IN "FIVE SONGS" CI SONO LE CINQUE CANZONI PREFERITE DI...
Home > Recensioni (pagina 140)

Recensioni

MELISSA ETHERIDGE This is M.E.

MELISSA_ETHERIDGE_This_Is_ME
Ok, pensi al rock e ti vengono subito in mente Bruce Springsteen, i Rolling Stones, forse gli U2 e - a seconda dei gusti personali - un paio di migliaia di gruppi. Ma avete mai considerato Melissa Etheridge? Per carità, non vogliamo decantarvi la... scoperta di Melissa Etheridge, che in carriera vanta qualcosa come 2 Grammy Awards, 17 nominations, 1 Accademy Award e una stella sull’Hollywood Boulevard. . "This is M.E." (Spv Recordings/Audioglobe) è il suo nuovo album ed è fatto di quel rock come solo gli americani lo…

Score

QUALITA' - 73%

73%

73

Ok, pensi al rock e ti vengono subito in mente Bruce Springsteen, i Rolling Stones, forse gli U2 e – a seconda dei gusti personali – un paio di migliaia...

Leggi Articolo »

JOHN MARIO Per Fare Spazio

JOHN_MARIO_per_fare_spazio
John Mario è il moniker dietro il quale si cela il musicista veronese Mario Vallenari. E "Per Fare Spazio" (Cabezon Records/Audioglobe) . Tanti sforzi che alla fine hanno prodotto un disco che ha…

Score

QUALITA' - 66%

66%

66

John Mario è il moniker dietro il quale si cela il musicista veronese Mario Vallenari. E “Per Fare Spazio” (Cabezon Records/Audioglobe) è un disco che ci piace, perché pur non inventando nulla, è un...

Leggi Articolo »

MONDO NAIF Turbolento

MONDO_NAIF_turbolento
"Turbolento" è il secondo album dei Mondo Naif. Subito una cosa curiosa: lo puoi mettere a basso volume, ma questo è un disco che fa e farà sempre rumore. Perché il suono è potente, un concentrato rock che non lascia scampo all'ascoltatore. . Essendo un disco... bervista, non poteva mancare il tocco di quel genio di Nicola Manzan (Bologna Violenta) che nell'ultima traccia - "Belfagor" - arricchisce deliziosamente il panorama sonoro. Detto che l'album ha un suo stile, forse ha come limite maggiore il non…

Score

QUALITA' - 61%

61%

61

“Turbolento” è il secondo album dei Mondo Naif. Subito una cosa curiosa: lo puoi mettere a basso volume, ma questo è un disco che fa e farà sempre rumore. Perché il suono è potente, un...

Leggi Articolo »

FILIPPO ANDREANI La prima volta

FILIPPO_ANDREANI_la_prima_volta
I Clash, la canzone d’autore italiana e il calcio che fu sono tra le passioni di Filippo Andreani, classe 1977, da Como, cantautore. Partiamo dalle cose positive: . Quindi se siete fan de Il Principe e "Rimmel" vi ha annoiato, potete provare con il buon Filippo e non rimarrete delusi. Insomma, non è un album particolarmente originale, quello del songwriter comasco, che scrive bene…

Score

QUALITA' - 50%

50%

50

I Clash, la canzone d’autore italiana e il calcio che fu sono tra le passioni di Filippo Andreani, classe 1977, da Como, cantautore. Partiamo dalle cose positive: Andreani scrive bene,...

Leggi Articolo »

FELPA Paura

FELPA_paura
Felpa è il progetto solista di Daniele Carretti degli Offlaga Disco Pax. Ovviamente non c'è Max Collini alla voce, ma in "Paura" (Sussidiaria/Audioglobe) è Daniele a fare tutto: voce, strumenti, paranoie. E' tutta roba sua. . Insomma, un disco intimo, che Daniele canta con una voce timida, annegata in un suono ben calibrato. Inutile dire che la paura è il tema cardine di quasi tutte le canzoni in scaletta. L'album è interessante e sa intrattenere. Le chitarre sono molto espressive, così espressive che alcuni…

Score

QUALITA' - 72%

72%

72

Felpa è il progetto solista di Daniele Carretti degli Offlaga Disco Pax. Ovviamente non c’è Max Collini alla voce, ma in “Paura” (Sussidiaria/Audioglobe) è Daniele a fare tutto: voce, strumenti, paranoie. E’ tutta roba...

