IN "FIVE SONGS" CI SONO LE CINQUE CANZONI PREFERITE DI...
Home > Recensioni (pagina 128)

Recensioni

MIRIAM MELLERIN Il vizio

MIRIAM_MELLERIN_il_vizio
Il rock dei pisani Miriam Mellerin è altalenante: alcune cose (come per esempio quasi tutte le chitarre) sono gradevoli e ben calibrate, altre (arrangiamenti e testi, soprattutto) non lasciano il segno. E così "Il vizio" (Arroyo/Matarock), il loro secondo lavoro, fatica a imporsi all'attenzione dell'ascoltatore. . Le undici…

Score

QUALITA' - 51%

51%

51

Il rock dei pisani Miriam Mellerin è altalenante: alcune cose (come per esempio quasi tutte le chitarre) sono gradevoli e ben calibrate, altre (arrangiamenti e testi, soprattutto) non lasciano il...

Leggi Articolo »

LA FINE Scontento

LA_FINE_scontento
Iniziamo dalla leggenda, che magari tale non è. . Non sappiamo quanto la leggenda abbia influito, ma sta di fatto che questo gruppo nato appena un anno fa, è stato subito preso sotto la sua ala protettiva dalla Superdoggy Music di Karim degli Zen Circus che ha deciso di pubblicare "Scontento", velocissimo album di debutto a base di rock e hardcore. Messa da parte la leggenda (che magari tale non è), eccoci a…

Score

QUALITA' - 66%

66%

66

Iniziamo dalla leggenda, che magari tale non è. Pare che il primo live dei La Fine sia durato 12 minuti e ancora oggi sia ricordato per la sistematica distruzione degli strumenti...

Leggi Articolo »

EVA’S MILK Eva's Milk

EVA'S_MILK
Non è un disco facilissimo, il nuovo (omonimo) degli Eva's Milk. O meglio: se si tratta soltanto di ascoltarlo, va giù che è un piacere, ma se si tratta di dargli anche una valutazione le cose si complicano, perché ci sono intuizioni molto carine e scelte che dall'esterno appaiono di difficile comprensione. Una su tutte: i continui cambi di atmosfere che disorientano l'ascoltatore e che danno la sensazione di un lavoro nato per sintesi, non molto lineare, somma di tante idee diverse. Ciò che ci sentiamo di premiare è senza dubbio la capacità dell'album di intrattenere il pubblico senza annoiarlo e diverse tracce…

Score

QUALITA' - 60%

60%

60

Non è un disco facilissimo, il nuovo (omonimo) degli Eva’s Milk. O meglio: se si tratta soltanto di ascoltarlo, va giù che è un piacere, ma se si tratta di...

Leggi Articolo »

LELABRENE LeLabrene

LELABRENE_Lelabrene
. LeLabrene è un progetto che ruota intorno ai brani composti da Vincent Spinelli e arrangiati insieme alla band. Canzoni sia in inglese che in italiano e dentro ci trovi di tutto ma in piccole dosi: blues, rock, Lucio Battisti, i Radiohead, qualcosa di Beck, di Bob Dylan, finanche di Manu Chao in certi passaggi chitarristici molto liquidi. C'è anche il pop ma in una forma molto moderna che impreziosisce arrangiamenti e produzione. Le chitarre puntellano con precisione gli spazi dentro i quali le sonorità si esprimono. Il disco ci convince,…

Score

QUALITA' - 75%

75%

75

Teneteli d’occhio. Perché il loro esordio è davvero, molto, molto, molto carino. LeLabrene è un progetto che ruota intorno ai brani composti da Vincent Spinelli e arrangiati insieme alla band....

Leggi Articolo »

DADAMATTO Rococò

dadamatto rococo
  Attivi dal 2005, per questo loro nuovo album (il quarto), dopo aver aperto diversi concerti per i Massimo Volume, i Dadamatto si sono fatti produrre da colui che ha messo le mani su "Aspettando i barbari", ovvero Marco Caldera. Il risultato è questo "Rococò" che prende sotto braccio il pop e lo rivolta come un calzino, e non contento ne sbeffeggia la forma sfigurata. Insomma, il disco è un bel casino di suoni. Emidio Clementi firma e canta "America", il brano che prova a incastrare la giocosità sonora dei Dadamatto e la parola sempre severa del leader dei Massimo…

Score

QUALITA' - 52%

52%

52

  Attivi dal 2005, per questo loro nuovo album (il quarto), dopo aver aperto diversi concerti per i Massimo Volume, i Dadamatto si sono fatti produrre da colui che ha...

