IN "FIVE SONGS" CI SONO LE CINQUE CANZONI PREFERITE DI...
Home > Recensioni > Pop (pagina 30)

Pop

MALENKY SLOVOS Mood Swings

MALENKY SLOVOS mood swings
Due le cose che i Malenky Slovos hanno sbagliato: scegliersi un nome che sembra uno scioglilingua ed esordire con un album lunghissimo, fatto di 16 pezzi per quasi un'ora di musica, onestamente un'eternità. A favore - per loro fortuna - ci sono però più di due cosette, . Insomma, l'immaginario è quello, anche se il suono qui proposto ha personalità, un incedere deciso. E non sono rari i cambi di registro. I primi…

Score

QUALITA' - 68%

68%

68

Due le cose che i Malenky Slovos hanno sbagliato: scegliersi un nome che sembra uno scioglilingua ed esordire con un album lunghissimo, fatto di 16 pezzi per quasi un’ora di musica,...

Leggi Articolo »

LEILA Leila

LEILA
Leila ci piace un sacco quando sperimenta, quando mischia elettronica, pop e folk. Quando la sua proposta è... soltanto folk, l'indice del suo valore scende drasticamente, questo perché la sua musica si fa ordinaria, simile a mille altre cose già sentite in Italia e all'estero. . E a nostro avviso il progetto di Leila può dare…

Score

QUALITA' - 63%

63%

63

Leila ci piace un sacco quando sperimenta, quando mischia elettronica, pop e folk. Quando la sua proposta è… soltanto folk, l’indice del suo valore scende drasticamente, questo perché la sua...

Leggi Articolo »

THE ACADEMY Drunk Yoga Velvet Club

THE ACADEMY drunk_yoga_velvet_club
La prima cosa che vogliamo farvi notare è una cosa che potrete però notare/apprezzare soltanto una volta che avrete il disco dei The Academy, ci riferiamo all'artwork, davvero figo, molto originale, con una custodia a sorpresa. La cosa curiosa è che - mediamente - gli artwork più belli ormai arrivano da progetti o autoprodotti o senza grossi mezzi alle spalle, mentre etichette indipendenti e major hanno perso da tempo il piacere di offrire arte anche dal punto di vista visivo. "Drunk Yoga Velvet Club" è un album di elettronica elegante. Il cantato in inglese va alla ricerca del pop ma l'incontro-scontro non…

Score

QUALITA' - 70%

70%

70

La prima cosa che vogliamo farvi notare è una cosa che potrete però notare/apprezzare soltanto una volta che avrete il disco dei The Academy, ci riferiamo all’artwork, davvero figo, molto originale, con...

Leggi Articolo »

LEO PARI Spazio

LEO PARI spazio
Lucio Battisti e l'elettronica degli Anni Ottanta, il pop che si fa arte nobile e non becera rima cuore-amore o robe simili. Leo Pari non si nasconde: con "Spazio" lancia la sua personale sfida al pop, fregandosene dei luoghi comuni tanto cari alla scena indipendente italiana. . Canzoni spesso nate dalla base strumentale, piene di sintetizzatori e suoni dilatati, per cercare prima di tutto immediatezza e dove…

Score

QUALITA' - 71%

71%

71

Lucio Battisti e l’elettronica degli Anni Ottanta, il pop che si fa arte nobile e non becera rima cuore-amore o robe simili. Leo Pari non si nasconde: con “Spazio” lancia la...

Leggi Articolo »

PASHMAK Indigo

PASHMAK indigo
EP velocissimo, appena 4 canzoni per 13 minuti di musica. . Tutti i pezzi ci piacciono e hanno il pregio di sembrare figli della stessa radice, cioè accomunati da un minimo comun denominatore - fosse un album vero e proprio potremmo parlare di "concept". Insomma, un EP che riesce a conquistare l'attenzione dell'ascoltatore grazie alle idee. L'episodio migliore?…

Score

QUALITA' - 71%

71%

71

EP velocissimo, appena 4 canzoni per 13 minuti di musica. Quello dei Pashmak è un viaggio senza fermate tra elettronica, rock e pop, un mix proposto con il chiaro intento di colpire...

