IN "FIVE SONGS" CI SONO LE CINQUE CANZONI PREFERITE DI...
Home > Recensioni > Pop (pagina 39)

Pop

BELTRAMI Punti di vista

BELTRAMI punti_di_vista
Quella dei Beltrami è una proposta che mescola canzone d'autore e pop. Sotto l'aspetto musicale, . Ecco, sui contenuti c'è da fare un discorso a parte: i testi non sono granché. Intendiamoci, non sono buttati lì a casaccio, tanto per riempire, ma le immagini tratteggiate faticano a colpire il bersaglio grosso e lasciano mediamente un senso di insoddisfazione. In scaletta 11 brani per 39 minuti di musica. Il pezzo migliore? "Cosa riusciranno mai a inventarsi?".

Score

QUALITA' - 58%

58%

58

Quella dei Beltrami è una proposta che mescola canzone d’autore e pop. Sotto l’aspetto musicale, “Punti di vista” ha una bella personalità: i suoni sono assemblati bene e valorizzano al massimo...

Leggi Articolo »

PICO RAMA Locura

PICO RAMA locura
«Ogni traccia corrisponde a un momento unico ed irripetibile del mio percorso: in alcune canto attimi di crisi, in altre attimi di profonda comprensione. Tutte quante seguono i movimenti interiori che ho sperimentato: principalmente quello dalla mente verso il cuore e quello dall'isola in cui mi ero rifugiato verso il mondo in cui vivo ora». Pico Rama (all'anagrafe Pier Enrico Ruggeri) è figlio d'arte. Non è una colpa, intendiamoci. O meglio: lo diventa quando ti metti a lavorare nello stesso ambiente di papà usando delle scorciatoie per saltare qualche tappa. Ma non è il caso di Pico Rama, che da…

Score

QUALITA' - 70%

70%

70

«Ogni traccia corrisponde a un momento unico ed irripetibile del mio percorso: in alcune canto attimi di crisi, in altre attimi di profonda comprensione. Tutte quante seguono i movimenti interiori...

Leggi Articolo »

NIENTE Mete

NIENTE mete
Niente è Mirko Paggetti, classe 1984, nato e cresciuto in Romagna, qui al suo secondo lavoro. "Mete" è un album che essenzialmente parla la lingua del rock, con dei testi semplici e costruzioni melodiche abbastanza accattivanti. Insomma, è un album immediato, accessibile, diretto. . Non è un lavoro originalissimo, questo va detto, ma intrattiene dal primo all'ultimo minuto e offre un'impressione che migliora di ascolto in ascolto. Sui testi e sugli arrangiamenti si…

Score

QUALITA' - 60%

60%

60

Niente è Mirko Paggetti, classe 1984, nato e cresciuto in Romagna, qui al suo secondo lavoro. “Mete” è un album che essenzialmente parla la lingua del rock, con dei testi semplici...

Leggi Articolo »

PERTURBAZIONE Le storie che ci raccontiamo

PERTURBAZIONE le_storie_che_ci_raccontiamo
Hai 40 anni e ti senti perso in un'epoca che non ti appartiene? Vivi una crisi di identità? Cerchi nell'ennesimo romanzo un pezzo della tua vita per ritrovare corrispondenza fra ciò che sei e ciò che vivono altri? Rilassanti, tira un sospiro di sollievo, non sei solo al mondo. . Il settimo album in studio dei Perturbazione è anche il... solito album dei Perturbazione - che detto così può sembrare offensivo, e invece è un bel complimento perché anche a distanza di anni, concerti ed esperienze, Tommaso Cerasuolo & compagni riescono a cantare cose che arrivano…

Score

QUALITA' - 67%

67%

67

Hai 40 anni e ti senti perso in un’epoca che non ti appartiene? Vivi una crisi di identità? Cerchi nell’ennesimo romanzo un pezzo della tua vita per ritrovare corrispondenza fra...

Leggi Articolo »

ERMAL META Umano

ERMAL META umano
Ermal Meta è l’autore di canzoni che negli ultimi anni si sono fatte ascoltare da milioni di persone attraverso le voci di Marco Mengoni, Francesco Renga, Emma Marrone, Annalisa Scarrone, Chiara Galiazzo, Patty Pravo, Clementino, Francesco Sarcina, Lorenzo Fragola, Fiorella Mannoia, Moreno e Fedez. Già con La Fame di Camilla, il suo vecchio gruppo, si era fatto apprezzare per la capacità di scrivere brani con una bella proprietà di linguaggio, un cantautorato moderno, agile. "Umano" arriva dopo l'esperienza al Festival di Sanremo 2016 (l'artista si è piazzato al terzo posto), ed è l'ennesimo passo avanti lungo un percorso assolutamente coerente.…

Score

QUALITA' - 70%

70%

70

Ermal Meta è l’autore di canzoni che negli ultimi anni si sono fatte ascoltare da milioni di persone attraverso le voci di Marco Mengoni, Francesco Renga, Emma Marrone, Annalisa Scarrone,...