Leggi Articolo »

BEATRICE ANTOLINI Beatitude

BEATRICE_ANTOLINI_beatitude
"Beatitude" esce per La Tempesta International, divisione estera de La Tempesta Dischi dei Tre Allegri Ragazzi Morti. E segna il ritorno di Beatrice Antolini, che non sai mai dove voglia andare a parare con le sue incursioni al di qua e al di là dell'elettronica, ma c'è da dire che raramente i suoi lavori sono avari di stile. "Beatitude" non è l'eccezione che conferma la regola, . A scanso di equivoci, ci teniamo a dire che l'album ci piace. Dal punto di vista musicale ci siamo,…

Score

QUALITA' - 68%

68%

68

“Beatitude” esce per La Tempesta International, divisione estera de La Tempesta Dischi dei Tre Allegri Ragazzi Morti. E segna il ritorno di Beatrice Antolini, che non sai mai dove voglia andare...

Leggi Articolo »

BRYAN FERRY Avonmore

BRYAN_FERRY_avonmore
Non è mai un bene attaccarsi al passato per contrastare i cupi tempi attuali. Però il nuovo disco di Bryan Ferry (il quattordicesimo, un bel risultato per un ex maestro ceramista...) è davvero accattivante. "Avonmore" (Bmg/Self) ha tutto per conquistare. Sarebbe facile esaltare la voce dell'ex fondatore dei Roxy Music, ma è il pacchetto completo che entusiasma: . Insomma, un progetto intelligente. A voler essere cattivi, il punto debole del disco è anche il suo punto…

Score

QUALITA' - 73%

73%

73

Non è mai un bene attaccarsi al passato per contrastare i cupi tempi attuali. Però il nuovo disco di Bryan Ferry (il quattordicesimo, un bel risultato per un ex maestro ceramista…)...

Leggi Articolo »

PICCOLI ANIMALI SENZA ESPRESSIONE Cerco casa vista Marte

PICCOLI_ANIMALI_SENZA_ESPRESSIONE_Cerco_Casa_Vista_Marte
Dalla band dell’ex bassista e fondatore dei Virginiana Miller, Andrea Fusario, un secondo disco di pop-rock che si trascina stancamente alla ricerca di un approdo. Ma più che l'atterraggio, per i Piccoli Animali Senza Espressione il problema è il decollo, visto che il compact quasi mai sale in quota. "Cerco casa vista Marte" (IRMA Records) ha dei punti deboli che condizionano in maniera pesante il giudizio finale: . L'album è ben suonato anche se gli strati che compongono il suono si perdono tra le pieghe del mixaggio. Ospite d’eccezione è Robin…

Score

QUALITA' - 51%

51%

51

Dalla band dell’ex bassista e fondatore dei Virginiana Miller, Andrea Fusario, un secondo disco di pop-rock che si trascina stancamente alla ricerca di un approdo. Ma più che l’atterraggio, per i Piccoli...

Leggi Articolo »

OMOSUMO Surfin' Gaza

OMOSUMO_surfin'_gaza
Lo capisci subito che il disco degli Omosumo ha valore: , infatti, . Il trio siciliano formato da Angelo Sicurella, Roberto Cammarata (Waines) e Antonio Di Martino (Dimartino) ha pubblicato . "Surfin' Gaza" (uscito per Malintenti Dischi) è nato a cavallo tra il 2013 e il 2014…

Score

QUALITA' - 76%

76%

76

Lo capisci subito che il disco degli Omosumo ha valore: il primo ascolto, infatti, è convincente e quelli successivi sono dello stesso tenore. Il trio siciliano formato da Angelo Sicurella, Roberto Cammarata...

Leggi Articolo »

DAMIEN RICE My Favourite Faded Fantasy

DAMIEN_RICE_my_favourite_faded_fantasy
Quanti ne ha ispirati Damien Rice. Se gli venisse riconosciuto 1 centesimo per ogni artista che ha ispirato, il cantautore irlandese sarebbe ricco come Bill Gates. Prodotto da Rick Rubin e dallo stesso Rice, "My Favourite Faded Fantasy" arriva dopo lo storico "O", che nel 2002 vendette due milioni e mezzo di copie in tutto il mondo, e il successivo "9", che di copie ne vendette un milione nel 2006. Da quell'ultimo disco sono trascorsi ben 8 anni e si sono sprecate mille leggende attorno allo stato di salute (fisica e psichica) dell'introverso Damien, che non ama stare al centro dell'attenzione e che qualche anno fa ha…

Score

QUALITA' - 84%

84%

84

Quanti ne ha ispirati Damien Rice. Se gli venisse riconosciuto 1 centesimo per ogni artista che ha ispirato, il cantautore irlandese sarebbe ricco come Bill Gates. Prodotto da Rick Rubin e...

Leggi Articolo »