Leggi Articolo »

DEMOMODE Ou

Demomode_Ou
I Demomode si sono formati a Messina nel 2008. E, fedeli alle loro origini sicule, non deve quindi stupire se hanno scelto come titolo del loro disco "Ou", un'esclamazione ed una forma onomatopeica molto siciliana: la si usa in situazioni di stupore e meraviglia, di rabbia, di ironia. "Ou" per catturare l'attenzione, "Ou" come intercalare del gergo, "Ou" per rispondere anche al telefono. Il suono dei Demomode è diretto, essenziale ma ricco, generoso e saziante. L'album ha un tiro favoloso; rock e orecchiabilità si danno la mano e in alcuni episodi (citiamo "Boom", ad esempio) il risultato va oltre le attese.…

Score

QUALITA' - 67%

67%

67

I Demomode si sono formati a Messina nel 2008. E, fedeli alle loro origini sicule, non deve quindi stupire se hanno scelto come titolo del loro disco “Ou“, un’esclamazione ed...

Leggi Articolo »

ROCÍO RICO ROMERO Roca Básica

ROCÍO_RICO_ROMERO_Roca_Básica
Elegante e raffinato. Cantato benissimo e con soluzioni sonore tutt'altro che banali. Attorno a queste coordinate gira "Roca Básica" (Liquido Records), l'esordio di Rocío Rico Romero, voce di origine andalusa. E' un album che ci convince per tre motivi: l'interpretazione dei brani, la scaletta varia e agile (9 pezzi per 32 minuti di musica) e per l'innata capacità di creare subito un ottimo feeling con l'ascoltatore. Detto dei suoni ricercati che strizzano l'occhio a una certa elettronica patinata, se proprio dobbiamo muovere una critica al disco, il pop è maneggiato con troppa timidezza: perché ok, le canzoni hanno tutte personalità, ma non c'è…

Score

QUALITA' - 63%

63%

63

Elegante e raffinato. Cantato benissimo e con soluzioni sonore tutt’altro che banali. Attorno a queste coordinate gira “Roca Básica” (Liquido Records), l’esordio di Rocío Rico Romero, voce di origine andalusa. E’...

Leggi Articolo »

CARMEN CONSOLI L’abitudine di tornare

CARMEN_CONSOLI_l'abitudine_di_tornare
La Carmen Consoli che litigava con il proprio mondo e che metteva in musica le difficoltà di comunicare con l'esterno di una generazione (la sua, quella dei suoi coetanei), ormai si è fatta grande. E da grandi si finisce per guardare con ancora più curiosità (e disincanto) e tenerezza le vite degli altri. . Il risultato? Molto convincente. Perché se è vero che il…

Score

QUALITA' - 72%

72%

72

La Carmen Consoli che litigava con il proprio mondo e che metteva in musica le difficoltà di comunicare con l’esterno di una generazione (la sua, quella dei suoi coetanei), ormai si...

Leggi Articolo »

IL VUOTO ELETTRICO Virale

IL_VUOTO_ELETTRICO_virale
"Virale" (Dreamingorilla Records/Banksville Records) sembra un disco fatto su misura per le vedove dei primissimi Massimo Volume. E ascoltando un brano come "Arianna Tace" - giusto per fare un esempio - è difficile non pensare a Emidio Clementi. Prodotto da Fabio Magistrali, il debutto de Il Vuoto Elettrico si incammina lungo una strada pericolosa, perché già battuta con successo da altre proposte sonore negli Anni Novanta o più recentemente da Il Teatro Degli Orrori o i Bachi da Pietra. Sotto il profilo musicale, l'album mette in mostra una certa tensione sostenuta da chitarre nervose e appuntite. Mentre i testi si fanno scortare verso l'ascoltatore…

Score

QUALITA' - 59%

59%

59

“Virale” (Dreamingorilla Records/Banksville Records) sembra un disco fatto su misura per le vedove dei primissimi Massimo Volume. E ascoltando un brano come “Arianna Tace” – giusto per fare un esempio –...

Leggi Articolo »

DENIS GUERINI Vaghe Supposizioni

Denis_Guerini_vaghe_supposizioni
Denis Guerini con "Vaghe Supposizioni" (Volume! Records) decide di sfornare un disco dai contorni noir, dove al centro c'è la canzone d'autore e un modo di scrivere che vagamente ricorda Fabrizio De Andrè, anche se dal punto di vista musicale siamo su piani differenti. La penna dell'artista nato a Crema nel 1976 è interessante, ma . Insomma, un disco riuscito a metà.

Score

QUALITA' - 55%

55%

55

Denis Guerini con “Vaghe Supposizioni” (Volume! Records) decide di sfornare un disco dai contorni noir, dove al centro c’è la canzone d’autore e un modo di scrivere che vagamente ricorda...

Leggi Articolo »