IN "FIVE SONGS" CI SONO LE CINQUE CANZONI PREFERITE DI...
Home > Recensioni > Sperimentazione (pagina 14)

Sperimentazione

SONIC JESUS Neither Virtue Nor Anger

"Neither Virtue Nor Anger", album di debutto dei Sonic Jesus, ha un grosso difetto: dura uno sproposito. Il disco infatti si compone di 16 pezzi suddivisi su due compact per un totale di un'ora e mezza (44+45 minuti). Insomma, è molto dispersivo e questo non aiuta a metterlo a fuoco coi soliti due o tre ascolti. Ce ne vogliono molti di più, quindi se volete provare a capire il potenziale dei Sonic Jesus armatevi di pazienza e di un divano comodo. Sì, comodo, perché al netto della critica iniziale, il lavoro concepito è molto rilassante e ha il giusto mix di tensione emotiva e…

Score

QUALITA' - 63%

63%

63

“Neither Virtue Nor Anger“, album di debutto dei Sonic Jesus, ha un grosso difetto: dura uno sproposito. Il disco infatti si compone di 16 pezzi suddivisi su due compact per un totale...

Leggi Articolo »

NU-SHU Nu-Shu

NU-SHU
I Nu-Shu sono nati nel giugno del 2013 da un’idea di Giuseppe Calabrese (basso) e Carmine Tundo (batteria e voce), quest'ultimo nel 2010 ha partecipato al Festival di Sanremo nella sezione "Giovani" con il brano “Come l’Autunno” e il nome di Romeus. Il loro esordio è curioso e convincente, spiazzante e isterico. Potremmo definirlo un disco rock, ma la verità è che abbraccia un sacco di generi e sottogeneri. Dentro infatti ci trovi blues, noise, hard rock, un filino di pop ben camuffato. Dopo il primo ascolto ti resta la sensazione di averci capito poco, ma la voglia di rimetterlo subito daccapo…

Score

QUALITA' - 69%

69%

69

I Nu-Shu sono nati nel giugno del 2013 da un’idea di Giuseppe Calabrese (basso) e Carmine Tundo (batteria e voce), quest’ultimo nel 2010 ha partecipato al Festival di Sanremo nella sezione “Giovani”...

Leggi Articolo »

SPIN MARVEL Infolding

SPIN_MARVEL_infolding
Gli Spin Marvel hanno sfornato . Gli Spin Marvel sono il gruppo del rinomato batterista inglese Martin France. Compagni di strada di quest’avventura sono il bassista inglese Tim Harries, lo scultore sonoro norvegese Terje Evensen, il produttore/batterista Emre Ramazanoglu e l’innovatore della tromba elettrica Nils Petter Molvaer. Un bel quintetto, non c'è che dire, che con "Infolding" ha scelto di partire da posizioni jazz per sfiorare il rock, il blues,…

Score

QUALITA' - 63%

63%

63

Gli Spin Marvel hanno sfornato un album molto maturo e con un suono che incoraggia l’ascoltatore a spegnere il cervello per lasciarsi guidare verso una dimensione… altra, notturna, metropolitana, dai contorni...

Leggi Articolo »

?ALOS Matrice

?ALOS_matrice
E' da un sacco di anni che Stefania Pedretti (?Alos) fa musica. Anzi, che fa musica in un certo modo, ovvero battendo strade molto periferiche, parecchio distanti dai vialoni della forma canzone. Eppure . Il disco è stato registrato, mixato e masterizzato da Lorenzo Stecconi presso l'Ardis Hall Ravenna. "Matrice" è un album cupo, con pochissimi spiragli di luce, ricco di influenze metal, con l'elettronica…

Score

QUALITA' - 67%

67%

67

E’ da un sacco di anni che Stefania Pedretti (?Alos) fa musica. Anzi, che fa musica in un certo modo, ovvero battendo strade molto periferiche, parecchio distanti dai vialoni della forma...

