audioglobe) è Daniele a fare tutto: voce, strumenti, paranoie. E' tutta roba sua. . Insomma, un disco intimo, che Daniele canta con una voce timida, annegata in un suono ben calibrato. Inutile dire che la paura è il tema cardine di quasi tutte le canzoni in scaletta. L'album è interessante e sa intrattenere. Le chitarre sono molto espressive, così espressive che alcuni…

Score

QUALITA' - 72%

72%

72

Felpa è il progetto solista di Daniele Carretti degli Offlaga Disco Pax. Ovviamente non c’è Max Collini alla voce, ma in “Paura” (Sussidiaria/Audioglobe) è Daniele a fare tutto: voce, strumenti, paranoie. E’ tutta roba...

Leggi Articolo »

CARMEN CONSOLI L’abitudine di tornare

CARMEN_CONSOLI_l'abitudine_di_tornare
La Carmen Consoli che litigava con il proprio mondo e che metteva in musica le difficoltà di comunicare con l'esterno di una generazione (la sua, quella dei suoi coetanei), ormai si è fatta grande. E da grandi si finisce per guardare con ancora più curiosità (e disincanto) e tenerezza le vite degli altri. . Il risultato? Molto convincente. Perché se è vero che il…

Score

QUALITA' - 72%

72%

72

La Carmen Consoli che litigava con il proprio mondo e che metteva in musica le difficoltà di comunicare con l’esterno di una generazione (la sua, quella dei suoi coetanei), ormai si...

Leggi Articolo »

DENIS GUERINI Vaghe Supposizioni

Denis_Guerini_vaghe_supposizioni
Denis Guerini con "Vaghe Supposizioni" (Volume! Records) decide di sfornare un disco dai contorni noir, dove al centro c'è la canzone d'autore e un modo di scrivere che vagamente ricorda Fabrizio De Andrè, anche se dal punto di vista musicale siamo su piani differenti. La penna dell'artista nato a Crema nel 1976 è interessante, ma . Insomma, un disco riuscito a metà.

Score

QUALITA' - 55%

55%

55

Denis Guerini con “Vaghe Supposizioni” (Volume! Records) decide di sfornare un disco dai contorni noir, dove al centro c’è la canzone d’autore e un modo di scrivere che vagamente ricorda...

Leggi Articolo »