Leggi Articolo »

MOLLA 365

MOLLA 365
C'è qualcosa di Umberto Maria Giardini nella voce di Molla, anche se poi dal punto di vista prettamente musicale siamo su piani stilistici differenti. La nostra è una considerazione che ruota attorno al timbro vocale di Molla, nulla più. Luca Giura (questo il suo vero nome) fa un pop cantautorale che convince al primo ascolto, complice una scaletta agile e intelligente che sa esaltare le qualità del disco - i testi sono di Ambra Susca, ad accezione della bella cover di Bruno Lauzi "L’ufficio in riva al mare". Molla sa stare dentro le righe ma sa anche interpretare alla grande come…

Score

QUALITA' - 72%

72%

72

C’è qualcosa di Umberto Maria Giardini nella voce di Molla, anche se poi dal punto di vista prettamente musicale siamo su piani stilistici differenti. La nostra è una considerazione che ruota...

Leggi Articolo »

OLGA BELL Tempo

OLGA BELL tempo
Nata a Mosca e cresciuta in Alaska, Olga Bell è una cantautrice, produttrice e performer con base a Brooklyn ed un passato da pianista classica. Dopo la laurea al Conservatorio di Boston, si è trasferita a New York dove è entrata in contatto con l’elettronica ed il suo multiforme mondo. "Tempo" è il suo terzo lavoro, è un disco che mescola pop, sperimentazione ed elettronica con ferocia ed eleganza. Qua e là la mente va a Björk, ma si tratta di piccoli lampi, fascinazioni che non prendono una forma definita. Tutto il compact intercetta/mescola idee diverse, perché oltre a Björk, potremmo anche…

Score

QUALITA' - 69%

69%

69

Nata a Mosca e cresciuta in Alaska, Olga Bell è una cantautrice, produttrice e performer con base a Brooklyn ed un passato da pianista classica. Dopo la laurea al Conservatorio...

Leggi Articolo »

GECOFISH Nonostante Tutto

GECOFISH nonostante_tutto
I Gecofish arrivano da Cantù e sono in giro dal 2010. "Nonostante Tutto" è il loro secondo disco. Il suono che propongono è ancora grezzo (punk-rock classico da scena indie italiana), però il trio maneggia l'orecchiabilità con attenzione e tutte le loro canzoni hanno un'intuizione pop talvolta semplicemente carina, altre volte efficace. Questo per dire che "Nonostante Tutto" è un buon album, che ha carattere e che va a conquistarsi l'attenzione dell'ascoltatore con pazienza e intelligenza. In scaletta 8 pezzi per 25 minuti di musica, un taglio essenziale che invoglia al rapido riascolto. I brani che vi consigliamo? "Perditi" e "Non mi…

Score

QUALITA' - 70%

70%

70

I Gecofish arrivano da Cantù e sono in giro dal 2010. “Nonostante Tutto” è il loro secondo disco. Il suono che propongono è ancora grezzo (punk-rock classico da scena indie italiana), però...

Leggi Articolo »

DIECICENTO35 Il piano B

DIECICENTO35 il_piano_B
Carola Rovito è la voce dei Diecicento35. Canta benissimo, con personalità. Ecco, parliamo proprio della personalità, che purtroppo è ciò che manca a "Il piano B", l'esordio di questa band piemontese che mescola pop, rock e testi in italiano molto acerbi. L'album non raggiunge la sufficienza e sia dal punto di vista musicale che lirico presenta diverse lacune: . In…

Score

QUALITA' - 46%

46%

46

Carola Rovito è la voce dei Diecicento35. Canta benissimo, con personalità. Ecco, parliamo proprio della personalità, che purtroppo è ciò che manca a “Il piano B“, l’esordio di questa band piemontese che mescola...

Leggi Articolo »

SICA The party starts here

SICA the_party_starts_here
Prodotti da Luca Vicini dei Subsonica (il bassista pelato, tanto per intenderci), i Sica con "The party starts here" propongono un mix di funk, pop ed elettronica, una addizione sonora che loro chiamano "dance entertainment". Al di là delle etichette quello che conta è la sostanza, e la sostanza c'è. . Nel gioco del "somigliano a...", potremmo dire che il…

Score

QUALITA' - 71%

71%

71

Prodotti da Luca Vicini dei Subsonica (il bassista pelato, tanto per intenderci), i Sica con “The party starts here” propongono un mix di funk, pop ed elettronica, una addizione sonora...

Leggi Articolo »