Leggi Articolo »

IOSONOUNCANE Die

iosonouncane-die
"Die" (La Famosa Etichetta Trovarobato/Audioglobe) è il nuovo album dell’artista sardo Iosonouncane e giunge a cinque anni dal debutto “La Macarena su Roma”, un cd folgorante, tra le cose più originali uscite in Italia negli ultimi 10 anni, con un brano come "Il corpo del reato" potentissimo. ... Difficile e impegnativo, quindi, dare un seguito a un disco di esordio così positivo. Che fare? Provare a ricalcare l'esperimento oppure andare a sondare territori nuovi? Tra le due strade, è stata scelta la seconda. Eh sì, "Die" è un lavoro…

Score

QUALITA' - 64%

64%

64

“Die” (La Famosa Etichetta Trovarobato/Audioglobe) è il nuovo album dell’artista sardo Iosonouncane e giunge a cinque anni dal debutto “La Macarena su Roma”, un cd folgorante, tra le cose più originali uscite...

Leggi Articolo »

PAUS Clarão

PAUS_clarao
Formatisi nel 2009 a Lisbona, . Dell'attuale formazione fanno parte Fabio Jevelim (tastiere, chitarra e voce), Helio Morais (metà della batteria siamese e voce), Quim Albergaria (metà della batteria siamese e voce) e Makoto Yagyu (basso, tastiere e voce), tutti musicisti provenienti da band molto conosciute in Portogallo. Iniziamo col dire che è il classico lavoro che - per fisionomia artistica…

Score

QUALITA' - 61%

61%

61

Formatisi nel 2009 a Lisbona, i portoghesi Paus sono un progetto curioso, soprattutto per la loro insolita line up: due batteristi che suonano uno di fronte all’altro un’unica batteria, il motore...

Leggi Articolo »

MOORDER II Moorder II

MOORDER_II
Secondo capitolo per i Moorder II di Alessandro Lamborghini, che con questo album omonimo mettono assieme 12 pezzi attorno ai quali si potrebbero scrivere recensioni tutte diverse a seconda dell'angolo da illuminare. Vi evitiamo però colate di inchiostro che poi alla fine non dicono nulla e proviamo ad andare al sodo. No. Il suono è molto derivativo e spazia dal jazz al rock, attraversando il funk e persino l'improvvisazione. Nella seconda parte c'è qualche azzardo in più ("Moztri" e "Mini Spiders" sono due buoni esempi), ma la macchina dei Moorder II resta sempre dentro la carreggiata, al…

Score

QUALITA' - 59%

59%

59

Secondo capitolo per i Moorder II di Alessandro Lamborghini, che con questo album omonimo mettono assieme 12 pezzi attorno ai quali si potrebbero scrivere recensioni tutte diverse a seconda dell’angolo...

Leggi Articolo »

SPLATTERPINK Mongoflashmob

SPLATTERPINK_mongoflashmob
Leggiamo sul comunicato stampa e pubblichiamo: Onde evitare di veder riportato lettera per lettera dalle testate giornalistiche il testo del comunicato che di solito accompagna l'invio del materiale promozionale, il nuovo corso degli Splatterpink prevede il non-rilascio di informazione alcuna se non la formazione della band (Diego D’Agata: basso-voce / Federico Bernardi: chitarra / Alessandro Meroli: sax baritono / Ivano Zanotti: batteria) ed il nome del nuovo album. Questa scelta è dovuta al tentativo della band di far sì che gli addetti all'informazione musicale si riapproprino della pratica dell’ascolto, che può anche riassumersi in uno skip veloce di 10 secondi per ogni brano…

Score

QUALITA' - 67%

67%

67

Leggiamo sul comunicato stampa e pubblichiamo: Onde evitare di veder riportato lettera per lettera dalle testate giornalistiche il testo del comunicato che di solito accompagna l’invio del materiale promozionale, il nuovo...

Leggi Articolo »

DADAMATTO Rococò

dadamatto rococo
  Attivi dal 2005, per questo loro nuovo album (il quarto), dopo aver aperto diversi concerti per i Massimo Volume, i Dadamatto si sono fatti produrre da colui che ha messo le mani su "Aspettando i barbari", ovvero Marco Caldera. Il risultato è questo "Rococò" che prende sotto braccio il pop e lo rivolta come un calzino, e non contento ne sbeffeggia la forma sfigurata. Insomma, il disco è un bel casino di suoni. Emidio Clementi firma e canta "America", il brano che prova a incastrare la giocosità sonora dei Dadamatto e la parola sempre severa del leader dei Massimo…

Score

QUALITA' - 52%

52%

52

  Attivi dal 2005, per questo loro nuovo album (il quarto), dopo aver aperto diversi concerti per i Massimo Volume, i Dadamatto si sono fatti produrre da colui che ha...

Leggi Articolo »