Leggi Articolo »

SHEARWATER Jet Plane and Oxbow

SHEARWATER jet_plane_and_oxbow
Sulla loro pagina Facebook, alla voce "genere", gli Shearwater hanno un anonimo "rock". Sì, ok, fanno rock, ma prendete "Jet Plane and Oxbow", l'ultimo lavoro, definirlo un disco di rock e basta sarebbe fin riduttivo, perché dentro ci sono mille altre cose, variabili che volano oltre il contesto e che si aggrappano a diversi stati emotivi. In parole povere, oltre al rock, gli Shearwater spingono forte sul pop, ripescano certe fascinazioni legate alla new wave, poi un pizzico di cinema, elettronica, un cantato pulito e lievemente malinconico e costruzioni melodiche che stanno in piedi e che non le butti giù…

Score

QUALITA' - 71%

71%

71

Sulla loro pagina Facebook, alla voce “genere”, gli Shearwater hanno un anonimo “rock”. Sì, ok, fanno rock, ma prendete “Jet Plane and Oxbow“, l’ultimo lavoro, definirlo un disco di rock e...

Leggi Articolo »

NREC Signals

NREC signals
E' un disco strano "Signals". Al primo ascolto sai che c'è del buono ma non lo identifichi con precisione, non sai comprendere se a funzionare è una cosa o l'altra, il suono o l'atmosfera generale? Questo per dire che, per quanto accessibile, l'album di Nrec (Enrico Tiberi) necessita di qualche ascolto in più se vuoi entrarci dentro e muoverti al suo interno con familiarità. In generale, sui suoni è stato fatto un ottimo lavoro, di ricerca, con soluzioni sfiziose. Il mix di elettronica, rock, trip hop stuzzica l'ascoltatore e lo invoglia ad andare avanti nell'esplorare la scaletta. Ogni pezzo è…

Score

QUALITA' - 72%

72%

72

E’ un disco strano “Signals“. Al primo ascolto sai che c’è del buono ma non lo identifichi con precisione, non sai comprendere se a funzionare è una cosa o l’altra, il...

Leggi Articolo »

DRIVING MRS. SATAN Did you Mrs. me?

DRIVING MRS. SATAN did_you_mrs._me
Driving Mrs. Satan è un quartetto napoletano che rilegge in chiave indie-pop-folk grandi classici dell'heavy metal. Non basta fare una cosa in maniera originale per avere la certezza di soddisfare le aspettative. Sarebbe persino comodo se l'assioma funzionasse in automatico. Il segreto è puntare sull'originalità e poi darti da fare per eseguire il compito (o compitino) al meglio. Ecco, l'incipit iniziale calza perfettamente ai Driving Mrs. Satan, che con "Did you Mrs. me?" rifanno in chiave folk brani dei Metallica, dei Black Sabbath, degli Iron Maiden e non solo, e, alla fine, possono andar fieri del loro lavoro, perché funziona,…

Score

QUALITA' - 66%

66%

66

Driving Mrs. Satan è un quartetto napoletano che rilegge in chiave indie-pop-folk grandi classici dell’heavy metal. Non basta fare una cosa in maniera originale per avere la certezza di soddisfare...

Leggi Articolo »

NADA L’amore devi seguirlo

NADA l’amore_devi_seguirlo-
Potente. "L’amore devi seguirlo" è un disco potente. Sia perché Nada canta le sue canzoni con una potenza espressiva da vera prima donna, sia perché nella loro semplicità, le liriche arrivano potenti come aria fresca. Gli arrangiamenti sono essenziali e funzionali, le linee melodiche guardano al pop a volte in maniera elegantemente sfacciata e altre senza dare troppo nell'occhio. Morale: . La prima parte di "L’amore devi seguirlo" è molto coinvolgente e consente a Nada…

Score

QUALITA' - 72%

72%

72

Potente. “L’amore devi seguirlo” è un disco potente. Sia perché Nada canta le sue canzoni con una potenza espressiva da vera prima donna, sia perché nella loro semplicità, le liriche...

Leggi Articolo »

RESCUE Silence Here

RESCUE silence_here
Vincenzo Di Sarno è Rescue e "Silence Here" è il suo album d'esordio. Nome italianissimo, proposta che affonda le radici in un rock-pop d'Oltremanica (quindi cantato in inglese) che talvolta scivola fra le braccia della malinconia. E' un buon disco? Assolutamente sì, per tre motivi: il cantato di Rescue seduce al primo ascolto, la produzione è curata e sotto l'aspetto prettamente melodico quasi tutta la scaletta sa intrattenere l'ascoltatore premiandolo per la sua fiducia. Insomma, . Il compact funziona dall'inizio alla fine, forse manca un brano capace…

Score

QUALITA' - 69%

69%

69

Vincenzo Di Sarno è Rescue e “Silence Here” è il suo album d’esordio. Nome italianissimo, proposta che affonda le radici in un rock-pop d’Oltremanica (quindi cantato in inglese) che talvolta...

Leggi Articolo »