IN "FIVE SONGS" CI SONO LE CINQUE CANZONI PREFERITE DI...
Home > Recensioni > Electro (pagina 22)

Electro

PORTO FLAMINGO 1400gr

PORTO FLAMINGO 1400gr
Promossi. La proposta è interessante e riesce a intrattenere. "1400gr" è il nuovo lavoro dei Porto Flamingo (il titolo si riferisce al peso medio del cervello) ed ha il pregio di esprimere delle linee melodiche efficaci, capaci di valorizzare al meglio le liriche. E' essenzialmente cantautorato, quello dei Porto Flamingo, ma con ampie aperture verso il rock e il pop e c'è persino un filino di elettronica. In scaletta 9 pezzi per 38 minuti di musica (prodotta benissimo). "1400gr" è un compact che sa conquistare l'attenzione dell'ascoltatore già al primo contatto, con dei testi ispirati, che non promettono particolari verità ma…

Score

QUALITA' - 68%

68%

68

Promossi. La proposta è interessante e riesce a intrattenere. “1400gr” è il nuovo lavoro dei Porto Flamingo (il titolo si riferisce al peso medio del cervello) ed ha il pregio...

Leggi Articolo »

GRANDI NAVI OVALI All You Can Hit

GRANDI NAVI OVALI all you can hit
«Pettiniamo paranoie, andiamo a correre spesso, scriviamo e produciamo musica in un paesino che si chiama Treville in provincia di Alessandria anche se abitiamo in provincia di Milano. Abbiamo un debole per la cassa dritta, ci piace l’elettronica ma anche il pop, quello triste e riflessivo, collezioniamo monete da 2 euro e un giorno saremo ricchi. Per adesso portiamo la nostra roba in giro e mangiamo solo street food. Facciamo musica pignorata. Siamo le Grandi Navi Ovali e ti vogliamo bene. Un ovale è per sempre». “All You Can Hit” è l'esordio delle Grandi Navi Ovali e gran parte di quello che…

Score

QUALITA' - 59%

59%

59

«Pettiniamo paranoie, andiamo a correre spesso, scriviamo e produciamo musica in un paesino che si chiama Treville in provincia di Alessandria anche se abitiamo in provincia di Milano. Abbiamo un debole...

Leggi Articolo »

LEDI Cose da difendere

LEDI cose da difendere
“Cose da difendere” è il primo disco di inediti del cantautore italo-albanese Ledi. Prodotto artisticamente da Mattia Cominotto (ex Meganoidi), l'album affonda le sue radici nel cantautorato ma è capace di strizzare l'occhio anche all'elettronica e soprattutto alla new wave. In scaletta 9 brani (8 in italiano e 1 in albanese) per 32 minuti di musica. . Il grosso limite del disco è che fatica…

Score

QUALITA' - 57%

57%

57

“Cose da difendere” è il primo disco di inediti del cantautore italo-albanese Ledi. Prodotto artisticamente da Mattia Cominotto (ex Meganoidi), l’album affonda le sue radici nel cantautorato ma è capace di...

Leggi Articolo »

RED LINES Red Lines EP

RED LINES
Quello dei Red Lines è un duo (in quartetto dal vivo) formato da Marianna Pluda, ventunenne residente a Londra, e Simone Apostoli, diciassettenne bresciano. Assieme non arrivano a fare 40 anni. Alla loro età sarebbe legittimo fare musica di merda, copiare e scopiazzare qua e là, e invece ci ritroviamo fra le mani un lavoro molto maturo, con un'eccellente fruibilità pop e degli arrangiamenti da gruppo fatto e finito. In scaletta 5 pezzi (in inglese) fra elettronica, rock, pop e un pizzico di psichedelia. Marianna ha un modo di cantare che fa subito venire in mente Lana Del Rey e PJ Harvey, mentre…

Score

QUALITA' - 69%

69%

69

Quello dei Red Lines è un duo (in quartetto dal vivo) formato da Marianna Pluda, ventunenne residente a Londra, e Simone Apostoli, diciassettenne bresciano. Assieme non arrivano a fare 40 anni. Alla...

Leggi Articolo »

SPARTITI Austerità

spartiti austerita
Spartiti è il percorso che da qualche anno condividono Jukka Reverberi (chitarrista dei Giardini Di Mirò) e Max Collini (voce e testi nei disciolti Offlaga Disco Pax). "Austerità" è il loro primo disco in studio, e arriva dopo circa sessanta concerti negli ultimi due anni e un ep dal vivo realizzato in perfetta autoproduzione e già esaurito da tempo. Se gli Offlaga Disco Pax sono stati l'adolescenza (artistica) per Max Collini, Spartiti rappresenta invece l'età adulta, i 18 anni. E a 18 anni - vogliamo prenderla in maniera superficiale - non puoi far altro che ridefinire i contorni del tuo…

Score

QUALITA' - 73%

73%

73

Spartiti è il percorso che da qualche anno condividono Jukka Reverberi (chitarrista dei Giardini Di Mirò) e Max Collini (voce e testi nei disciolti Offlaga Disco Pax). “Austerità“ è il...

Leggi Articolo »

BE A BEAR Push-e-bah

BE A BEAR push-e-bah
Nella tana di Be a Bear c'è Filippo Zironi, orso bolognese nato e cresciuto per 15 anni nello ska-punk firmato Le Braghe Corte, e che ora arriva con un progetto tutto suo. Un progetto fatto di elettronica prevalentemente strumentale, con momenti intensi, interessanti, sfiziosi, e qualche passaggio a vuoto che sinceramente sembra un chiaro invito a sintetizzare il tutto alla voce "già sentito". Luci e ombre, dunque? No, più luci che ombre, e all'orizzonte si vede anche uno stile, un'idea di suono personale. La prima parte del compact è quella che prende meno, col passare dei minuti il disco aumenta i giri e nella…

Score

QUALITA' - 64%

64%

64

Nella tana di Be a Bear c’è Filippo Zironi, orso bolognese nato e cresciuto per 15 anni nello ska-punk firmato Le Braghe Corte, e che ora arriva con un progetto tutto suo. Un progetto...

Leggi Articolo »

SLOW STEVE Adventures

SLOW STEVE adventures
Slow Steve è il moniker dietro cui si cela l'artista francese Rémi Letournelle, ex membro dei Fenster. Folk, pop ed elettronica vintage sono gli elementi portanti di "Adventures", album che onestamente fatica a ritagliarsi uno spazio nei territori dell'originalità. I suoni oscillano tra il "carino" e il "fighetto", ma se siete alla ricerca di sostanza, di qualcosa da mettere e riascoltare piuttosto che ascoltare e scordare, allora siete nel posto sbagliato e al momento sbagliato. La scaletta offre 11 episodi per 40 minuti di musica: molte le suggestioni proposte, così come sono diverse le aperture alla psichedelia, ma nulla…

Score

QUALITA' - 50%

50%

50

Slow Steve è il moniker dietro cui si cela l’artista francese Rémi Letournelle, ex membro dei Fenster. Folk, pop ed elettronica vintage sono gli elementi portanti di “Adventures“, album che...

Leggi Articolo »

VERANO Verano

VERANO
L'ep d'esordio di Verano, moniker dietro cui si cela Anna Viganò, è davvero sfizioso, capace di destare attenzione già al primo ascolto, anzi, già dopo un paio di brani, . Le costruzioni melodiche sono azzeccate almeno in 3 dei 5 episodi proposti. La voce di Anna è intensa, "vestita" bene, non affoga mai tra le pieghe degli arrangiamenti. In conclusione: un ep che vale come biglietto da visita e che mette in…

Score

QUALITA' - 66%

66%

66

L’ep d’esordio di Verano, moniker dietro cui si cela Anna Viganò, è davvero sfizioso, capace di destare attenzione già al primo ascolto, anzi, già dopo un paio di brani, perché...

Leggi Articolo »

NI NA Only Ghosts

NI NA only ghosts
I Ni Na sono un duo elettro-rock fondato nel 2013 da Giacomo Tebaldi e Luca Rizzo. Il loro debutto - "Only Ghosts" - è una gradevole novità sotto il grande e affollato ombrellone dell'elettronica - l'album ha una freschezza notevole. Insomma, niente effetti speciali ma tanta sostanza, un confronto con l'ascoltatore diretto, perché il disco ha il pregio di andarsi a conquistare con pazienza e un briciolo di sfrontatezza l'attenzione dell'utente.  In scaletta 10 pezzi per 35 minuti di musica. Gli arrangiamenti sono efficaci, la fruibilità pop del lavoro è eccellente e la maggior parte dei ritornelli colpisce il bersaglio grosso…

Score

QUALITA' - 71%

71%

71

I Ni Na sono un duo elettro-rock fondato nel 2013 da Giacomo Tebaldi e Luca Rizzo. Il loro debutto – “Only Ghosts” – è una gradevole novità sotto il grande e affollato...

Leggi Articolo »

BUGO Nessuna scala da salire

BUGO nessuna_scala_da_salire
C'è stato un Bugo, artista un po' debosciato. Quel Bugo lì non esiste più, già da alcuni anni. E sai che palle se fosse rimasto lo stesso di quando aveva 20 anni. Naturalmente non è mai facile seguire il percorso di crescita di un artista, figuriamoci se poi il percorso è pieno di scatti e silenzi. Perché Bugo, in carriera, è apparso e scomparso decine di volte. "Nessuna scala da salire" è davvero un gran bel disco. E' cantautorato 2.0. Adriano Celentano, Lucio Battisti, Rino Gaetano e Vasco Rossi sono lì in un angolino a guardare (virtualmente, s'intende) le evoluzioni…

Score

QUALITA' - 73%

73%

73

C’è stato un Bugo, artista un po’ debosciato. Quel Bugo lì non esiste più, già da alcuni anni. E sai che palle se fosse rimasto lo stesso di quando aveva...

Leggi Articolo »